Clicca qui per scaricare

Let’s DU_It! Il Disegno Urbano in Italia. Verso una possibile definizione
Titolo Rivista: TERRITORIO 
Autori/Curatori: Laura Montedoro 
Anno di pubblicazione:  2018 Fascicolo: 87 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  6 P. 13-18 Dimensione file:  831 KB
DOI:  10.3280/TR2018-087002
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


A quali pratiche, a quali saperi, a quali riferimenti pensiamo quando parliamo di ‘disegno urbano’? Se l’espressione inglese ‘urban design’ può agilmente essere riconnessa a una genealogia culturale ben individuata, e anche indagata dalla storiografia, la sua traduzione italiana " incerta tra ‘progetto urbano’ e ‘disegno urbano’ " appare assai più ambigua. Esiste una specificità culturale italiana nella declinazione di questa locuzione? In assenza di uno statuto epistemologico dichiarato, come si definisce? Sono oggi ancora riconoscibili dimensioni del progetto descrivibili come pratiche del ‘disegno urbano’? E che ruolo hanno nel farsi della città? Attorno a queste domande, un gruppo di ricercatori ha costruito un programma di ricerca che indaga il tema nella storia del Novecento e nell’attualità. I saggi raccolti nel servizio presentano questioni metodologiche e anticipazioni degli esiti della ricerca.


Keywords: Urban design; progetto urbano; forma della città

  1. Aa.Vv., 2010, Citta pubbliche. Linee guida per la riqualificazione urbana. Milano: Bruno Mondadori.
  2. Albrecht B., Magrin A., 2015, Esportare il centro storico. Catalogo della mostra (Brescia, 11 settembre-11 dicembre 2015). Rimini: Guaraldi.
  3. Arcidiacono A., Pogliani L., 2002. ≪La scheda norma: uno strumento (ancora) efficace per orientare il disegno urbano?≫. Territorio, 20: 27-48.
  4. Benevolo L., 1998, Le origini dell’urbanistica moderna. Roma-Bari: Laterza.
  5. Bruzzese A., Montedoro L., 2015. ≪Urban Design: la via italiana≫. In: Balducci A., Gaeta L. (a cura di), L’urbanistica italiana nel mondo. Contributi e debiti culturali. Roma: Donzelli.
  6. Calabi D., 2005, Storia della citta: l’eta contemporanea. Venezia: Marsilio.
  7. Carmona M., Tiesdell S., Heath T., Oc T., 2010, Public Places Urban Spaces. The Dimensions of Urban Design. London-New York: Routledge.
  8. Cassetti R., 2104, La citta compatta. Dopo la Postmodernita. I nuovi codici del disegno urbano. Roma: Gangemi.
  9. Consonni G., 2008, La difficile arte. Fare citta nell’era della metropoli. Santarcangelo di Romagna: Maggioli.
  10. Consonni G., 2013, La bellezza civile. Splendore e crisi della citta. Santarcangelo di Romagna: Maggioli.
  11. Di Biagi P., 2001, a cura di, La grande ricostruzione: il piano ina-casa e l’Italia degli anni Cinquanta. Roma: Donzelli.
  12. Di Biagi P., 2002, a cura di, I classici dell’urbanistica moderna. Roma: Donzelli.
  13. Ferrari M., 2005, Il progetto urbano in Italia. 1940-1990. Firenze: Alinea Editrice.
  14. Gabellini P., 1996, Il disegno urbanistico. Roma: Carocci .
  15. Gastaldi F., Storchi S., 2018, a cura di, L’eredita culturale di Bruno Gabrielli. Parma: Monte Universita.
  16. Gravagnuolo B., 1991, La progettazione urbana in Europa: 1750-1960. Roma-Bari: Laterza.
  17. Gregotti V., 2011, Architettura e postmetropoli. Torino: Einaudi.
  18. Infussi F., 2011, a cura di, Dal recinto al territorio. Milano. Esplorazioni nella citta pubblica. Milano: Bruno Mondadori.
  19. Mancuso F., 1989. ≪La pratica del disegno urbano≫. Urbanistica, 95: 11-14.
  20. Mancuso F., 2012, La piazza nella citta europea. Luoghi, paradigmi, buone pratiche di progettazione. Padova: Il Poligrafo.
  21. Marcialis G, 1985. ≪Il contributo di Giuseppe Samona≫. Urbanistica, 78: 80-83.
  22. Montedoro L., Mazzoleni P., 2018, ≪Lavorare con lo spazio e con il tempo: il progetto urbano come processo incrementale e flessibile≫. In: Montedoro
  23. L. (a cura di), Le grandi trasformazioni urbane. Una ricerca e un dibattito per gli scali milanesi. Milano: Fondazione oami.
  24. Moor M., 2006, Urban Design Futures. Londra: Routledge.
  25. Morbelli G., 1997, Citta e piani d’Europa. La formazione dell’urbanistica contemporanea. Bari: Dedalo.
  26. Mumford E., 2000, The ciam Discourse on Urbanism, 1928-1960. Cambridge, ma: mit Press.
  27. Mumford E., Sarkis H., 2008, Josep Lluis Sert: the Architect of Urban Design, 1953-1969. New Haven, ct: Yale University Press.
  28. Mumford E., 2009, Defining Urban Design: ciam Architects and the Formation of a Discipline, 1937-69. New Haven, Connecticut: Yale University Press.
  29. Mumford E., 2015, The Writings of Josep Lluis Sert. New Haven, ct: Yale University Press.
  30. Pavia R., 2015, Il passo della citta. Temi per la metropoli futura. Roma: Donzelli.
  31. Porta S., 2002, Dancing streets. Scena pubblica urbana e vita sociale. Milano: Unicopli.
  32. Romano M., 2008, La citta come opera d’arte. Torino: Einaudi.
  33. Romano M., 2015, La piazza europea. Venezia: Marsilio.
  34. Routledge A., Saunders W., 2009, Urban Design. Minneapolis: University of Minnesota Press.
  35. Samassa F., 2004, a cura di, Giancarlo De Carlo – Percorsi. Padova: Il Poligrafo.
  36. Secchi B., 1988, ≪Codificare, ridurre, banalizzare≫. Urbanistica, 91: 2-5.
  37. Secchi B., 2015, Il futuro si costruisce giorno per giorno. Riflessioni su spazio, societa e progetto, a cura di G. Fini. Roma: Donzelli.
  38. Tentori F., 1996, I Samona. Fusioni tra architettura e urbanistica. Torino: Testo&Immagine.
  39. Vescovi F., 2013, Designing the Urban Renaissance. Sustainable and competitive place making in England. Berlino: Springer.
  40. Zuccaro Marchi L., 2017, The Heart of the City: Legacy and Complexity of a Modern Design Idea. Abingdon-on-Thames: Routledge.

Laura Montedoro, in "TERRITORIO" 87/2018, pp. 13-18, DOI:10.3280/TR2018-087002

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche