Basic income e reddito minimo garantito: appunti per una comparazione europea

Titolo Rivista: CITTADINANZA EUROPEA (LA)
Autori/Curatori: Claudio Di Maio
Anno di pubblicazione: 2019 Fascicolo: 1 Lingua: English
Numero pagine: 12 P. 107-118 Dimensione file: 185 KB
DOI: 10.3280/CEU2019-001005
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit.
Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

Le politiche pubbliche finalizzate ad assicurare una esistenza dignitosa per tutti coloro che non dispongono di risorse sufficienti si scontra attualmente con le diverse legislazioni e gli orientamenti politici all’interno degli Sati membri dell’Unione europea. Il presente contributo si propone di dare uno spunto al dibattito in materia di basic income e reddito minimo garantito, riflettendo sulle possibili vie di classificazione e di comparazione tra le molteplici esperienze ordinamentali nel panorama europeo.

Claudio Di Maio, Basic income e reddito minimo garantito: appunti per una comparazione europea in "CITTADINANZA EUROPEA (LA)" 1/2019, pp 107-118, DOI: 10.3280/CEU2019-001005