Il corpo nel "qui ed ora"

Titolo Rivista: PSICOANALISI
Autori/Curatori: Antonio Pérez-Sánchez
Anno di pubblicazione: 2019 Fascicolo: 2 Lingua: English
Numero pagine: 13 P. 55-67 Dimensione file: 177 KB
DOI: 10.3280/PSI2019-002005
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit.
Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

Se «l’Io è anzitutto un’entità corporea» (Freud), la vita psichica non può esprimersi senza la sua partecipazione. L’articolo focalizza l’attenzione sulle manifestazioni corporee dovute all’interazione tra paziente e analista nel "qui ed ora" della seduta analitica. Descrive in detta-glio due sedute analitiche con due diversi pazienti, con manifestazioni corporee differenziate: in un caso, sensazioni viscerali, nell’altro, coinvolgimento dell’apparato muscolare. L’obiettivo dell’articolo è duplice. Primo, illustrare come sia inevitabile, per capire il paziente nell’intera-zione con l’analista (principalmente nel transfert e controtransfert), tener conto delle manifesta-zioni corporee; secondo, sollevare la questione se le diverse forme di manifestazioni fisiche indichino gradazioni diverse di psicopatologia o se non sia più importante la natura della scis-sione, patologica o meno.

  1. Bick E. (1968). The Experience of the Skin in Early Objects-Relations. Int. J. Psycho-Anal., 49, 2: 484-486.
  2. Bion W.R. (1965). Transformations. London: Karnac Books (trad. it. Trasformazioni. Roma: Armando, 1983).
  3. Blass R. (2011). On the Immediacy of Unconscious Truth: Understanding Betty Joseph’s “here and now” through Comparison with Alternative Views of it outside of and Within Kleinian Thinking. Int. J. Psycho-Anal., 92, 5: 1137-1157.
  4. Freud S. (1923). Das Ich und das Es (trad. it. L’Io e l’Es. In: Opere, vol. 9. Torino: Boringhieri, 1977).
  5. Joseph B. (2013): Here and now: my perspective. Int. J. Psycho-Anal. 94, 1: 1-5.
  6. Klein M. (1957). Envy and Gratitude. In: The writing of Melanie Klein. vol. 3: 176-235 (trad. it. Invidia e gratitudine. Firenze: Martinelli, 1985).
  7. Pérez-Sánchez A. (2018). Intimità, transfert, “qui ed ora”. Psicoanalisi, 22, 2: 23-39. DOI: 10.3280/PSI2018-002002
  8. Resnik S. (2016). The Logics of Madness. London: Karnac Books.

Antonio Pérez-Sánchez, Il corpo nel "qui ed ora" in "PSICOANALISI" 2/2019, pp 55-67, DOI: 10.3280/PSI2019-002005