Innovazione sociale e imprese che cambiano. Uno studio sulle società benefit del Veneto

Titolo Rivista: ECONOMIA E SOCIETÀ REGIONALE
Autori/Curatori: Blerina Brami
Anno di pubblicazione: 2019 Fascicolo: 2 Lingua: Italiano
Numero pagine: 12 P. 96-107 Dimensione file: 248 KB
DOI: 10.3280/ES2019-002009
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit.
Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

I cambiamenti macroeconomici negli ultimi anni hanno portato all’adozione e alla diffusione di nuove forme di impresa basate su pratiche sostenibili, innovative e caratterizzate da un impatto "positivo" per la comunità. Espressione più esplicita di questo cambiamento sono le Società Benefit, un tipo di entità emergente che nell'esercizio di un’attività economica, oltre allo scopo di dividerne gli utili, persegue una o più finalità di beneficio comune, operando in modo responsabile, sostenibile e trasparente nei confronti di persone, comunità, territori e ambiente. Il presente contributo analizza questa nuova tipologia d’impresa nel contesto Veneto. Incrociando i dati del Registro delle Imprese delle Camere di Commercio e del Registro delle Società Benefit e analizzando le interviste e le relazioni annuali sull’attività di beneficio comune, possiamo ottenere una migliore comprensione del fenomeno Benefit e di come attualmente le imprese stiano contribuendo alla sfida dell’innovazione sociale.

  1. Zamagni S. (2019). Zamagni bacchetta le aziende venete: “Poco innovative e non attente ai lavoratori”. VenetoEconomia, 19 giugno --<https://www.venetoeconomia.it/2019/06/zamagni-aziende-venete/>.
  2. Assonime - Associazione fra le Società italiane per azioni (2016). La disciplina delle società benefit. Circolare n. 19 del 20 giugno 2016. Area Diritto Societario -- <http://www.assonime.it/attivita-editoriale/circolari/Pagine/2665 44.aspx>.
  3. Castellani G., De Rossi D., Rampa A (2016). Le Società Benefit: La nuova prospettiva di una corporate social responsibility con commitment. Fondazione Nazionale dei Commercialisti, documento del 15 maggio. --<https://www.fondazionenazionalecommercialisti.it/node/1006>.
  4. Delmas M.A., Burbano V.C. (2011). The Drivers of Greenwashing. California Management Review, 54(1): 64-87.
  5. Eldar O. (2017). The Role of Social Enterprise and Hybrid Organizations. Columbia Business Law Review, 1: 92-194.
  6. Gubitta P., a cura di (2018a). Più valore ai valori: Società Benefit e Imprese Familiari. Special Issue #ImpresealCUOA, 46. --<www.cuoaspace.it>.
  7. Gubitta P. (2018b). Società Benefit? Trasformarsi per avere una marcia in più. Corriere della Sera – Buone Notizie, 28 agosto.
  8. Gubitta P., Tognazzo A. (2019). B-Corp, Società Benefit e imprese familiari: presente e futuro delle organizzazioni ibride. In: Messina P., a cura di. Oltre la responsabilità sociale di impresa. Territori generativi tra innovazione sociale e sostenibilità. Padova: Padova University Press.
  9. Haigh N., Walker J., Bacq S., Kickul J. (2015). Hybrid Organizations: origins, Strategies, Impacts, and Implications. California Management Review, 57(3): 5-12.
  10. Lanza G.G. (2017). Nuove sinergie tra territori e imprese: Le Benefit Corporation come possibili attori di sviluppo sostenibile. Documenti geografici, 1: 37-61. DOI: 10.19246/DOCUGEO2281-7549/201701_02
  11. Porter M.E. Kramer M.R. (2011). Creare valore condiviso. Harvard Business Review Italia, 1/2: 68-84.
  12. Sabeti H. (2011). The For-Benefit Enterprise. Harvard Business Review, 89(11): 98-104.
  13. Santos F., Pache A.C., Birkholz C. (2015). Making Hybrids Work: Aligning Business Models and Organizational Design for Social Enterprises. California Management Review, 57(3): 36-58.
  14. Stubbs W. (2017). Characterizing B Corps as a Sustainable Business Model: An Exploratory Study of B Corps in Australia. Journal of Cleaner Production, 144: 299-312.
  15. Venturi P., Zandonai F., a cura di (2014). Ibridi organizzativi. L’innovazione sociale generata dal Gruppo cooperativo Cgm. Bologna: il Mulino.
  16. Zamagni S. (2016). Se le società̀ Benefit mettono in fuorigioco le imprese sociali. Vita, 1° marzo.
  17. Zamagni S., Venturi P., Rago S. (2015). Valutare l’impatto sociale. La questione della misurazione nelle imprese sociali. Impresa sociale, 6: 77-97.

Blerina Brami, Innovazione sociale e imprese che cambiano. Uno studio sulle società benefit del Veneto in "ECONOMIA E SOCIETÀ REGIONALE " 2/2019, pp 96-107, DOI: 10.3280/ES2019-002009