Reddito minimo, potere politico, potere amministrativo e forme di tutela

Titolo Rivista: CITTADINANZA EUROPEA (LA)
Autori/Curatori: Federico Francesco Guzzi
Anno di pubblicazione: 2019 Fascicolo: 2 Lingua: English
Numero pagine: 10 P. 173-182 Dimensione file: 166 KB
DOI: 10.3280/CEU2019-002008
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit.
Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

L’articolo, dopo aver messo in luce il fondamento politico-normativo della misura, concentra l’attenzione sul rapporto legge-amministrazione e dunque sulla relazione tra potere politico e potere amministrativo, nonché sugli strumenti di tutela del soggetto beneficiario. Vengono messi altresì in evidenza talune criticità dell’intervento normativo connesse sia alla farraginosità delle previsioni sia alla marginalizzazione del ruolo della stessa amministrazione.

Federico Francesco Guzzi, Reddito minimo, potere politico, potere amministrativo e forme di tutela in "CITTADINANZA EUROPEA (LA)" 2/2019, pp 173-182, DOI: 10.3280/CEU2019-002008