Click here to download

Il tutore ente pubblico: spunti teorici ed esperienza
Journal Title: MINORIGIUSTIZIA 
Author/s: Elide Tisi 
Year:  2019 Issue: Language: Italian 
Pages:  7 Pg. 144-150 FullText PDF:  66 KB
DOI:  10.3280/MG2019-004016
(DOI is like a bar code for intellectual property: to have more infomation:  clicca qui   and here 


Per i minori che necessitano di una tutela legale e che "non hanno nel luogo del loro domicilio parenti conosciuti o capaci di esercitare l’ufficio di tutore", il giudice tutelare può nominare tutore "un ente di assistenza nel comune dove ha domicilio il minore". Nella maggioranza dei casi, l’ente scelto è il Comune dove ha domicilio il minore. In concreto, la gestione della tutela rappresenta per il Sindaco o il suo delegato (quasi sempre l’assessore ai servizi sociali) un compito gravoso, ma essenziale per la protezione dei gruppi più vulnerabili di minori.
Keywords: Tutore, tutela, comune, sindaco, assessore alle politiche sociali.

Elide Tisi, in "MINORIGIUSTIZIA" 4/2019, pp. 144-150, DOI:10.3280/MG2019-004016

   

FrancoAngeli is a member of Publishers International Linking Association a not for profit orgasnization wich runs the CrossRef service, enabing links to and from online scholarly content