Clicca qui per scaricare

Regionalismo differenziato: il caso dell’Emilia-Romagna
Titolo Rivista: ECONOMIA E SOCIETÀ REGIONALE  
Autori/Curatori: Claudia Tubertini 
Anno di pubblicazione:  2019 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  11 P. 45-55 Dimensione file:  258 KB
DOI:  10.3280/ES2019-003005
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Il cd. regionalismo differenziato ai sensi dell’art. 116 comma 3 della Costituzione pone una serie di problematiche interpretative e attuative di grande rilievo. La proposta avanzata dalla Regione Emilia-Romagna, per le sue peculiari caratteristiche, può forse aiutare ad individuare un modello ragionevole di attuazione del processo. Il contributo ripercorre ragioni ed elementi distintivi di questa proposta, verificandone la coerenza rispetto alle condizioni e ai limiti generali entro i quali, nell’ordinamento italiano, è concepibile una forma di regionalismo asimmetrico ulteriore rispetto a quella che riguarda le Regioni a statuto speciale.


Keywords: Regioni, regionalismo differenziato, Regione Emilia-Romagna
Jel Code: H77, R50

Claudia Tubertini, in "ECONOMIA E SOCIETÀ REGIONALE " 3/2019, pp. 45-55, DOI:10.3280/ES2019-003005

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche