Tracce. Preconscio e creatività

Titolo Rivista: PSICOTERAPIA E SCIENZE UMANE
Autori/Curatori: Pier Francesco Galli, Alberto Merini
Anno di pubblicazione: 2021 Fascicolo: 4 Lingua: Italiano
Numero pagine: 6 P. 643-652 Dimensione file: 258 KB
DOI: 10.3280/PU2021-004006
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit.
Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

Viene ripubblicata la introduzione di Pier Francesco Galli al libro Preconscio e creatività (Torino: Einaudi, 1999), che contiene sette scritti sul tema che datano dal 1939 al 1979: una relazione letta da David Rapaport il 10 giugno 1942 alla Menninger Foundation (inserita nella raccolta Il modello concettuale della psicoanalisi. Scritti 1942-1960, pubblicata a cura di Merton M. Gill nel 1967 e tradotta in italiano nel 1977 con una nota introduttiva di Enzo Codignola e Pier Francesco Galli e a cura di Marianna Bolko ed Enzo Codignola), tre articoli di Ernst Kris (due rispettivamente del 1939 e del 1949, poi inclusi nella raccolta del 1952 Ricerche psicoanalitiche sull’arte con la prefazione di Ernst H. Gombrich e tradotta da Elvio Fachinelli, e uno del 1956 che farà parte del volume Gli scritti di psicoanalisi, pubblicato nel 1975), e tre articoli di Peter B. Neubauer, Harold P. Blum e Pinchas Noy rispettivamente del 1978, del 1979 e del 1976. Tra le altre cose, viene sottolineata la complessità del concetto di insight, che può avere diversi significati ed è stato indagato da numerosi studiosi, anche esterni alla psicoanalisi, i quali hanno prodotto diversi studi a volte isolati che poi hanno contribuito alla costruzione delle conoscenze psicoanalitiche, un processo per sua natura interminabile.

  1. Bertani M. & Ranchetti M., a cura di (1999). La psicoanalisi e l’antisemitismo. Torino: Einaudi.
  2. Blum H.P. (1979). The curative and creative aspects of insight. Journal of the American Psychoanalytic Association, 27 (Suppl.): 41-70 (trad. it.: Aspetti curative e creative dell’insight. In: Rapaport et al., 1939-79, pp. 93-123).
  3. Freud S. (1899 [1900]). L’interpretazione dei sogni. Opere, 3. Torino: Boringhieri, 1966.
  4. Galli P.F. (1999). Introduzione. In: Rapaport et al., 1939-79, pp. VII-XI. Anche in: Psicoterapia e Scienze Umane, 2021, 55, 4: 647-652. DOI: 10.3280/PU2021-004006
  5. Gombrich E.H. (1960). Art and Illusion: A Study in the Psychology of Pictorial Representation. New York: Pantheon (trad. it.: Arte e illusione: studio sulla psicologia della rappresentazione pittorica. Torino: Einaudi, 1962).
  6. Gombrich E.H. (1967). Freud e la psicologia dell’arte. Stile, forma e struttura alla luce della psicanalisi. Torino: Einaudi.
  7. Hartmann H. (1964). Essays on Ego Psychology. New York: International Universities Press (trad. it.: Saggi sulla Psicologia dell’Io. Torino: Boringhieri, 1976).
  8. Hartmann H., Kris E. & Loewenstein R. (1964). Papers on Psychoanalytic Psychology. New York: International Universities Press (trad. it.: Scritti di psicologia psicoanalitica. Torino: Boringhieri, 1978).
  9. Kris E. (1939). On inspiration. Preliminary notes on emotional conditions in creative states. International Journal of Psychoanalysis, 20, 3/4: 377-389. Anche in: Kris, 1952, pp. 291-302 (trad. it.: Sull’ispirazione. In: Kris, 1952, pp. 291-292. Anche in: Rapaport et al., 1939-79, pp. 19-34).
  10. Kris E. (1949). On preconscious mental processes. Psychoanalytic Quarterly, 1950, 19, 4: 540-560. Anche in: Kris, 1952, pp. 303-318 (trad. it.: I processi psichici preconsci. In: Kris, 1952, pp. 304-320. Anche in: Rapaport et al., 1939-79, pp. 35-56).
  11. Kris E. (1952). Psychoanalytic Explorations in Art. New York. International Universities Press (trad. it.: Ricerche psicoanalitiche sull’arte. Prefazione di Ernst H. Gombrich. Trad. di Elvio Fachinelli. Torino: Einaudi, 1967).
  12. Kris E. (1956). On some vicissitudes of insight in psychoanalysis. International Journal of Psychoanalysis, 37, 6: 445-455. Anche in: Kris, 1975, pp. 252-271 (trad. it.: Vicissitudini dell’insight in psicoanalisi. In: Kris, 1975, pp. 205-221. Anche in: Rapaport et al., 1939-79, pp. 57-78).
  13. Kris E. (1975). Selected Papers. New Haven, CT: Yale University Press (trad. it.: Gli scritti di psicoanalisi. Torino: Boringhieri, 1977).
  14. Musil R. (1911-37). Anima ed esattezza. Letteratura e scienza nella cultura austriaca tra ‘800 e ‘900. Torino: Marietti, 1983.
  15. Musil R. (1930). Der Mann ohne Eigenschaften. Berlin: Rowohlt (trad. it.: L’uomo senza qualità. Torino: Einaudi, 1957).
  16. Neubauer P.B. (1978). The role of insight in psychoanalysis. Journal of the American Psychoanalytic Association, 1979, 27 (Suppl.): 29-40 (trad. it.: Il ruolo dell’insight in psicoanalisi. In: Rapaport et al., 1939-79, pp. 79-92).
  17. Noy P. (1976). Insight and creativity. Journal of the American Psychoanalytic Association, 1978, 26, 4: 717-748 (trad. it.: Il ruolo dell’insight in psicoanalisi. In: Rapaport et al., 1939-79, pp. 125-158).
  18. Rapaport D. (1942). The history of the awakening of the insight. In: Rapaport, 1967, pp. 100-112 (trad. it.: Storia del sorgere dell’“insight”. In: Rapaport, 1967, pp. 38-49).
  19. Rapaport D. (1959). The Structure of Psychoanalytic Theory: A Systematizing Attempt. In: Koch S., editor, Psychology: A Study of a Science. Study 1: Conceptual and Systematic. Vol. 3: Formulations of the Person and the Social Context. New York: McGraw-Hill, 1959, pp. 55-183. Anche in: Psychological Issues, 6. New York: International Universities Press, 1960 (trad. it.: Struttura della teoria psicoanalitica. Un tentativo di sistematizzazione. Presentazione all’edizione italiana di Pier Francesco Galli [pp. 9-12; anche in: Psicoterapia e Scienze Umane, 2007, 41, 2: 231-233]. Torino: Boringhieri, 1969).
  20. Rapaport D. (1967 [1942-60]). The Collected Papers of David Rapaport (Gill M.M., editor). New York: Basic Books, 1967 (trad. it. parziale: Il modello concettuale della psicoanalisi. Scritti 1942-1960. Nota introduttiva di Enzo Codignola e Pier Francesco Galli. A cura di Marianna Bolko ed Enzo Codignola. Milano: Feltrinelli, 1977. La Nota introduttiva di Enzo Codignola e Pier Francesco Galli, dal titolo “Modelli concettuali e pratica dell’istituzione psicoanalitica”, è pubblicata anche in Psicoterapia e Scienze Umane, 2007, 41, 2: 234-242).
  21. Rapaport D., Kris E., Neubauer P.B., Blum H.P. & Noy P. (1939-79). Preconscio e creatività. Cura e introduzione di Pier Francesco Galli. Torino: Einaudi, 1999.

  • Tracce. Preconscio e creatività Pier Francesco Galli, Alberto Merini, in PSICOTERAPIA E SCIENZE UMANE 4/2021 pp.643
    DOI: 10.3280/PU2021-004006

Pier Francesco Galli, Alberto Merini, Tracce. Preconscio e creatività in "PSICOTERAPIA E SCIENZE UMANE" 4/2021, pp 643-652, DOI: 10.3280/PU2021-004006