Peer Reviewed Journal
SOCIETÀ E STORIA
4 fascicoli all'anno , ISSN 0391-6987 , ISSNe 1972-5515
Prezzo fascicolo (inclusi arretrati): € 26,50
Prezzo fascicolo e-book (inclusi arretrati): € 22,50

Canoni 2019
Biblioteche, Enti, Società:
cartaceo (IVA inclusa): Italia € 106,00;Estero € 152,50;
solo online (IVA esclusa):  € 117,00;

Info  abbonamenti cartaceo     Info  licenze online

Atenei:
online (con arretrati, accesso perpetuo, formula plus )
Info licenze online

Privati:
cartaceo: € 96,50 (Italia); cartaceo: € 131,50 (Estero); solo online (privati): € 82,00 ; 
Info abbonamenti  

Abbonati qui


"Società e Storia" si caratterizza nel panorama delle pubblicazioni periodiche di storia per coprire un ampio arco cronologico, dal medioevo all’età contemporanea. Sin dalla sua fondazione, nel 1978, pone al centro dei propri interessi la «storia della società», intesa come «un tipo di ricerca storica che intenda ricondurre all’unità di un processo globale tutte le linee e tendenze di sviluppo individuabili attraverso le più diverse ricerche specialistiche» (Da Presentazione, a. I, n. 1, 1978). Ampio e plurale è pertanto lo spettro degli interessi della rivista: dalla demografia storica alla storia della cultura materiale e dell’agricoltura, dall’analisi dei ceti e gruppi sociali allo studio delle istituzioni politiche ed ecclesiastiche, dalla storia di genere alla storia della politica, dallo studio dei linguaggi, della cultura visuale e delle rappresentazioni sociali e politiche alla storia economica, urbana, militare, culturale, orale. Al cuore della rivista sta la sezione Saggi, che presenta gli esiti di lavori ricerca originali su temi di storia italiana e internazionale. Questa sezione è stabilmente affiancata da Orientamenti e dibattiti, in cui si presentano rassegne di studi, oppure si discutono questioni storiografiche o libri. Si alternano poi nei fascicoli altre sezioni: Beni culturali e organizzazione della ricerca, in cui si affrontano problemi di natura metodologica e didattica e questioni inerenti la conservazione e fruizione del patrimonio documentario (archivi e biblioteche); Il mestiere di storico, in cui si propongono contributi che hanno per oggetto l’attività, le opere, la formazione di storici sia del passato che del nostro tempo. Completano la rivista la sezione dei Libri ricevuti e un ampio apparato di Schede di libri di recente pubblicazione.
Oltre ad articoli in lingua italiana, "Società e storia" ospita saggi in lingua inglese, francese, spagnola e tedesca.

Clicca qui per accedere agli Indici delle Annate della rivista.

Direzione editoriale: Società e storia, rivista trimestrale fondata da Franco Della Peruta
Comitato di direzione Gianluca Albergoni (Università degli studi di Pavia), Franco Angiolini (Università di Pisa), Livio Antonielli (Università degli studi di Milano), Federico Barbierato (Università di Verona), Paola Bianchi (Università della Valle d’Aosta), Giorgio Bigatti (Università Bocconi - Milano), Lodovica Braida (Università degli studi di Milano), Cécile Caby (University Lumière Lyon 2), Dario Canzian (Università degli studi di Padova), Carlo Capra (Università degli studi di Milano), Annastella Carrino (Università degli studi di Bari), Alida Clemente (Università di Foggia), Giorgio Chittolini (Università degli studi di Milano), Alfio Cortonesi (Università della Tuscia), Francesco Paolo de Ceglia (Università degli studi di Bari), Massimo Della Misericordia (Università degli studi di Milano Bicocca), Christof Dipper (Technischen Universität Darmstadt), Luisa Dodi (Università degli studi di Milano), Marco Doria (Università degli studi di Genova), Paolo Frascani (Università degli studi di Napoli - L’Orientale), Luca Fruci (Università degli studi di Pisa), Valeria Galimi (Università degli studi di Firenze), Marco Gentile (Università degli studi di Parma), Paolo Grillo (Università degli studi di Milano), Niccolò Guasti (Università degli studi di Foggia), Peter Hertner (Martin Luther Universität, Halle-Wittenberg), Teresa Isenburg (Università degli studi di Milano), Nicola Labanca (Università degli studi di Siena), Stefano Levati (Università degli studi di Milano), Germano Maifreda (Università degli studi di Milano), Maria Malatesta (Università degli studi di Bologna), Brigitte Marin (Aix-Marseille Université), Angelo Massafra (Università degli studi di Bari), Michael Matheus (Johannes Gutenberg-Universität Mainz), Miguel Ángel Melón Jiménez (Universidad de Extremadura), Anthony Molho (European University Institute San Domenico di Fiesole), Simona Mori (Università degli studi di Bergamo), Daniela Novarese (Università degli studi di Messina), Gilles Pécout (École normale supérieure; Paris), Luigi Provero (Università degli studi di Torino), Mario Rosa (Scuola Normale Superiore, Pisa), Saverio Russo (Università degli studi di Foggia), Rodolfo Savelli (Università degli studi di Genova), Rosanna Scatamacchia (Università degli studi La Sapienza, Roma), Francesca Sofia (Università degli studi di Bologna), Irene Stolzi (Università degli studi di Firenze), Pierangelo Toninelli (Università degli studi di Milano - Bicocca), Gian Maria Varanini (Università degli studi di Verona)

Redazione: Livio Antonielli (e-mail: livio.antonielli@unimi.it), Stefano Levati (e-mail: stefano.levati@unimi.it), Elisa Marazzi (e-mail: elisa.marazzi@unimi.it), Alessandro Buono (e-mail: ale.buono@gmail.com)

Contatti:Redazione: Livio Antonielli (livio.antonielli@unimi.it), Stefano Levati (stefano.levati@unimi.it), Elisa Marazzi (elisa.marazzi@unimi.it), Alessandro Buono (ale.buono@gmail.com)
La redazione prega gli autori di inviare i dattiloscritti in duplice copia e si rammarica di non potere impegnarsi a restituire il materiale consegnato.

Tutti gli articoli sono valutati da almeno due referees anonimi, estranei al Comitato di direzione, col sistema doppio cieco

Manuscripts are blind-reviewed by two anonymous referees

Hanno collaborato in qualità di referees nell’annata 2018:
Antonella Alimento, Alessandro Arcangeli, Arianna Arisi Rota, Enrica Asquer, Patrizia Battilani, David Bryant, Eleonora Canepari, Leandro Conte, Bernardo D. Cooperman, Nicola Del Corno, Patrizia Delpiano, Jean Baptiste Delzant, Anna Lucia Denitto, Elena Dundovich, Anna Maria Falchero, Lucia Frattarelli Fischer, Renato Giannetti, Sandro Landi, Alessia Lirosi, Luca Lo Basso, Daniela Lombardi, Erika Joy Mannucci, Paolo Mattera, Igor Mineo, Michela Minesso, Simone Misiani, Chiara Lucrezio Monticelli, Jakov-Akiva Mascetti, Tito Menzani, Giovanni Muto, Maria Jolanda Palazzolo, Luciano Pezzolo, Giandomenico Piluso, Alessandro Polsi, Renzo Sabbatini, Francesco Somaini, Felicita Tramontana, Antonio Trampus, Dominique Valérian, Stefano Villani.
Referees 2016:
G. Abbattista, B. Alfonzetti, G. Assereto, A. Barzazi, E. Bonora, M. Broers, D.L. Caglioti, G. Civale, F. Conti, M. Cuzzi, M. Della Misericordia, A. De Francesco, P. Del Negro, P. Ferrari, I. Fosi, M. Firpo. G. Fragnito, E. Francia, G. Imbruglia, A. Körner, F. Melai, F. Minniti, R. Minuti, A. Molinari, R. Pasta, I. Pavan, R. Pazzagli, V. Pocar, G. Recuperati, M. Sarfatti, R. Sarti, L. Sinisi, S. Soldani, G. Tosatti, E. Tortarolo, A. Trampus.
Referees 2015:
G. Albergoni, L. Arcangeli, M. Armiero, D. Balestracci, P. Battilani, P. Bianchi, M. Belfanti, A. Berrino, J. Carles Maixé Altés, M.P. Casalena, T. Catalan, N. Covini, V. Criscuolo, L. D’Antone, M.P. Donato, L. Feller, F. Ferretti, C. Fumian, D. Gasparini, R. Giannetti, C. Giovannini, I. Granata, J.-C- Hocquet, M. Knapton, I. Lazzarini, L. Lorenzetti, G. Luzzatto Voghera, G. Mellinato, P. Merlin, A. Millo, R. Rao, G. Ricuperati, E. Tavilla, C. Vangelista, B. Vecchio, M. Verga, A. Zannini

Fascia A Anvur per settore concorsuale: area 11/a1 (Storia medievale), area 11/A2 (Storia moderna), area 11/A3 (Storia contemporanea)

SCImago Charts and Data
SCImago Journal & Country Rank

FrancoAngeli è consapevole dell’importanza - per accrescere visibilità e impatto delle proprie pubblicazioni - di assicurare la conservazione nel tempo dei contenuti digitali. A tal fine siamo membri delle due associazioni internazionali di editori e biblioteche - Clockss e Portico - nate per garantire la conservazione delle pubblicazioni accademiche elettroniche e l’accesso futuro nel caso in cui venissero a mancare le condizioni per accedere al contenuto tramite altre forme.

Sono repository certificati che offrono agli autori e alle biblioteche anche la garanzia dell’aggiornamento tecnologico e di formati per permettere di fruire in perpetuo e nel modo più completo possibile dei full text.

Per saperne di più: Home - CLOCKSS; Publishers – Portico.

La circolazione della rivista mira a valorizzarne l’impatto presso un pubblico accademico, di ricercatori, educatori e cultori.



Articolo gratuito Articolo gratuito Articolo a pagamento Articolo a pagamento Acquista il fascicolo in e-book Fascicolo disponibile in e-book


Fascicolo 162/2018 
Acquista il fascicolo in formato e-book


Riccardo Facchini, Ad procurandum redemptionem et liberationem. il riscatto dei captivi veneziani in partibus infidelium (1332-1453)
Gaia Bruno, Vivere a napoli nel XVIII secolo: gli atti del Tribunale della Fortificazione, Acqua e Mattonata
Veronica Granata, La censura napoleonica e la storiografia della Rivoluzione francese. Gli scritti proibiti di Delisle de Sales e le politiche di controllo della memoria collettiva tra Consolato e Impero
Annunziata Berrino, Programmi di valorizzazione turistica per le regioni meridionali negli anni cinquanta del novecento
Giuseppe Marcocci, Frammenti di un patchwork mediterraneo
Laura Di Fiore, Spazi mediterranei. Persone e idee in movimento
Francesco Dendena, Un nuovo approccio per rileggere l’internazionale liberale
Daniela Luigia Caglioti, Migrazioni di persone, migrazioni di idee: una riscrittura della storia del Mediterraneo nell’ottocento
Maurizio Isabella, Konstantina Zanou, Una replica
Schede
Libri ricevuti - Referees 2018


Fascicolo 161/2018 
Acquista il fascicolo in formato e-book


Diego Pizzorno, Genova, gli Este e Giannettino Giustiniani: il terreno negoziale genovese nella crisi spagnola di metà Seicento
Federico D’Onofrio, La nazione meglio polita: buon governo e costituzione economica della Cina alla scuola di Genovesi
Enrico Francia, Legittimisti, letterati e periodici nell’Italia della Restaurazione. Francesco Galvani e «L’Amico della gioventù» (1832-1837)
Alberto Ianes, Sul rapporto tra cooperazione e politica. Prime riflessioni di un’analisi di lungo periodo: un caso di studio
Alice Ingold, Cattaneo et la culture de l’enquête au début du XXe siècle
Elena Canadelli, Carlo Cattaneo, le Notizie e i naturalisti lombardi. Alcune riflessioni
Gianluca Albergoni, La cultura letteraria a Milano all’epoca di Cattaneo: alcune riflessioni intorno alle "Notizie naturali e civili su la Lombardia"
Carlo G. Lacaita, "L’istoria deve dar luce all’istoria"
Schede
Elisa Marazzi, Libri ricevuti


Fascicolo 160/2018 
Acquista il fascicolo in formato e-book


Serena Di Nepi, Fede e scrittura. Libri e testimonianze personali nei processi di autodefinizione religiosa (XVI-XVII secolo)
Luca Andreoni, Libri e percezione della fede: indagini sugli ebrei di Ancona (XVIII secolo)
Chiara Petrolini, Il giornale di conversione di Toby Matthew
Serena Di Nepi, Autobiografie di minoranza. Prospettive individuali tra scritture personali e racconti di vita di ebrei e musulmani a Roma in età moderna
Federico Del Tredici, I due corpi del duca. Modelli monarchici, fazioni e passioni nei funerali di Gian Galeazzo Visconti
Francesco Sanna, Chi sorveglia le banche? La vigilanza governativa sugli istituti di emissione prima della nascita della Banca d’Italia (1874-1892)
Luca Baldissara, Un paradosso della modernità politica? La sconfitta di una maggioranza popolare per mano di una minoranza attiva
Pietro Finelli, Le ragioni di una sconfitta
Mirco Carrattieri, Un mosaico del neutralismo italiano
Anna Lucia Denitto, La dimensione territoriale del neutralismo alla guerra
Fulvio Cammarano, Replica
Schede
Elisa Marazzi, Libri ricevuti


Fascicolo 159/2018 
Acquista il fascicolo in formato e-book


Maria Stella Rollandi, Marina Romani, Tesori ovvero beni denaro-equivalenti. Considerazioni sulle funzioni degli oggetti nell’antico regime (secoli XV-XVIII)
Manuel Bertolini, Governare lo spazio sonoro nella prima età moderna: l’esempio di Ginevra e Milano
Silvia Sonetti, Aprile 1860. Stato e rivoluzione prima dei Mille
Emilio Scaramuzza, Il volontarismo garibaldino del 1860 dallo studio delle carte di Agostino Bertani
Marcello Benegiamo, Paola Nardone, Natascia Ridolfi, L’Ansaldo dei Perrone e la Romania nel primo dopoguerra
Giovanni Moretto, Chru?s?cëv, la casa sovietica e l’abbondanza comunista
Maurizio Ferrera, Luigi Vergallo, Guerra e politiche sociali: il caso italiano e un primo confronto con quello tedesco
Autori vari, Schede
Elisa Marazzi, Libri Ricevuti


Sommari delle annate

2018   2017   2016   2015   2014   2013   2012   2011   2010   2009   2008   2007   2006   2005   2004   2003   2002   2001   2000   1999   1998   1997   1996   1995   1994   1993   1992   1991   1990