Guardando al futuro: sviluppo, educazione, apprendimento
Titolo Rivista: RICERCHE DI PSICOLOGIA 
Autori/Curatori: Felice Carugati, Patrizia Selleri 
Anno di pubblicazione:  2021 Fascicolo: 2  Lingua: Italiano 
Numero pagine:  15 P. 243-257 Dimensione file:  0 KB
DOI:  10.3280/rip2021oa12610
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 

 

Articolo Open Access
Clicca qui per vederlo.

Fin dagli anni ’50 Renzo Canestrari si è interessato a tematiche riguardanti lo sviluppo infantile nei suoi aspetti clinici, con una particolare attenzione alle riforme del sistema scolastico italiano, soprattutto al prolungamento dell’obbligo scolastico, alle conseguenze organizzative e alla necessità di una formazione adeguata degli insegnanti. In parallelo, il dibattitto sulla deistituzionalizzazione dell’assistenza ai minori orfani e con difficoltà sensoriali, fisiche e psichiche, ha promosso progetti di interventi alternativi, in collaborazione con gli Enti Locali della Regione Emilia-Romagna.Questa attenzione alle tematiche concernenti lo sviluppo, l’educazione e la socializzazione in età evolutiva, con uno sguardo che collega aspetti individuali e dinamiche sociali, ha alimentato ricerche empiriche da parte di membri dell’Istituto di Psicologia, che hanno progressivamente ampliato i campi di indagine. Si tratta di ricerche su: relazioni causali fra interazioni sociali e sviluppo cognitivo; caratteristiche della comunicazione nelle classi e delle routine organizzative e discorsive nella vita quotidiana a scuola; rappresentazioni che insegnanti e genitori costruiscono e condividono sui processi di sviluppo, apprendimento e educazione; dinamiche socio-cognitive che le prove di valutazione delle competenze indicate nelle indagini internazionali, attivano negli studenti. Si tratta di dinamiche presenti durante le prove di assessment ma che sfuggono alla lettura prevalente dei risultati di performance. Esse attivano rappresentazioni di routine scolastiche, attraverso le quali soprattutto gli studenti con basse performance cercano di dare significato alle prove stesse. Analoghe dinamiche sono presenti nelle rappresentazioni delle discipline scientifiche, a conferma dell’influenza che le rappresentazioni del sistema scolastico svolgono nella costruzione degli apprendimenti.Considerate nel loro complesso, in queste linee di indagine è possibile individuare aspetti significativi dell’eredità che Renzo Canestrari ha consegnato nei suoi lavori sullo sviluppo e l’educazione. 


Keywords: ; sviluppo; educazione; politiche sociali; comunicazione medico-paziente; rappresentazioni sociali

  1. Allegri, A., Carugati, F., Montanini, M., & Selleri, P. (1995). Interazioni sociali fra coetanei e operazioni logiche: il caso di soggetti sordi e udenti. Giornale Italiano di Psicologia, XXII(5), 1-12.
  2. Canestrari, R., 5101, 5301, 5404, 5405, 5411, 5501, 5511, 5607, 5714, 6105, 6302, 6305, 6310, 6311, 6407, 6409, 6410, 6507, 6508, 6509, 6601, 6602, 6608, 6705, 6801, 7103, 7401, 7901, 8111.
  3. Carugati, F., Selleri, P. & Bison, I. (1994). Compagni intelligenti e compagni bravi a scuola. Rassegna di Psicologia, XI(2), 29-52.
  4. Carugati, F., & Selleri, P. (1997). Dal soggetto piagetiano agli alunni di scuola. In A. Marchetti (Ed.) Conoscenza, affetti e socialità. Verso concezioni integrate dello sviluppo (pp. 17-48). Milano: Raffaello Cortina Editore.
  5. Carugati, F. & Selleri, P. (2014). Piaget, Vygotskij and the European approach in social psychology of education: A space for a virtuous dialogue? In T. Zittoun, A. Iannaccone (Eds.) Activities of thinking in social spaces (pp. 43- 61). New York: Nova Science Publishers, Inc.
  6. Carugati, F. Casadio, G., Lenzi, M., Palmonari, A., & Ricci Bitti, P.E. (1973). Gli orfani dell’assistenza. Bologna: il Mulino.
  7. Carugati, F., Emiliani, F., & Palmonari, A. (1975). Il possibile esperimento. Roma: A.A.I.
  8. Carugati, F., & Mugny, G. (1987). La teoria del confitto socio-cognitivo. In G. Mugny, F. Carugati (Eds.) Psicologia sociale dello sviluppo cognitivo (pp. 42-55). Firenze: Giunti Barbera.
  9. Carugati, F., & Selleri, P. (2011). Once upon a time…The case of social representations of intelligence. Papers on Social Representations, 20, 33.1-33.15. [http://www.psych.lse.ac.uk/psr/].
  10. Carugati, F., & Selleri, P. (1998). Quelli che la scuola... Il mestiere di alunno nelle culture delle scuole. Archivio di Neurologia, Psicologia, Psichiatria, LIX(5), pp. 582-597.
  11. Carugati, F., & Selleri, P. (2004). Intelligence, educational practices and school reform: Organizations change, representations persist. In A. Antonietti (Ed.). What students and teachers think about learning: Contextual aspects, European Journal of School Psychology, 2(1-2), pp. 149-167.
  12. Matteucci M.C., Carugati F., Mazzoni E., Selleri P., & Tomasetto C. (2008). Teachers’ judgment from a European psychosocial perspective. In G. F. Ollington (Ed.). Teachers and teaching strategies (pp.31-54). N.Y.: Nova Science Publishers, Inc.
  13. Mugny, G., & Carugati, F. (1985). Lʼintelligence au pluriel. Cousset, (Fribourg, Suisse): DelVal.
  14. Mugny, G., De Paolis, P., & Carugati, F. (1984). Social regulations in cognitive development. In W. Doise, & A. Palmonari (Eds.) Social interaction in individual development (pp. 127-146). Cambridge: Cambridge University Press.
  15. Perret-Clermont, A.N., & Carugati, F. (2001). Learning and instruction. Social-cognitive perspectives. In N.J. Smelser, & P.B. Baltes (Eds.) International Encyclopaedia of Social and Behavioral Sciences (pp. 8586-8588). Amsterdam-New York: Elsevier Science.
  16. Radisic, J., Selleri, P., Baucal, A., & Carugati, F. (2021) Are students in Italy really disinterested in science? A person-centred approach using the PISA 2015 data. Science Education, 1-31. , DOI: 10.1002/sce.21611.
  17. Selleri. P. (2016). La comunicazione in classe. Roma: Carocci.
  18. Selleri, P., Carugati, F., & Scappini, E. (1995). What marks should I give? A model of the organization of teachersʼ judgements of their pupils, European Journal of Psychology of Education, X(1), 25-40. , DOI: 10.1007/BF03172793.
  19. Selleri, P., & Carugati, F. (1999). “Ecoutez-moi les enfants”. De la conversation à l’étude des routines scolaires. In M. Gilly, J.-P. Roux, & A. Trognon, A. (Eds.). Apprendre dans l’interaction: analyse des médiations sémiotiques cap. 2 (pp. 279-300). Nancy: Presses Universitaires.
  20. Selleri, P., & Carugati, F. (2018). Errare humanum est! A socio-psychological approach to a climbing mount Fuji PISA question. European Journal of Psychology of Education, 33, 489-504. , DOI: 10.1007/s10212-018-0373.
  21. Selleri, P., & Carugati, C. (2020). Mothers and vaccinations: from personal experiences to shared representations. A challenge for the healthcare authorities, Italian Journal of Sociology of Education, 12(3), 113-130. , DOI: 10.14658/pupj-ijse-2020-3-6.
  22. Selleri, P. & Carugati, F. (2020). Introduzione alla psicologia dell’educazione. Bologna: il Mulino

Felice Carugati, Patrizia Selleri, in "RICERCHE DI PSICOLOGIA" 2/2021, pp. 243-257, DOI:10.3280/rip2021oa12610

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche