Clicca qui per scaricare

Una terapeuta familiare, un bambino traumatizzato e l’EMDR: un’esperienza di integrazione
Titolo Rivista: TERAPIA FAMILIARE 
Autori/Curatori: Benedetta Lorenzini 
Anno di pubblicazione:  2019 Fascicolo: 121 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  21 P. 49-69 Dimensione file:  114 KB
DOI:  10.3280/TF2019-121003
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Questo articolo vuole essere uno spunto di riflessione teorica e clinica, anche attraverso la descrizione di un caso concreto, circa la possibilità e l’utilità di impostare trattamenti terapeutici sistemici familiari-individuali, secondo il modello della Scuola Mara Selvini Palazzoli, con conoscenze e metodologie mutuate e approfondite all’interno della riflessione più recente sul trauma psichico. In particolare, vengono approfonditi i concetti di attaccamento traumatico e di riorganizzazione dell’attaccamento, provenienti dalla tradizione della teoria dell’attaccamento e alcuni metodi di cura mutuati dalla riflessione internazionale sulla cura del trauma. L’EMDR, in particolare, viene proposto come un possibile strumento integrativo, che permette, in alcuni punti specifici della terapia familiare, di guardare come attraverso una potente lente di ingrandimento il mondo squisitamente soggettivo delle persone, andando a lavorare sugli eventi traumatici e sulle esperienze sfavorevoli vissute, che ancora sono vive nel presente e contribuiscono a determinare le difficoltà attuali, per riattivare il potere di auto-cura della mente.


Keywords: Terapia familiare del bambino, teoria dell’attaccamento, riorganizzazione dell’attaccamento, trauma, il lavoro con la scuola, EMDR.

  1. Attili G. (2007). Attaccamento e costruzione evoluzionistica della mente – Normalità, patologia, terapia. Milano: Raffaello Cortina.
  2. Chistolini M. (2006). Scuola e adozione. Milano: FrancoAngeli.
  3. Cirillo S. (1996). Il cambiamento nei contesti non terapeutici. Milano: Raffaello Cortina.
  4. Cirillo S., Selvini M., Sorrentino A.M. (2016). Entrare in terapia. Milano: Raffaello Cortina.
  5. Fisher J. (2017), Guarire la frammentazione del Sé (trad. it.: Milano: Raffaello Cortina, 2017).
  6. George C., Kaplan N., Main M. (1985). Attachment interview for adults. Unpublished manuscript, University of California, Berkeley.
  7. Holmes J. (2001), Psicoterapia per una base sicura (trad. it.: Milano: Raffaello Cortina, 2004).
  8. Liotti G. (2015). Psicoterapia ispirata dalla teoria dell’attaccamento: una prospettiva basata sulla teoria evoluzionistica dei sistemi motivazionali. Attaccamento e sistemi complessi, 2, 1: 11-26.
  9. Liotti G., Farina B. (2011). Sviluppi traumatici. Milano: Raffaello Cortina.
  10. Liotti G., Monticelli F. (a cura di) (2008). I sistemi motivazionali nel dialogo clinico. Milano: Raffaello Cortina.
  11. Lyons-Ruth K., Dutra L., Schuder M.R., Bianchi I. (2009). Il legame tra disorganizzazione dell’attaccamento in età infantile e dissociazione dell’età adulta (trad. it. in: Williams R. (a cura di), Trauma e Relazioni. Milano: Raffaello Cortina, 2009, pp. 313-343).
  12. Main M. (1991). Metacognitive knowledge, metacognitive monitoring, and singular (coherent) vs. multiple (incoherent) model of attachment. In: Parkes J.M., Stevenson-Hinde J., Marris P. (eds.), Attachment Across the Life Cycle. London-New York: Routhledge, pp. 127-159.
  13. Selvini M. (2004). Reinventare la psicoterapia. Milano: Raffaello Cortina.
  14. Selvini M., Sorrentino A.M., Gritti M.C. (2012). Promuovere la resilienza “individuale-sistemica”: un modello a sei fasi. Psicobiettivo, 32: 32-51.
  15. Selvini Palazzoli M., Boscolo L., Cecchin G., Prata G. (1973). Il trattamento dai bambini attraverso la terapia breve dei genitori. Neuropsichiatria Infantile, 46: 539-554.
  16. Shapiro F. (1995). Eye movement desensitization and reprocessing: Basic principles, protocols and procedures. New York: Guintol Press.
  17. Shapiro F., Kaslow F.W., Maxfield L. (2011). Manuale di EMDR e terapia familiare. Milano: Ferrari Sinibaldi Edizioni.
  18. Sorrentino A.M. (2006). Figli disabili. Milano: Raffaello Cortina.
  19. Van Der Kolk B. (2015). Il corpo accusa il colpo (trad. it.: Milano: Raffaello Cortina).
  20. Verardo A.R. (2010). Applicazione dell’EMDR ai bambini. In: Simonetta E. (a cura di), Esperienze traumatiche in età evolutiva. EMDR come terapia. Milano: FrancoAngeli.
  21. Verardo A.R. (2016). Attaccamento traumatico: il ritorno alla sicurezza. Roma: Giovanni Fioriti.

Benedetta Lorenzini, in "TERAPIA FAMILIARE" 121/2019, pp. 49-69, DOI:10.3280/TF2019-121003

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche