Peer Reviewed Journal



Proporre un articolo
ARCHIVIO DI STUDI URBANI E REGIONALI
3 fascicoli all'anno , ISSN 0004-0177 , ISSNe 1971-8519
Prezzo fascicolo (inclusi arretrati): € 32,50
Prezzo fascicolo e-book (inclusi arretrati): € 27,50

Canoni 2018
Biblioteche, Enti, Società:
cartaceo (IVA inclusa): Italia € 93,50;Estero € 131,50;
solo online (IVA esclusa):  € 104,00;

Info  abbonamenti cartaceo     Info  licenze online

Atenei:
online (con arretrati, accesso perpetuo, formula plus )
Info licenze online

Privati:
cartaceo: € 90,50 (Italia); cartaceo: € 115,50 (Estero); solo online (privati): € 72,00 ; 
Info abbonamenti  

Abbonati qui


Archivio di studi urbani e regionali è stato promosso nel 1968 da: Laura Balbo - Paolo Ceccarelli - Ada Becchi - Pietro L. Fano - Francesco Indovina - Bernardo Secchi - Guglielmo Zambrini

Rivista fondata nel 1968 con l’obiettivo di costituire un luogo privilegiato per il dibattito interdisciplinare sulle trasformazioni della società, le sue particolari modalità e i suoi effetti sull’organizzazione della città e del territorio. Per il suo taglio prevalentemente scientifico, la rivista ospita soprattutto resoconti di ricerca, riflessioni su specifici aspetti disciplinari, con numerose escursioni nei diversi campi delle scienze sociali, rassegne della più aggiornata letteratura, saggi di riflessione originali.
Gli "editoriali" esprimono punti di vista "polemici" su alcuni aspetti più salienti del dibattito politico e culturale attuale. I temi affrontati dalla rivista sono sostanzialmente quelli legati all’esplorazione dei diversi aspetti delle trasformazioni della società, privilegiando un’ottica territoriale. Tra gli argomenti più frequentati dai contributi selezionati dalla redazione della rivista si ritrovano le problematiche inerenti gli squilibri territoriali; i processi di natura sociale ed economica in atto all’interno della città e della società, le loro caratteristiche e i loro effetti; le forme evolutive del territorio, delle aree e delle città metropolitane, le loro caratteristiche e i relativi problemi, quali mobilità, disagio, immigrazione. L’obiettivo principale di Archivio è quello di costituire uno strumento per la conoscenza disciplinare delle diverse problematiche che interessano il territorio e che possono essere di aiuto nella comprensione delle sue diverse dimensioni e manifestazioni; di costituire uno strumento di aggiornamento, oltreché fornire l’opportunità per avanzare nuove interpretazioni o suggestioni innovative nella lettura dei processi sociali ed economici.
Archivio di Studi Urbani e Regionali si rivolge soprattutto all’ambito accademico, a ricercatori, economisti, sociologi, territorialisti, urbanisti, agli studenti delle rispettive discipline, ma anche a tecnici dell’amministrazione e ai decisori pubblici interessati alla conoscenza delle trasformazioni della società, nell’evoluzione delle forme di uso e costruzione del territorio.

Comitato scientifico:Angela Barbanente (Politecnico di Bari), Ada Becchi (Università IUAV di Venezia), Cristina Bianchetti (Politecnico di Torino), Luisa M. Calabrese (Delft University of Technology), Manuel Castells (University of Southern California), Domenico Cersosimo (Università della Calabria), Simin Davoudi (Newcastle University), Reid Ewing (University of Utah), Susan S. Fainstein (Harvard University), Laura Fregolent (Università IUAV di Venezia), Enrico Gualini (Technische Universität Berlin), Francesco Indovina (Università IUAV di Venezia), Clara Irazábal Zurita (Columbia University), Giovanni Laino (Università degli Studi di Napoli Federico II), Jacques Lévy (École Polytechnique Fédérale de Lausanne), Alan Mabin (University of Witwatersrand - Johannesburg), Oriol Nel.lo i Colom (Universitat Autònoma de Barcelona), Peter Newman (University of Westminster), Arturo Orellana Ossandón (Pontificia Universidad Católica de Chile), Michel Peraldi (École des Hautes Études en Sciences Sociales), Dominique Rivière (Université Paris 7 Denis Diderot), Michelangelo Savino (Università degli Studi di Padova), Namperumal Sridharan (School of Planning and Architecture - New Delhi), Carlo Trigilia (Università degli Studi di Firenze), Luciano Vettoretto (Università IUAV di Venezia), Moira Zellner (University of Illinois at Chicago).
DirettoriLaura Fregolent (laura.fregolent@iuav.it) - Michelangelo Savino (michelangelo.savino@unipd.it
Comitato di redazioneMarina Adriana Arena, Università degli Studi di Messina (maarena@unime.it); Abel Albet i Mas, Universitat Autònoma de Barcelona (abel.albet@uab.cat); Elena Besussi, University College London (e.besussi@ucl.ac.uk); Carlo Cellamare, Università degli Studi di Roma "La Sapienza" (carlo.cellamare@uniroma1.it); Francesca Decimo, Università degli Studi di Trento (francesca.decimo@unitn.it); Valeria Fedeli, Politecnico di Milano (valeria.fedeli@polimi.it); Francesco Gastaldi, Università IUAV di Venezia (fgastaldi@libero.it) - Responsabile recensioni; Beniamino Murgante, Università degli Studi della Basilicata (murgante@unibas.it); Camilla Perrone, Università degli Studi di Firenze (camilla.perrone@unifi.it); Ombretta Romice, University of Strathclyde Glasgow (ombretta.r.romice@strath.ac.uk); Ugo Rossi, Università degli Studi di Torino (ugo.rossi@unito.it); Giovanni Semi, Università degli Studi di Torino (giovanni.semi@unito.it); Amandine Spire, Université Paris 7 Denis Diderot (amandinespire@gmail.com); Stefania Tonin, Università IUAV di Venezia (tonin@iuav.it); Alfonso Valenzuela Aguilera, Universidad Autónoma del Estado de Morelos (aval@uaem.mx); Alberto Vanolo, Università degli Studi di Torino (alberto.vanolo@unito.it); Joan Vicente i Rufí, Universitat de Girona (joan.vicente@udg.edu).

