Ricerca-azione e università. Produzione di conoscenza, inclusività e diritti

Titolo Rivista: TERRITORIO
Autori/Curatori: Francesca Cognetti
Anno di pubblicazione: 2016 Fascicolo: 78 Lingua: English
Numero pagine: 7 P. 40-46 Dimensione file: 281 KB
DOI: 10.3280/TR2016-078004
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit.
Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

Il saggio si incentra sui temi della ricerca-azione attraverso alcune chiavi interpretative relative alla ridefinizione di ambiti accademici e di produzione della conoscenza attraverso una prospettiva relazionale. I concetti di ricerca - da un lato - e di azione - dall’altro - vengono ridefiniti e messi in tensione attraverso la possibilità che si aprano nuovi campi di produzione e applicazione del sapere. L’articolo contribuisce a rimettere al centro il valore del sapere comune e del sapere interattivo all’interno dell’approccio accademico, con una attenzione agli ambiti di apprendimento reciproco, di generazione di nuove competenze, di accesso alle informazioni; in definitiva a quello che può essere chiamato ‘diritto alla ricerca’. Sullo sfondo una riflessione sulle ricadute che questo tipo di approccio rimanda al ruolo sociale dell’università

  1. Appadurai A., 2000, «Grasroots Globalisation and the Research Imagination », Public Culture, 12, 1: 1-19.
  2. Appadurai A., 2006, «The Right to Research». in Globalisation, Societies and Education, 4, 2: 167-177. DOI: 10.1080/14767720600750696
  3. Appadurai A., 2014, Il futuro come fatto culturale. Saggi sulla condizione globale. Milano: Cortina Editore.
  4. Castelnuovo I., Cognetti F., 2013, «The Double Responsibility of Public Engagement. Reflections from the Polisocial Program». In: Nash E.J.,
  5. Brown N.C., Bracci L., Intercultural Horizons: Intercultural Strategies in Civic Engagement. Cambridge Scholars Press, 41-55.
  6. Ceccarelli P., 2012, «Per rotte poco battute. 40 anni di avventure educative in giro per il mondo». Territorio, 63: 7-15. DOI: 10.3280/TR2012-063001
  7. Cognetti F., 2012, «Praticare l’interazione in una prospettiva progettuale». In: Cancellieri A., Scandurra G. (a cura di), Tracce urbane. Alla ricerca della città. Milano: FrancoAngeli, 230-237.
  8. Cognetti F., 2013, «La third mission dell’università. Lo spazio di soglia tra città e accademia». Territorio, 66: 18-22. DOI: 10.3280/TR2013-066003
  9. Cognetti F., De Carli B., 2013, a cura di, «Città/Università. Esperienze di ‘impegno civico’». Territorio, 66: 16-17. DOI: 10.3280/TR2013-066002
  10. Crosta P.L., 1985, «Ricerca e azione pubblica: è la connessione incerta, ovvero è dubbio il paradigma del trattamento politico della domanda sociale?» Urbanistica, 78: 101-105.
  11. Crosta P.L., 1998, «L’interazione tra università e città come pratica di apprendimento ». Archivio di Studi Urbani e Regionali, 28-29, 60-61: 353-367.
  12. Crosta P.L., 2013, «Dalla parte dell’università». Territorio, 66: 23-25. DOI: 10.3280/TR2013-066004
  13. De Carli B., 2013, «Quale università/quale città. Percorsi dell’impegno civico di natura accademica». Territorio, 66: 64-68. DOI: 10.3280/TR2013-066014
  14. Dewey J., 1949, Logica, teoria dell’indagine. Torino: Einaudi.
  15. Fareri P., 1995, «Urban Center: spunti per un percorso progettuale». Impresa e Stato, 31: 10-24.
  16. Fava F., 2011, «Le interazioni sul campo e l’implicazione in Gerard Althabe. Oltre lo stallo dell’etnografia urbana». Sociologia Urbana e Rurale, 95: 63-87.
  17. Fava F., 2013, «Chi sono per i miei interlocutori?”. L’antropologo, il campo e i legami emergenti». Archivio Antropologico MediterrAneo, 15, 2: 41-57.
  18. Freire P., 2014, Pedagogia della speranza. Torino: ega-Edizioni Gruppo Abele.
  19. Gilli A., 1971, Come si fa ricerca. Giuda alla ricerca sociale. Milano: Mondadori.
  20. Herzfeld M., 2012, «Contestualità e territorialità nello studio dei rapporti urbani». In: Cancellieri A., Scandurra G. (a cura di), Tracce urbane. Alla ricerca della città. Milano: FrancoAngeli, 299-306.
  21. Illich I., 2010, Deschooling Society it. Descolarizzare la società. Una società senza scuola è possibile?. Milano: Mimesis (ed. or. 1971).
  22. Karvonen A., Van Heur B., 2014, «Urban Laboratories: Experiments in Reworking Cities». International Journal of Urban and Regional Research, 38, 2: 379-392. DOI: 10.1111/1468-2427.12075
  23. Lanzara G.F., 1993, Capacità negativa. Competenza progettuale e modelli di intervento nelle organizzazioni. Bologna: il Mulino.
  24. Lanzara G.F., 2003, «La logica del bricolage. Osservazioni sulla pratiche ‘minori’ della progettazione». In: Gemelli G., Squazzoni F. (a cura di), nehs/Nessi. Istituzioni, mappe cognitive e culture del progetto tra ingegneria e scienze umane. Bologna: Baskerville.
  25. Lazzarino E., 2014, «Action-Research Between Ethnography and Auto-Ethnography: Cultural Dwelling Practices in a Suburb of Milan». In Cognetti F., Cellamare C. (a cura di), Practices of Reappropriation. Milano-Roma: Planum Publisher, 221-234.
  26. Lewin K., 1946, «Action Research and Minority Problems». Journal of Social Issues, 2, 4: 34-46.
  27. Lewin K., 2005, La teoria, la ricerca, l’intervento. Bologna: il Mulino.
  28. Nussbaum M.C., 2010, Not for Profit. Why Democracy Needs the Humanities. Princeton: Princeton U.P.
  29. Oldfield S., 2008, «Who’s Service Whom? Partners, Process, and products in Service-Learning Project in South African Urban Geography». Journal of Geography in Higher Education, 32, 2: 269-285.
  30. Ortner S. B., 2006, Anthropology and Social Theory. Culture, Power and the Acting Subject. Durham and London: Duke U.P.
  31. Padovani L., 2013, «Università e città, si lavora in un quartiere». In: Cognetti F., De Carli B. (a cura di), Mapping San Siro. Un workshop di ricerca azione con-nel quartiere San Siro a Milano. Istant report, 91-93.
  32. Pieterse E., 2012, «High Wire Acts: Knowledge Imperatives of Southern Urbanisms». The Johannesburg Salon, 5: 37-50. http://jwtc.org.za/salon_volume_5.htm.
  33. Pieterse E., 2013, «City/University Interplays Amidst Complexity». Territorio, 66: 26-32. DOI: 10.3280/TR2013-066005
  34. Pieterse E., van Donk M., 2014, «Citizenship, Design Activism and Informal Settlements Upgrading». In: sacn, From Housing to Human Settlements: Perspectives on South African Cities. Johannesburg: South African Cities Network.
  35. Saija L., 2014, «Writing about Engaged Scholarship: Misunderstandings and the Meaning of ‘Quality’ in Action Research Publications. Planning Theory & Practice, 15, 2: 187-201. DOI: 10.1080/14649357.2014.904922
  36. Reason P., Bradbury H., 2008, eds., The sage Handbook of Action Research. Participative Inquiry and Practice. London: sage Publications.
  37. Reardon K.M., 2006, «Promoting Reciprocity within Community/University Development Partnerships. Lessons from the Field». Planning Practice and Research, 21, 1: 95-107. DOI: 10.1080/02697450600901566
  38. Roy A., 2011, «Slumdog Cities: Rethinking Subaltern Urbanism». International Journal of Urban and Regional Research, 35, 2: 223-238. DOI: 10.1111/j.1468-2427.2011.01051.x

  • Le fantôme du terrorisme dans une banlieue de milan Paolo Grassi, in Journal des anthropologues /2018 pp.215
    DOI: 10.4000/jda.7293

Francesca Cognetti, Ricerca-azione e università. Produzione di conoscenza, inclusività e diritti in "TERRITORIO" 78/2016, pp 40-46, DOI: 10.3280/TR2016-078004