Clicca qui per scaricare

Comunicazione tra uffici giudiziari e rapporti con i media: perché non accada mai più
Titolo Rivista: MINORIGIUSTIZIA 
Autori/Curatori: Cristina Maggia 
Anno di pubblicazione:  2020 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  6 P. 138-143 Dimensione file:  74 KB
DOI:  10.3280/MG2020-001014
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


L’articolo prende in considerazione la necessità di creare canali di comunicazione tra uffici giudiziari diversi, ordinari e minorili, che contemporaneamente si occupano della condizione delle stesse famiglie e dei minori che lì vivono. Muovendo quindi dall’analisi di alcune risoluzioni del Consiglio Superiore della Magistratura, formula la proposta che l’obbligo di comunicazione tra autorità giudiziarie sia esteso a tutte le vicende processuali che a qualunque titolo coinvolgano un soggetto minorenne. Riflette infine sulla responsabilità degli organi giudiziari nel rapporto con i media.


Keywords: Magistratura, comunicazione, uffici, media.

Cristina Maggia, in "MINORIGIUSTIZIA" 1/2020, pp. 138-143, DOI:10.3280/MG2020-001014

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche