Misure di prevenzione e "caporalato digitale": una prima lettura del caso Uber Eats

Titolo Rivista: GIORNALE DI DIRITTO DEL LAVORO E DI RELAZIONI INDUSTRIALI
Autori/Curatori: Alessandra Galluccio
Anno di pubblicazione: 2021 Fascicolo: 169 Lingua: Italiano
Numero pagine: 16 P. 105-120 Dimensione file: 232 KB
DOI: 10.3280/GDL2021-169006
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit.
Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

L’articolo ripercorre la vicenda di una delle prime applicazioni giurisprudenziali di una misura di prevenzione - quella dell’amministrazione giudiziaria a una società che si avvale di riders sottoposti a condizioni di sfruttamento lavorativo potenzialmente integranti il reato di cui all’art. 603-bis del codice penale. Il contributo, dopo avere offerto una panoramica della vicen-da e degli istituti coinvolti, si sofferma in particolar modo su alcune peculiarità del caso di spe-cie: l’uso degli indici di sfruttamento; la penale responsabilità di Uber e dei suoi dipendenti; il ruolo dell’amministratore giudiziario.

  1. Barberio M., Camurri V. (2020). L’amministrazione giudiziaria di Uber: un possibile cortocircuito tra il sistema giuslavoristico e le misure di prevenzione. GP, 7.7.2020. -- Testo disponibile al sito: https://www.giurisprudenzapenale.com/2020/07/07/lamministrazione-giudiziaria-di-uber-un-possibile-cortocircuito-tra-il-sistema-giuslavoristico-e-le-misure-di-prevenzione/ (consultato il 20.2.2021).
  2. Barbieri M. (2020). Lavoro su piattaforma, coronavirus, conflitto sociale e legislazione: i nodi sono tutti da sciogliere. LLI, 1: I ss.
  3. Basile F., Zuffada E. (2020). Manuale delle misure di prevenzione. Profili sostanziali. Torino: Giappichelli.
  4. Bin L. (2020). Problemi interni e problemi esterni, del reato di intermediazione illecita e sfruttamento del lavoro. LP. -- Testo disponibile al sito: http://www.lalegislazionepenale.eu/problemi-interni-e-problemi-esterni-del-reato-di-intermediazione-illecita-e-sfruttamento-di-lavoro-art-603-bis-cp-ludovico-bin/ (consultato il 22.2.2021).
  5. De Rubeis A. (2017). Qualche breve considerazione critica sul nuovo reato di intermediazione illecita e sfruttamento del lavoro. DPC, 4: 221 ss.
  6. Di Giuseppe M.O. (2018) Una legiferazione inutile, in tema di contrasto allo sfruttamento del lavoro. CD, 2: 136 ss.
  7. di Martino A. (2015). “Caporalato” e repressione penale: appunti su una correlazione (troppo) scontata. DPC, 2: 109 ss.
  8. di Martino A. (2020). Sfruttamento del lavoro. Il valore del contesto nella definizione del reato. Bologna: il Mulino.
  9. Di Meo R. (2019). I diritti sindacali nell’era del caporalato digitale. LLI, 2: 66 ss.
  10. Ferranti D. (2016). La legge n. 199/2016: disposizioni penali in materia di caporalato e sfruttamento del lavoro nell’ottica del legislatore. DPC, 15.11.2016. -- Testo disponibile al sito: https://www.penalecontemporaneo.it/upload/FERRANTI_2016b.pdf (consultato il 22.2.2022).
  11. Fiore S. (2013). (Dignità degli) Uomini e (punizione dei) caporali. Il nuovo delitto di intermediazione illecita e sfruttamento del lavoro. In: Aa.Vv., Scritti in onore di Alfonso M. Stile. Napoli: Editoriale Scientifica, 887 ss.
  12. Gaboardi A. (2017). La riforma normativa in materia di “caporalato” e sfruttamento dei lavoratori: corretto lo strabismo, persiste la miopia. LP: 4 ss.
  13. Garofalo D. (2020). Uber e il caporalato digitale: lo “smascheramento” dell’algoritmo delle piattaforme. Labor, 5: 651 ss.
  14. Giuliani A. (2015). I reati in materia di “caporalato”, intermediazione illecita e sfruttamento del lavoro. Padova: Cedam.
  15. Menditto F. (2020). La nuova frontiera della bonifica delle aziende coinvolte in contesti illeciti: l’amministrazione giudiziaria (art. 34 d.lgs. n. 159/2011). QG, 24.6.2020. -- Testo disponibile al sito: https://www.questionegiustizia.it/articolo/la-nuova-frontiera-della-bonifica-delle-aziende-coinvolte-in-contesti-illeciti-l-amministrazione-giudiziaria-art-34-d-lgs-n-159-2011 (consultato il 22.2.2022).
  16. Merlo A. (2019). Il contrasto al caporalato grigio tra prevenzione e repressione. DPC, 27.6.2019. -- Testo disponibile al sito: https://archiviodpc.dirittopenaleuomo.org/d/6761-il-contrasto-al-caporalato-grigio-tra-prevenzione-e-repressione (consultato il 22.2.2022).
  17. Merlo A. (2020). Sfruttamento dei riders: amministrazione giudiziaria a Uber per contrastare il “caporalato digitale”. SP, 2.6.2020. -- Testo disponibile al sito: https://www.sistemapenale.it/it/scheda/uber-sfruttamento-rider-amministrazione-giudiziaria-caporalato-digitale (consultato il 22.2.2022).
  18. Padovani T. (2016) Un nuovo intervento per superare i difetti di una riforma zoppa. GD, 48: 48 ss.
  19. Perulli A. (2018). Capitalismo delle piattaforme e diritto del lavoro. Verso un nuovo sistema di tutele?. In: Perulli A., a cura di, Lavoro autonomo e capitalismo delle piattaforme. Milano: Giuffrè, 115 ss.
  20. Quattrocchi A. (2020). Le nuove manifestazioni della prevenzione patrimoniale: amministrazione giudiziaria e contrasto al “caporalato” nel caso Uber. GP, 14.6.2020. -- Testo disponibile al sito: https://www.giurisprudenzapenale.com/2020/06/14/le-nuove-manifestazioni-della-prevenzione-patrimoniale-amministrazione-giudiziaria-e-contrasto-al-caporalato-nel-caso-uber/ (consultato il 22.2.2022).
  21. Torre V. (2020). Destrutturazione del mercato del lavoro e frammentazione decisionale: i nodi problematici del diritto penale. QG, 24.6.2020. -- Testo disponibile al sito: https://www.questionegiustizia.it/articolo/destrutturazione-del-mercato-del-lavoro-e-frammentazione-decisionale-i-nodi-problematici-del-diritto-penale (consultato il 22.2.2022).
  22. Visconti C. (2016). Ancora una decisione innovativa del Tribunale di Milano sulla prevenzione antimafia nelle attività imprenditoriali. DPC, 11.7.2016. -- Testo disponibile al sito: https://archiviodpc.dirittopenaleuomo.org/d/4885-ancora-una-decisione-innovativa-del-tribunale-di-milano-sulla-prevenzione-antimafia-nelle-attivitai (consultato il 22.2.2022).
  23. Visconti C. (2019). Il controllo giudiziario “volontario”: una moderna “messa alla prova” aziendale per una tutela recuperatoria contro le infiltrazioni mafiose. In: Amarelli G., Sticchi Damiani S., a cura di, Le interdittive antimafia e le altre misure di contrasto all'infiltrazione mafiosa negli appalti pubblici. Torino: Giappichelli, 237 ss.

Alessandra Galluccio, Misure di prevenzione e "caporalato digitale": una prima lettura del caso Uber Eats in "GIORNALE DI DIRITTO DEL LAVORO E DI RELAZIONI INDUSTRIALI " 169/2021, pp 105-120, DOI: 10.3280/GDL2021-169006