E-tutoring nella didattica telematica. Pratiche di modellamento

Titolo Rivista: EXCELLENCE AND INNOVATION IN LEARNING AND TEACHING
Autori/Curatori: Simona Ferrari, Irene Mauro, Salvatore Messina, Paolo Raviolo, Pier Cesare Rivoltella
Anno di pubblicazione: 2021 Fascicolo: 0 Lingua: Italiano
Numero pagine: 13 P. 113-125 Dimensione file: 0 KB
DOI: 10.3280/exioa0-2021oa11131
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

Il lavoro si propone di delineare quali evoluzioni la figura dell’e-tutor stia attraversando nel contesto della didattica telematica alla luce dei cambiamenti che i media digitali e sociali introducono (Rivoltella, 2017; Ferrari, 2019). Resta fondamentale la dimensione comunicativa su cui tale ruolo si basa (Rivoltella, 2006), che evidenzia la necessità di competenze di moderazione online, allestimento di gestione dei gruppi e animazione di online communities.All’e-tutor, in particolare, è richiesta consapevolezza sull’attività di modellamento che svolge nei confronti dei corsisti attraverso le sue attività comunicative e didattiche (interattive ed erogative) all’interno dei corsi di laurea online: agevolando l’interazione tra i docenti e gli studenti, favorendo il corretto svolgimento e monitoraggio delle attività didattiche, supportando il corpo docente nelle attività di verifica della preparazione degli studenti, affiancando docenti e studenti nella prova finale.In questo contributo si presenta lo studio di caso svolto sul ruolo dell’e-tutor in un ateneo telematico italiano utilizzando una metodologia di analisi già validata in letteratura.

  1. Ardizzone, P., & Rivoltella, P.C. (2003). Didattiche per l’e-Learning. Roma: Carocci.
  2. Bonaiuti, G. (ed.) (2006). E-Learning 2.0. Il futuro dell’apprendimento in rete, tra formale e informale. Trento: Erickson.
  3. Collins, M.P., & Berge, Z.L. (1997). Moderating online electronic discussion groups. Paper presented at the American Educational Research Association Conference, Chicago.
  4. Comitato Tecnico Ordinatore (2019). Linee guida di Ateneo per la tutoria, Università telematica eCampus. Recuperato da: https://www.uniecampus.it/fileadmin/documenti/tutor_disciplinari/Linee_Guida_di_Ateneo_per_la_tutoria.pdf.
  5. De Metz, N., & Bezuidenhout, A. (2018). An importance–competence analysis of the roles and competencies of e-tutors at an open distance learning institution. Australasian Journal of Educational Technology, 34(5), 27-43.
  6. Denis, B., Watland, P., Pirotte, S., & Verday, N. (2004). Roles and competencies of the e-tutor. In S. Banks, P. Goodyear, V., Hodgson, C. Jones, V. Lally, D. McConnell, & C. Steeples (eds.). Networked Learning 2004: a research based conference on networked learning and lifelong learning: proceedings of the fourth international conference. Lancaster: Lancaster University (pp. 150-157).
  7. Ferrari, S. (2019). Mediamorfosi dell’e-learning. In P.C. Rivoltella, P.G. Rossi (Eds.), Tecnologie per l’educazione. Milano: Pearson.
  8. Greco, G. (2017). L’apprendimento nell’era della connettività: una riflessione sociologica al confine tra comunicazione ed educazione. In C.M. Scarcelli & R. Stella (Eds.), Digital literacy e giovani. Strumenti per comprendere, misurare e interve-nire (21-31). Milano: FrancoAngeli.
  9. Kim, J.Y. (2012). A study on learners’ perceptional typology and relationships among the learner’s types, characteristics, and academic achievement in a blended e-Education environment. Computers & Education, 59, 304-315.
  10. Lovelock, C., Patterson, P.C., & Walker, R.H. (1998). Service marketing. Sydney: Prentice-Hall.
  11. McPherson, M., & Nunes, M.B. (2004). The role of tutors as a integral part of online learning support. European Journal of Open, Distance and E-learning, 7(1), 1-10.
  12. Mirzadeh, S.I., Farajtabar, M., Li, A., Levine, N., Matsukawa, A., & Ghasemzadeh, H. (2020). Improved knowledge distillation via teacher assistant. In Proceedings of the AAAI Conference on Artificial Intelligence, 34(04), 5191-5198.
  13. Montero-Fleta, B., & Pérez-Sabater, C. (2014). Guiding in tertiary education: A case study on social networking and e-learning platforms. Procedia – Social and Behavioral Sciences, 159, 410-414.
  14. Raviolo, P. (2019) Online higher education teaching practices. In Proceedings of the 10th International Conference on E-Education, E-Business, E-Management and E-Learning. Association for Computing Machinery, New York. pp. 79-84.
  15. Rivoltella, P.C. (2006). E-tutor. Profilo, metodi, strumenti. Roma: Carocci.
  16. Rivoltella, P.C. (2017). Tecnologie di comunità. Brescia: La Scuola.
  17. Rossi, P.G. (a cura di) (2007). Progettare eLearning / eLearning Design. Macerata: EUM.
  18. Salmon, G. (2011). E-moderating: The key to teaching and learning online. New York: Routledge.

Simona Ferrari, Irene Mauro, Salvatore Messina, Paolo Raviolo, Pier Cesare Rivoltella, E-tutoring nella didattica telematica. Pratiche di modellamento in "EXCELLENCE AND INNOVATION IN LEARNING AND TEACHING" 0/2021, pp 113-125, DOI: 10.3280/exioa0-2021oa11131