Attraverso le polarità: flusso e contrappunto nella vita psichica

Titolo Rivista: PSICOANALISI
Autori/Curatori: Ferhan Ozenen
Anno di pubblicazione: 2019 Fascicolo: 1 Lingua: English
Numero pagine: 14 P. 63-76 Dimensione file: 177 KB
DOI: 10.3280/PSI2019-001007
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit.
Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

L’idea di "coppia di opposti" appare nel pensiero di Freud già nel 1905, e occupa un posto significativo a vari livelli teorici in tutta la sua opera, dalle maggiori antitesi ai dualismi istintua-li. Questa comunicazione clinica presenta il processo analitico di un giovane uomo che lamen-tava angoscia associata alla separazione, un caso che rende particolarmente visibile il lavoro della coppia di opposti. Seguendo le principali preoccupazioni del paziente riguardo al travesti-tismo e alla musica, il concetto di diniego viene discusso a diversi livelli. L’articolo spiega co-me i frammenti di sé e i diversi ordini di trauma - il trauma sociopolitico e il trauma della ses-sualità stessa - siano coinvolti nel fenomeno del travestirsi.

  1. Argentieri S. (2009). Transvestism, transsexualism, transgender: identification and imitation. In: Ambrosio G. (ed.), Transvestism, Transsexualism in the Psychoanalytical Dimension. London: Karnac, pp: 1-41.
  2. Bollas C. (2003). Introducing Edward Said. In: Freud and the Non-European, Verso, pp: 1-11.
  3. Bollas C. (2011) Hysteria. London: Routledge.
  4. Freud S. (1917). From the History of an Infantile Neurosis. In: SE 17, pp: 1-122.
  5. Freud S. (1927). Fetishism. In: SE 21, pp: 147-157.
  6. Freud S. (1932). A Disturbance of Memory on the Acropolis. In: SE 22, pp: 237-248.
  7. Freud S. (1937). An Outline of Psychoanalysis. In: SE 23, pp: 139-209.
  8. Gampel Y. (2019). Historical and Intergenerational Trauma: Radioactive Transmission of the Burdens of History. Destructive versus Creative Transmission. In: Huppertz B. (ed), Approaches to Psychic Trauma: Theory and Practice. Lanham: Rowman & Littlefield, pp: 53-63.
  9. Laplanche J., Pontalis J.B. (1988). The Language of Psycho-analysis. London: Karnac Books, p. 295.
  10. Mitchel J. (2000). Psychoanalysis and Feminism: A Radical Reassessment of Freudian Psychoanalysis. London: Basic, p. 30.
  11. Penot B. (1998). Disavowal of Reality as an Act of Filial Piety. Int. J. Psycho-Anal., 79: 27-39.
  12. Said E.W. (2001). Reflections on Exile and Other Essays. Harvard: Harvard University Press, p. 186.

Ferhan Ozenen, Attraverso le polarità: flusso e contrappunto nella vita psichica in "PSICOANALISI" 1/2019, pp 63-76, DOI: 10.3280/PSI2019-001007