Responsabile recensioni: Francesco Gastaldi, Università Iuav di Venezia (fgastaldi@libero.it) Redazione: c/o Michelangelo Savino, Giudecca 483 - 30133 Venezia

La Rivista utilizza una procedura di referaggio in double blind peer review avvalendosi di revisori scelti in base a specifiche competenze. La Redazione può decidere di non sottoporre ad alcun referee l’articolo perché giudicato non pertinente o non rigoroso né rispondente a standard scientifici adeguati. I giudizi dei referee vengono sempre inviati all’autore. I referee di seguito indicati che hanno valutato in forma anonima i saggi pubblicati nei numeri: Anno XL n. 95 e 96; anno XLI n. 97/98, 99; anno XLII n. 100, 101/102; anno XLIII n. 103, 104 e 105; anno XLIV n. 106, 107 e 108; e pervenuti dal 2009 al 2013.

Matteo Agnoletto, Abel Albet, Andrea Arcidiacono, Marina Adriana Arena, Marcello Balbo, Giovanni Barbieri, Ada Becchi, Stefano Becucci, Attilio Belli, David Benassi, Maurizio Bergamaschi, Mariolina Besio, Elena Besussi, Cristina Bianchetti, Lavinia Bifulco, Ilaria Boniburini, Alessandro Borgomainerio, Paola Briata, Massimo Bricocoli, Grazia Brunetta, Aurelio Bruzzo, Alessandra Casu, Arnaldo Cecchini, Carlo Cellamare, Sebastiano Carbonara, Maurizio Carta, Oliviero Casacchia, Marco Castrignanò, Francesca Coin, Francesca Cognetti, Enzo Colombo, Matteo Colleoni, Leonardo Chiesi, Matteo Colleoni, Alessandro Coppola, Giancarlo Corò, Augusto Cusinato, Alessandra Corrado, Luca Davico, Francesca Decimo, Fabio Dei, Daniela De Leo, Emanuela De Menna, Antonio Di Campli, Marina Dragotto, David Fanfani, Valeria Fedeli, Fiorenzo Ferlaino, Enrico Fontanari, Mauro Francini, Francesco Gastaldi, Antida Gazzola, Francesca Gelli, Giorgio Gianighian, Maria Cristina Gibelli, Francesca Governa, Elena Granata, Bénédicte Grosjean, Alessandro Guala, Marco Guerzoni, Francesco Indovina, Umberto Janin Rivolin Yoccoz, Giovanni Laino, Francesca Leder, Laura Lieto, Gianluca Ligi, Valeria Lingua, Elena Marchigiani, Angelo Mancone, Carmen Mariano, Dino Martellato, Nicola Martinelli, Claudia Mattogno, Elena Marchigiani, Antonino Marguccio, Giovanna Marconi, Mirko Marzadro, Antonietta Mazzette, Chiara Mazzoleni, Alfredo Mela, Scira Menoni, Maurizio Memoli, Maria Valeria Mininni, Luisa Moretto, Enrica Morlicchio, Andrea Mubi Brighenti, Stefano Munarin, Francesco Musco, Henning Nuissl, Giampaolo Nuvolati, Sylvie Occelli, Giorgio Osti, Giancarlo Paba, Liliana Padovani, Salvatore Palidda, Gabriele Paolinelli, Sonia Paone, Domenico Patassini, Luigi Pellizzoni, Agostino Petrillo, Camilla Perrone, Alessandro Petronio, Daniele Pini, Giuseppe Piperata, Daniela Poli, Davide Ponzini, Barbara Pozzo, Brigida Proto, Paola Rebughini, Ugo Rossi, Enzo Rullani, Antonio Rusconi, Michelangelo Russo, Silvia Saccomani, Carlo Salone, Luca Salvati, Angelo Sampieri, Giovanni Santoro, Paola Savoldi, Pino Scaglione, Flavia Schiavo, Chiara Sebastiani, Giovanni Semi, Giuseppe Scandurra, Luigi Scrofani, Francesco Silvestri, Carla Tedesco, Tiziano Tempesta, Stefania Tonin, Carmelo Torre, Maria Chiara Tosi, Anna Lisa Tota, Maria Cristina Treu, Alfonso Valenzuela Aguilera, Francesco Vescovi, Luciano Vettoretto, Serena Vicari, Joan Vicente Rufi, Giovanni Virgilio, Ilaria Vitellio, Piergiorgio Vitillo, Federico Zanfi, Michele Zazzi

Fascia A Anvur per settore concorsuale: area 8 (Architettura) - area 11/B1 (Geografia), SSD MGGR/01-02 = 2 SSD (Geografia)

Per il ranking in Google Scholar, clicca qui

FrancoAngeli è consapevole dell’importanza - per accrescere visibilità e impatto delle proprie pubblicazioni - di assicurare la conservazione nel tempo dei contenuti digitali. A tal fine siamo membri delle due associazioni internazionali di editori e biblioteche - Clockss e Portico - nate per garantire la conservazione delle pubblicazioni accademiche elettroniche e l’accesso futuro nel caso in cui venissero a mancare le condizioni per accedere al contenuto tramite altre forme.

Sono repository certificati che offrono agli autori e alle biblioteche anche la garanzia dell’aggiornamento tecnologico e di formati per permettere di fruire in perpetuo e nel modo più completo possibile dei full text.

Per saperne di più: Home - CLOCKSS; Publishers – Portico.

La circolazione della rivista mira a valorizzarne l’impatto presso la comunità accademica, il mondo della ricerca applicata, le associazioni professionali e di rappresentanza, le istituzioni.



Articolo gratuito Articolo gratuito Articolo a pagamento Articolo a pagamento Acquista il fascicolo in e-book Fascicolo disponibile in e-book


Fascicolo 75/2002 Politiche territoriali e programmi europei. Marco Cremaschi (a cura di)


Marco Cremaschi, Studi urbani e sviluppo del territorio
Domenico Cersosimo, Alessandro Perri, Azione collettiva e sviluppo locale: l'esperienza dei patti territoriali
Luciano Vettoretto, LEADER: limiti e virtù di un programma anomalo e marginale
Liliana Bàculo, I distretti: pratiche, teorie e progetti
Cristina Bianchetti, Accoppiamenti giudiziosi: quadri di riferimento territoriale e sviluppo locale
Carla Tedesco, Urban in Italia: una rilettura alla luce dell'esperienza britannica
Marco Cremaschi, Le scale della governance territoriale: i progetti integrati
Francesco Domenico Moccia, Mutamenti del potere nei processi di pianificazione integrata
Valeria Giannella, Agenda 21 Locale. Forza e limiti di un modello debole a dieci anni da Rio
Enrico Nigris, Esercizi di fattiibilità
Marco Cremaschi a cura di, Tavola rotonda


Fascicolo 74/2002 


Flavia Schiavo, Della Partecipazione. Considerazioni a margine
Francesco Musco, Sostenibilità ed Agenda XXI in alcune città europee: dalla teoria alla pratica
Paola Gazzola, Prospettive ed implementazione della direttiva VAS in Italia
Marco Guerzoni, La politica della casa come strumento urbanistico
Francesco Trombetta, Il regolamento edilizio tipo delle Marche: armonizzazione urbanistica e fallimenti nelle aree di confine
Paola Pucci, Progetti infrastrutturali e rappresentazioni di territori: il Sistema Viabilistico Pedemontano nel nord milanese
Alfonso Valenzuela Aguilera, Pubblico e privato. Il controllo sociale dello spazio urbano in America Latina
Anna Moretti, L'intercomunalità in Italia e in Francia, configurazioni e riconfigurazioni
Igor Jogan, Alcune considerazioni a margine della svolta ontologica della GIS Science


Fascicolo 73/2002 


Cristina Bianchetti, Un laboratorio per le politiche territoriali
Gianfranco Viesti, Cosa insegna l'esperienza dei distretti meridionali?
Carlo Donolo, La questione meridionale come questione istituzionale: a partire dai territori
Bernardo Secchi, Dino Borri, Alberto Clementi, Giovanni Maciocco, Tavola rotonda. Territorio, economia e società
Ugo Rossi, Miti e realtà del nuovo sviluppo territoriale del Mezzogiorno: i termini e i problemi del dibattito
Domenico Camarda, Carmelo Torre, Il patrimonio storico-ambientale come risorsa complessa: un caso di pianificazione integrata a Taranto
Luigi Doria, Identità, territorio, sviluppo. Un percorso di interpretazione
Augusto Cusinato, Economia del territorio: un cantiere aperto


Sommari delle annate

2018   2017   2016   2015   2014   2013   2012   2011   2010   2009   2008   2007   2006   2005   2004   2003   2002   2001   2000   1999   1998   1997   1996   1995   1994   1993   1992   1991   1990