La psicologia dell’invecchiamento
Titolo Rivista: RICERCHE DI PSICOLOGIA 
Autori/Curatori: Rabih Chattat 
Anno di pubblicazione:  2021 Fascicolo: 2  Lingua: Italiano 
Numero pagine:  10 P. 285-294 Dimensione file:  0 KB
DOI:  10.3280/rip2021oa12613
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 

 

Articolo Open Access
Clicca qui per vederlo.

La psicologia dell’invecchiamento è emersa nel secondo dopoguerra come dimensione importante della ricerca e della clinica. Canestrari colse questo ambito della psicologia tempestivamente e nel corso di trent’anni contribuì con ricerche metodologicamente robuste ed organiche elaborazioni teoriche allo sviluppo della disciplina nell’ambito della psicologia non solo bolognese ma italiana. La sua attenzione al tema è stata raccolta da diversi collaboratori nel corso degli anni con contributi diversificati. Da tema marginale la psicologia dell’invecchiamento è diventata una materia di insegnamento nei corsi di Laurea in Psicologia e un’area importante di ricerca.


Keywords: ; anziani; fragilità; assistenza; psicologia dell’invecchiamento

  1. Baltes, P.B., Reese, H.W., & Lipsitt, L.P. (1980). Life span developmental psychology. Annual Review of Psychology, 31, 65-110. , DOI: 10.1146/annurev.ps.31.020180.000433.
  2. Birren, J. E. (Ed.). (1959). Handbook of aging and the individual. Chicago: Univerity of Chicago Press.
  3. Butler, R.N. (1963). The Life Review: An Interpretation of Reminiscence in the Aged. Psychiatry, 26(1), 65-76. , DOI: 10.1080/00332747.1963.11023339.
  4. Butler, R.N. (1969). Age-Ism: another form of bigotry. The Gerontologist, 9(4), 243-246. , DOI: 10.1093/geront/9.4_part_1.243.
  5. Canestrari, R., 6005, 6503, 6603, 6709, 6710, 7701, 8208, 8302, 8501, 8713, 9005, 9308, 9309.
  6. Carstensen, L.L., Isaacowitz, D.M., & Charles, S.T. (1999). Taking time seriously: a theory of socioemotional selectivity. American Psychologist, 54, 165-181. , DOI: 10.1037//0003-066x.54.3.165.
  7. Cavallero, P., Ferrari, M., & Bertocci, B. (2006). La solitudine degli anziani auto-sufficienti. Giornale di Gerontologia, 54, 24-27.
  8. Cavallero, P., Morino-Abele, P., & Bertocci, B. (2007). The social relations of the elderly. Archives of Gerontology and Geriatrics, 44 (suppl. 1), 97-100. , DOI: 10.1016/j.archger.2007.01.014.
  9. Cesa-Bianchi, M. (1951). Ricerche sull’attività psichica nell’età senile. Acta Gerontologica, I, 1-50.
  10. Cesa-Bianchi, M. (1998). Giovani per sempre? L’arte di invecchiare. Bari, Laterza.
  11. Chattat, R. (2004). Psicologia dell’invecchiamento. Processi psicologici e strumenti di valutazione. Roma, Carocci.
  12. Cipolli, C., Campi, C., & Tuozzi G., (2008). Modificazioni del sonno e processi di memoria nellʼanziano. Ricerche di Psicologia, 30(I/II), 133-153.
  13. Cipolli, C., & Tuozzi, G., (2011). Il recupero della qualità del sonno nell’anziano. In Cesa-Bianchi, M., Cristini, C., & Porro, A. (a cura di). Le capacità di recupero nell'anziana (pp. 173-190). Milano: FrancoAngeli.
  14. Cipolli, C., & Tuozzi, G, (2012). Sonno, ritmi circadiani e processi di memoria nell’anziano. Ricerche di Psicologia, 35, 369-385.
  15. Coleman, P., & O’Hanlon, A. (2004). Aging and development. New York: Oxford University Press.
  16. Cumming, E., & Henry, W., (1961). Growing old: the process of disengagement. New York: Basic Books.
  17. Erikson, E.H. (1959). Identity and the life cycle. New York: W.W. Norton & Company.
  18. Erikson, E.H. (1963) Childhood and Society. New York: W.W. Norton & Company.
  19. Levinson, D.J. (1978). A conception of adult development. American Psychologist, 41(1), 3-13. , DOI: 10.1037/0003-066X.41.1.3.
  20. Neugarten, B.L. (1964). Personality in middle and late life. New York: Atherton Press.
  21. Riegel, K.F. (1973). On the history of psychological gerontology. In C., Eisdorfer, & M.P., Lawton (Eds.), The psychology of adult development and aging (pp. 37-68). Washington D.C.: American Psychological Association.
  22. Zambianchi, M., & Ricci Bitti, P.E. (2012) Invecchiamento positivo. Roma: Carocci.
  23. Zambianchi, M., & Ricci Bitti, P.E. (2013) Salute e invecchiamento positivo. In P.E., Ricci Bitti, & P., Gremigni (a cura di) Psicologia della salute (pp. 275-295). Roma: Carocci.

Rabih Chattat, in "RICERCHE DI PSICOLOGIA" 2/2021, pp. 285-294, DOI:10.3280/rip2021oa12613

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche