Clicca qui per scaricare

Processi di ricomposizione e di scomposizione dell’organizzazione: verso un datore di lavoro "à la carte"?
Titolo Rivista: GIORNALE DI DIRITTO DEL LAVORO E DI RELAZIONI INDUSTRIALI  
Autori/Curatori: Maria Teresa Carinci 
Anno di pubblicazione:  2016 Fascicolo: 152 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  15 P. 733-747 Dimensione file:  191 KB
DOI:  10.3280/GDL2016-152008
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 





  1. Esposito M. (2014). La fattispecie del distacco e la sua disciplina. In: Aimo M., Izzi D., a cura di, Esternalizzazioni e tutela dei lavoratori. Torino: Utet, p. 604 ss.
  2. Lamberti F. (2016). Trasferimento d’azienda nei settori labour intensive. RGL, II, p. 322 ss.
  3. Nogler L. (1992). Gruppo di imprese e diritto del lavoro. LD, p. 291 ss.
  4. Novella M. (2014). Il trasferimento di ramo d’azienda: la fattispecie. In: Aimo M., Izzi D., a cura di, Esternalizzazioni e tutela dei lavoratori. Torino: Utet, p. 237 ss.
  5. Aa.Vv. (2013). RGL, I, p. 1 ss.
  6. Aa.Vv. (2015). Dall’impresa a rete alle reti di impresa. Scelte organizzative e diritto del lavoro. Milano: Giuffré.
  7. Alvino I. (2014). Il lavoro nelle reti di imprese: profili giuridici. Milano: Giuffré.
  8. Biasi M. (2014). Dal divieto di interposizione alla codatorialità: le trasformazioni dell’impresa e le risposte dell’ordinamento. WP CSDLE “Massimo D’Antona”.IT, 218/2014. --Testo disponibile al sito: http://csdle.lex.unict.it/docs/workingpapers/Dal-divieto-di-interposizione-alla-codatorialit-le-trasformazioni-dellimpresa-e-le-risposte-dellordi/4962.aspx (consultato il 30.11.2016).
  9. Carinci M.T. (2013). Utilizzazione e acquisizione indiretta del lavoro: somministrazione, distacco, appalto, subappalto, trasferimento d’azienda e di ramo. Torino: Giappichelli.
  10. Cester C. (2004). Il trasferimento d’azienda e di parte di azienda fra garanzie per i lavoratori e nuove forme organizzative dell’impresa: l’attuazione delle direttive comunitarie è conclusa?. In: Carinci M.T., Cester C., a cura di, Commentario al D.lgs. 10 settembre 2003, n. 276. Somministrazione, comando, appalto, trasferimento di azienda. Milano: Ipsoa, p. 238 ss.
  11. Cester C. (2014). Il trasferimento di ramo d’azienda ancora alla prova della Corte di Giustizia tra uso capovolto della normativa di tutela e disciplina di maggior favore. RIDL, II, p. 470 ss.
  12. Chieco P. (2015). Integrazione orizzontale tra imprese: distacco, assunzione congiunta e codatorialità. In: Aa. Vv., Studi in memoria di Mario Giovanni Garofalo. Bari: Caucci, vol. I, p. 165 ss.
  13. Corazza L. (2014). L’equivoco delle esternalizzazioni italiane smascherate dalla Corte di giustizia. RIDL, II, p. 684 ss.
  14. De Luca Tamajo R., Salimbeni M.T. (2012). Il trasferimento d’azienda. In: Persiani M., Carinci F., a cura di, Trattato di diritto del lavoro. Padova: Cedam, vol. VI, p. 1454 ss.
  15. De Simone G. (1995). Titolarità dei rapporti di lavoro e regole di trasparenza. Milano: Franco Angeli.
  16. De Simone G. (2012). I gruppi di imprese. In: Persiani M., Carinci F., a cura di, Trattato di diritto del lavoro. Padova: Cedam, vol. V, p. 1528 ss.
  17. Putrignano V. (2009). Il distacco dei lavoratori. DRI, p. 680 ss.
  18. Raimondi E. (2012). Il datore di lavoro nei gruppi imprenditoriali. DLRI, p. 287 ss.
  19. Razzolini O. (2009). Contitolarità del rapporto di lavoro nel gruppo caratterizzato da “unicità di impresa”. DLRI, p. 263 ss.
  20. Razzolini O. (2014). Lavoro e decentramento produttivo nei gruppi di imprese. In: Aimo M., Izzi D., a cura di, Esternalizzazioni e tutela dei lavoratori. Torino: Utet, p. 677 ss.
  21. Riverso R. (2014). Una sentenza da leggere nella giusta ottica. Questionegiustizia.it, 19.3.2014.
  22. Romei R. (2003). Azienda, impresa, trasferimento. DLRI, p. 49 ss.
  23. Romei R. (2005). Il trasferimento d’azienda e gli orientamenti della dottrina. In: Aa. Vv., Dialoghi fra dottrina e giurisprudenza – Quaderni di Diritto del Lavoro, vol. II. Milano: Giuffré, p. 293 ss.
  24. Scarpelli F. (2003). Nozione di ramo d’azienda e rilevanza del consenso del lavoratore. RIDL, II, p. 150 ss.
  25. Scarpelli F. (2012). Linee e problemi dei fenomeni di esternalizzazione e decentramento produttivo. In: Persiani M., Carinci F., a cura di, Trattato di diritto del lavoro. Padova: Cedam, vol. VI, p. 1421 ss.
  26. Speziale V. (2006). Le “esternalizzazioni” dei processi produttivi dopo il d.lgs. n. 276 del 2003: proposte di riforma. RGL, 3 ss.
  27. Speziale V. (2010). Il datore di lavoro nell’impresa integrata. Relazione al XVI Congresso nazionale dell’A.I.D.La.S.S. sul tema La figura del datore di lavoro. Articolazioni e trasformazioni (Catania, 21-23 maggio 2009). Milano: Giuffré, p. 77 ss. (e DLRI, p. 1 ss.).
  28. Tosi P. (2004). Appalto, distacco, lavoro a progetto. Appunti da una conferenza. LG, p. 234 ss.
  29. Treu T. (2012). Trasformazioni delle imprese: reti di imprese e regolazione del lavoro. MCR, p. 7 ss.
  30. Zoli C. (2003). Il distacco del lavoratore nel settore privato. DL, p. 935 ss.

Maria Teresa Carinci, in "GIORNALE DI DIRITTO DEL LAVORO E DI RELAZIONI INDUSTRIALI " 152/2016, pp. 733-747, DOI:10.3280/GDL2016-152008

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche