Clicca qui per scaricare

Un ponte tra scuola e territorio
Titolo Rivista: TERRITORIO 
Autori/Curatori: Lorenzo Consalez 
Anno di pubblicazione:  2018 Fascicolo: 85 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  13 P. 80-92 Dimensione file:  3899 KB
DOI:  10.3280/TR2018-085010
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Il rinnovamento del sistema scolastico è al centro della ricerca e dell’azione di governo in molti paesi. La specificità italiana affonda le radici in una tradizione, da Maria Montessori a Loris Malaguzzi, estremamente attenta al ruolo dello spazio come fattore attivo di apprendimento. Nel recente decreto di orientamento (linee guida dell’11 aprile 2013) questo approccio è ripreso e integrato da una forte visione urbana, che affianca alle tradizionali funzioni di apprendimento un deciso ruolo pubblico dell’edificio scolastico e trasforma la scuola in un nuovo centro di comunità. È una stagione di rinnovamento programmatico che la progettazione architettonica è chiamata a tradurre spazialmente. Alcuni esempi illustrano progetti elaborati in risposta a concorsi o in ambito didattico e offrono la base per una prima verifica degli esiti.


Keywords: Pedagogia e architettura; edilizia scolastica; diagrammi

  1. Armando A., Durbiano G., 2017, Teoria del progetto architettonico. Dai disegni agli effetti. Roma: Carocci.
  2. Biondi G., Borri S., Tosi L., 2016, a cura di, Dall’aula all’ambiente di apprendimento. Firenze: Altralinea Edizioni.
  3. Bagnara S., Campione V., Mosa E., Pozzi S., Tosi L., 2014, Apprendere in digitale. Come cambia la scuola in Italia e in Europa. Milano: Guerini e Associati.
  4. Borri S., 2016, a cura di, Spazi educativi e architetture scolastiche: linee e indirizzi internazionali. Firenze: indire.
  5. Cannella G., 2015, «Lo spazio informale: dalle Linee guida per l’edilizia scolastica alla realizzazione pratica». Turris Babel, 97, Bolzano: Fondazione Architettura Alto Adige, 42-44.
  6. Ceppi G., Zini M., 1998, a cura di, Bambini, spazi, relazioni metaprogetto di ambiente per l’infanzia. Reggio Emilia: Reggio Children-Domus Academy Research Centre.
  7. Dewey J., 1972, Democrazia e educazione. Firenze: La Nuova Italia.
  8. Dewey J., 1985, Scuola e società. La Nuova Italia: Firenze.
  9. Fianchini M., 2017, a cura di, Rinnovare le scuole dall’interno. Scenari e strategie di miglioramento per le infrastrutture scolastiche. Sanatarcangelo di Romagna, Rimini: Maggioli.
  10. Frabboni F., Borghi B.Q., 2017, Loris Malaguzzi e la scuola a nuovo indirizzo. Bergamo: Zeroseiup.
  11. Gardner H., 1987, Formae Mentis. Saggio sulla pluralità dell’intelligenza. Milano: Feltrinelli.
  12. Gardner H., 1994, Intelligenze creative. Milano: Feltrinelli.
  13. Hertzberger H., 2008, Space and Learning. Rotterdam: 010 Publisher.
  14. Lippmann P., 2010, Evidence-based design of elementary and secondary school: a responsive approach to creating learning environments. New Jersey: Wiley.
  15. Malaguzzi L., 1995, In viaggio con i diritti delle bambine e dei bambini. Reggio Emilia: Reggio Children.
  16. Montessori M., 2000, L’autoeducazione. Milano: Garzanti (I ed. 1916).
  17. Montessori M., 2013, La scoperta del bambino. Milano: Garzanti.
  18. Mosa E., 2016, «Principali direttrici di ricerca internazionali sul rapporto tra didattica e spazi educativi». In: Borri, 2016, 13-27.
  19. Pasqui G., 2017, «Buone pratiche in classe». Abitare, 570: 86-95.
  20. Pezzetti L.A., 2012, Architetture per la scuola. Impianto, forma, idea. Napoli: Clean.
  21. Piaget J., Inhelder B., 1976, La rappresentazione dello spazio nel bambino. Firenze: Giunti e Barbera.
  22. Tagliabue L.C., Consalez L., Mastrolembo Ventura S., Ciribini A.L., 2016, «The Educational Building in the Circular Economy: an Extended Concept of Asset Quality». In: Ciribini A., Alaimo G., Capone P., Daniotti
  23. B., Dell’Osso G., Nicolella M., a cura di, BACK TO 4.0: Rethinking the Digital Construction Industry. Santarcangelo di Romagna, Rimini: Maggioli, 331-340.
  24. Tosi L., 2016, «Spazi educativi flessibili e ambienti differenziati». In: Borri, 2016, 45-87.
  25. Weyland B., Attia S., 2015, Progettare scuole: tra pedagogia e architettura. Milano: Guerini.

Lorenzo Consalez, in "TERRITORIO" 85/2018, pp. 80-92, DOI:10.3280/TR2018-085010

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche