Clicca qui per scaricare

Classe dirigente, cultura manageriale e sviluppo nel Mezzogiorno
Titolo Rivista: SOCIOLOGIA DEL LAVORO  
Autori/Curatori: Vincenzo Fortunato 
Anno di pubblicazione:  2022 Fascicolo: 162  Lingua: Italiano 
Numero pagine:  24 P. 184-207 Dimensione file:  290 KB
DOI:  10.3280/SL2022-162009
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


L’articolo analizza alcuni dei principali risultati che emergono da una recente ricerca sulla presenza di manager e dirigenti nelle imprese meridionali e, più in generale sulla scarsa diffusione della cultura manageriale al Sud. Il ruolo svolto dai dirigenti d’impresa nello sviluppo del Mezzogiorno è un tema tanto rilevante quanto poco o affatto esplorato dalla letteratura socioeconomica che focalizza, invece, l’attenzione soprattutto sul ruolo degli imprenditori, dei sindacati e delle istituzioni. I manager e i dirigenti aziendali costituiscono, invece, un banco di analisi privilegiato e utile a comprendere le dinamiche all’interno delle imprese, le tensioni con l’imprenditore, gli elementi di arretratezza e innovazione, le potenzialità e i vincoli allo sviluppo di imprese moderne, competitive e in grado di affrontare con successo le sfide dei mercati globali. Utilizzando i dati, l’obiettivo è quello di approfondire la nostra conoscenza sul ruolo del management; di comprendere se e in quale misura la diffusione della cultura manageriale rappresenta un fattore in grado di influire sullo sviluppo; attraverso quali politiche e interventi è possibile rimuovere gli ostacoli e promuovere lo sviluppo della cultura manageriale nelle realtà del Mezzogiorno; qual è il ruolo dei contesti locali e degli altri attori dello sviluppo.


Keywords: management, lavoro, sviluppo, Mezzogiorno

  1. Bagnasco A. (1988). La costruzione sociale del mercato. Bologna: Il Mulino.
  2. Baker G., Hall B. (2004). CEO Incentives and Firm Size. Journal of Labor Economics, 22: 767-798., DOI: 10.1086/42325
  3. Bloom N., Van Reenen J.V. (2010). Why Do Management Practices Differ across Firms and Countries? The Journal of Economic Perspectives, 24(1): 203-224.
  4. Bloom N., Van Reenen J.V. (2011). Human Resource Management and Productivity. In: Ashenfelter O. e Card D., eds, Handbook of Labor Economics. Amsterdam: Elsevier.
  5. Bloom N. et al. (2014). The New Empirical Economics of Management. NBER Working Papers Series, 20102: 835-876.
  6. Burroni L. (2020). Stato, politiche per lo sviluppo e produttività. Polis, 2: 227-252., DOI: 10.1424/9777
  7. Cersosimo D. (2014). Il profitto della cooperazione. StrumentiRES - Rivista online della Fondazione RES, 1: 1-8.
  8. Cersosimo D., Chimenti S. (2017). Coltivare sviluppo. Semi e germogli nell’Italia locale. In: Fortunato V., a cura di, Imprese, sviluppo, territori. Luoghi e percorsi imprenditoriali in Calabria. Soveria M.: Rubbettino.
  9. Crouch C., Le Gales P., Trigilia C., Voelzkow H. (2004). I sistemi di produzione locale in Europa. Bologna: Il Mulino.
  10. De Vivo P. (2017). L’impresa come istituzione sociale. Bologna: Il Mulino.
  11. Etzkowitz H., Leydesdorff L. (1998). The Triple Helix as a Model for Innovation Studies. Science & Public Policy, 3: 195-203., DOI: 10.1093/SPP/25.3.19
  12. Fantozzi P., a cura di (1997). Microcapitalismo. L’industria manifatturiera in Calabria. Soveria M.: Rubbettino.
  13. Fortunato V., Pedaci M. (2018). Il ruolo delle relazioni industriali per la coesione e lo sviluppo economico: uno studio su due realtà del Mezzogiorno. Meridiana, 93: 251-280.
  14. Geuna A., Muscio A. (2009). The Governance of University Knowledge Transfer: A Critical Review of the Literature. Minerva, 47: 93-114.
  15. Marchese M. et al. (2019). Enhancing SME productivity: Policy highlights on the role of managerial skills, workforce skills and business linkages. OECD SME and Entrepreneurship Papers, OECD Publishing, 16: 1-25.
  16. Osservatorio 4Manager (2018). Capitale manageriale e strumenti per lo sviluppo. Rapporto dell’Osservatorio Manager di 4Manager.
  17. Osservatorio 4Manager (2019). La managerialità nel Meridione. Indagine esplorativa. Rapporto dell’Osservatorio Manager di 4Manager.
  18. Parker S., Storey D., van Witteloostuijn A. (2010). What happens to gazelles? The importance of dynamic management strategy. Small Business Economics, 35(2): 203-226.
  19. Perulli P., Ramella F., Rostan M., Semenza R., a cura di (2018). La terza missione degli accademici italiani. Bologna: Il Mulino.
  20. Pichierri A. (2007). I sistemi socioeconomici locali. In: Regini M., a cura di, La sociologia economica contemporanea. Roma e Bari: Laterza.
  21. Ramella F. (2013). Sociologia dell’innovazione. Bologna: Il Mulino.
  22. Regalia I., a cura di (2020). Regulating Work in Small Firms. Perspectives on the Future of Work in Globalised Economies. London: Palgrave Macmillan.
  23. Regini M., Trigilia C., a cura di (2019). Università e innovazione. Il contributo degli atenei italiani allo sviluppo regionale. Bologna: Il Mulino.
  24. Svimez (2020). L’economia e la società del Mezzogiorno. Rapporto 2019. Bologna: Il Mulino.
  25. Trigilia C. (2019). Disuguaglianze pubbliche e private nel Mezzogiorno: Una lettura istituzionalista. Meridiana, 94: 119-136., DOI: 10.23744/224
  26. Vergeat M., a cura di (2018). Come cambia la formazione per i manager. Milano: FrancoAngeli.
  27. Viesti G., a cura di (2015). Nuovi divari. Un’indagine sulle università del Nord e del Sud. Rapporto della Fondazione RES.

Vincenzo Fortunato, in "SOCIOLOGIA DEL LAVORO " 162/2022, pp. 184-207, DOI:10.3280/SL2022-162009

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche