Un progetto di ricerca sugli stili familiari di ragazzi e famiglie con un membro hikikomori

Titolo Rivista: PSICOBIETTIVO
Autori/Curatori: Marika De Stefano, Martina Rispoli, Assunta Rotondo, Raffaella Siniscalchi, Rosa Spina
Anno di pubblicazione: 2022 Fascicolo: 2 Lingua: Italiano
Numero pagine: 10 P. 161-170 Dimensione file: 618 KB
DOI: 10.3280/PSOB2022-002013
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit.
Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

L’obiettivo di questo articolo è approfondire il fenomeno giapponese hikikomori; i sintomi dell’hikikomori sono il risultato di meccanismi disfunzionali che coinvolgono molteplici livelli: sociale, familiare e individuale, e vanno inquadrati nella storia dell’individuo e dei contesti di riferimento. Il focus sarà la famiglia e il suo funzionamento, prendendo in considerazione il modello circonflesso di Olson e adottando come strumento il "Faces IV". L’obiettivo è verificare l’esistenza di una correlazione tra struttura familiare e sintomo. Il modello di riferimento è quello sistemico-relazionale con l’obiettivo finale di dar voce a questo malessere e allargare il campo di osservazione.

  1. Crepaldi M. (2019). Hikikomori i giovani che non escono di casa. Roma: Alpes Italia.
  2. Fruggeri L. (2007). Famiglie. Dinamiche interpersonali e processi psico-sociali. Roma: Carocci.
  3. Laera A. (2019). Hikikomori: il ritiro sociale grave ha gli occhi a mandorla. Psicoterapeuti in-formazione, 24: 3-32.
  4. Olson D.H., Portner J., Bell R. (1986). Faces I Manual. Minneapolis: University of Minnesota and Life Innovations.
  5. Olson D.H., Gorall D.M. (2003). Circumplex Model of Marital and Family Systems. In: Walsh F. (ed.). Normal Family Process. New York: Guilford, 3ª ed.
  6. Perri C. (1996). Giochi in famiglia. Identità, ruoli e relazioni. Bari: Dedalo.
  7. Visani E., Di Nuovo S., Loriedo C. (2014). Il Faces IV. Il modello Circonflesso di Olson nella clinica e nella ricerca. Milano: FrancoAngeli.
  8. Walsh F., Olson D.H. (1989). Utility of the Circumplex Model with Severely Dysfunctional Family Sysstems. In: Olson D.H., Russel C.S., Sprenkle D.H. (eds.). Circumplex Model: Systemic Assessment and Treatment of Families. New York: Haworth, 2nd ed.
  9. Zaka A. (2019). Hikikomori: un fenomeno anche italiano. Antro di Chirone, -- www.antrodichirone.com/index.php/it/2019/03/10/hikikomori-un-fenomeno- anche-italiano/.

Marika De Stefano, Martina Rispoli, Assunta Rotondo, Raffaella Siniscalchi, Rosa Spina, Un progetto di ricerca sugli stili familiari di ragazzi e famiglie con un membro hikikomori in "PSICOBIETTIVO" 2/2022, pp 161-170, DOI: 10.3280/PSOB2022-002013