Capitale sociale sportivo e modelli d’integrazione. Uno sguardo sul calcio amatoriale

Titolo Rivista: MONDI MIGRANTI
Autori/Curatori: Loredana Tallarita
Anno di pubblicazione: 2021 Fascicolo: 1 Lingua: Italiano
Numero pagine: 20 P. 177-196 Dimensione file: 255 KB
DOI: 10.3280/MM2021-001010
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit.
Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

L’articolo intende esplorare il calcio come vettore d’integrazione degli immigrati (Ambrosini, 2017 e 2014). Il calcio amatoriale (Gasparini, 2018) ha consentito agli immigrati di sperimentare il dialogo con la comunità di accoglienza e il capitale sociale sportivo (Putnam, 2000; Coleman, 1988; Bourdieu, 1986, 1988, Vinnai, 2003) ha creato nuove forme di solidarietà tra etnie diverse. La ricerca ha analiz-zato la questione dell’integrazione attraverso l’impatto del capitale sociale del cal-cio amatoriale (Gasparini e Beaud, 2018; Gasparini, 2013; Vinnai, 2003). Lo stu-dio (Yin, 2013; Glaser e Strauss, 1967) è stato condotto in Sicilia (Ragusa e Gela). Sono state realizzate 60 interviste. Dai colloqui sono emersi i significati simbolici (Schütz, 1982) costruiti dagli immigrati nelle comunità d’accoglienza, scaturiti dal-le interazioni con gli operatori dei centri e gli istruttori della scuola calcio.

Loredana Tallarita, Capitale sociale sportivo e modelli d’integrazione. Uno sguardo sul calcio amatoriale in "MONDI MIGRANTI" 1/2021, pp 177-196, DOI: 10.3280/MM2021-001010