Clicca qui per scaricare

Approfondimenti archeometrici su alcuni aspetti produttivi della ceramica smaltata in Sicilia
Titolo Rivista: ARCHIVIO STORICO PER LA SICILIA ORIENTALE 
Autori/Curatori: Maria Cristina Caggiani, Germana Barone, Salvina Fiorilla, Paolo Mazzoleni 
Anno di pubblicazione:  2020 Fascicolo: 1  Lingua: Italiano 
Numero pagine:  9 P. 67-75 Dimensione file:  307 KB
DOI:  10.3280/ASSO2020-001007
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Negli ultimi decenni, lo studio dei ritrovamenti di ceramica di epoca medievale o post-medievale in Sicilia si è avvalso dell’apporto delle indagini archeometriche, condotte su frammenti provenienti da diversi siti, prevalentemente da Caltagirone. In questo lavoro, con l’obiettivo di approfondire le tecnologie di produzione impiegate, dodici frammenti di ceramica smaltata datati fra il XV e il XVI secolo e provenienti da Caltagirone, Buscemi, Scicli e Modica sono stati sottoposti ad osservazione microscopica e analisi chimico-mineralogica, con un particolare focus sugli smalti di colore blu.


Keywords: Archeometria, ceramica smaltata, pigmenti, blu, tecnologia di produzione, spettroscopia Raman

Maria Cristina Caggiani, Germana Barone, Salvina Fiorilla, Paolo Mazzoleni, in "ARCHIVIO STORICO PER LA SICILIA ORIENTALE" 1/2020, pp. 67-75, DOI:10.3280/ASSO2020-001007

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche