Peer Reviewed Journal



Proporre un articolo
SOCIOLOGIA E POLITICHE SOCIALI
3 fascicoli all'anno , ISSN 1591-2027 , ISSNe 1972-5116
Prezzo fascicolo (inclusi arretrati): € 25,50
Prezzo fascicolo e-book (inclusi arretrati): € 22,00

Canoni 2019
Biblioteche, Enti, Società:
cartaceo (IVA inclusa): Italia € 76,50;Estero € 109,00;
solo online (IVA esclusa):  € 85,50;

Info  abbonamenti cartaceo     Info  licenze online

Atenei:
online (con arretrati, accesso perpetuo, formula plus )
Info licenze online

Privati:
cartaceo: € 72,00 (Italia); cartaceo: € 95,50 (Estero); solo online (privati): € 62,50 ; 
Info abbonamenti  Info Soci AIS

Abbonati qui


La Rivista si pone come finalità di: presentare ricerche, studi e riflessioni di sociologia, teorica e applicata, in relazione ai grandi problemi della società contemporanea, alle grandi pubblic issues che esigono risposte di politica sociale; favorire un dialogo fra scienze sociali a base empirica, esplicativa e comprendente, e scienze sociali a base normativa; sottolineare le discontinuità tra mondo moderno e dopo-moderno, evidenziando gli scenari della società del XXI secolo.
Intende affrontare i temi della teoria sociologica generale, l’analisi dei sistemi sociali comparati e dell’organizzazione della società finalizzata al benessere, i temi dello Stato sociale, del privato sociale, della famiglia, del ciclo di vita degli individui e delle generazioni.
In collaborazione con noti studiosi italiani e stranieri analizza i diversi settori della protezione sociale, del mercato del lavoro, della cittadinanza, delle migrazioni, dell’articolazione dei servizi e delle politiche sociali per riferimento al contesto nazionale, europeo e mondiale. La struttura: una parte monografica composta da saggi che analizzano problematiche sociologiche di particolare interesse pubblico e di carattere innovativo; una parte di documenti e materiali inediti, nazionali e internazionali, e di riflessioni su di essi proposte da esperti del settore; una sezione di dibattiti e di orizzonti di ricerca che evidenzieranno le maggiori novità sociali sia dal punto di vista empirico sia da quello teorico; itinerari di lettura finalizzati a commentare la più recente pubblicistica; recensioni e segnalazioni bibliografiche volte ad aggiornare le conoscenze sulle più importanti ricerche teoriche ed empiriche a livello nazionale ed internazionale.

I fascicoli di questa Rivista usciti anche in versione "libro/ebook" sono consultabili all’interno della Collana “Sociologia, Cambiamento e politica sociale”, Sezione 4 Studi, saggi e documenti.

Fondatore della Rivista: Pierpaolo Donati (Univ. di Bologna).
Direttore scientifico della Rivista: Riccardo Prandini (Univ. di Bologna).
Consiglio di Direzione: Margaret S. Archer (EPFL, Univ. Warwik), Ivo Colozzi (Univ. di Bologna); Paola Di Nicola (Univ. di Verona); Michel Forsé (CNRS Parigi), Charles Glenn (Boston University), Giovanna Rossi (Univ. Cattolica di Milano), Gunther Teubner (J.W. Goethe Universität, Frankfurt a.M.).
Redazione: Andrea Bassi (Univ. di Bologna-Forlì); Elisabetta Carrà (Responsabile dei rapporti con il Comitato scientifico italiano - Univ. Cattolica di Milano); Isabella Crespi (Responsabile dei rapporti con il Comitato scientifico internazionale - Univ. di Macerata); Giulia Ganugi (Univ. di Bologna); Luca Guizzardi (Univ. di Bologna); Elena Macchioni (Segretario di Redazione - Univ. di Bologna); Gianluca Maestri (Univ. di Bologna); Luca Martignani (Univ. di Bologna); Giuseppe Monteduro (Univ. di Bologna); Sara Mazzucchelli (Univ. Cattolica di Milano); Luca Pesenti (Univ. Cattolica di Milano); Sandro Stanzani (Univ. di Verona); Paolo Terenzi (Univ. di Bologna-Forlì); Luigi Tronca (Univ. di Verona); Martina Visentin (Univ. di Padova).
Comitato scientifico italiano: Maurizio Ambrosini (Univ. Milano); Sergio Belardinelli (Univ. di Bologna-Forlì); Giovanni Bertin (Univ. di Venezia, Cà Foscari); Andrea Bixio (Univ. di Roma Sapienza); Lucia Boccacin (Univ. Cattolica di Milano); Donatella Bramanti (Univ. Cattolica di Milano); Vincenzo Cesareo (Univ. Cattolica di Milano); Costantino Cipolla (Univ. di Bologna-Forlì); Roberto Cipriani (Univ. di Roma Tre); Consuelo Corradi (Univ. Lumsa); Vittorio Cotesta (Univ. di Roma Tre); Luca Diotallevi (Univ. Roma Tre); Carla Facchini (Univ. di Milano, Bicocca); Antonio Fadda (Univ. di Sassari); Fabio Ferrucci (Univ. del Molise); Fabio Folgheraiter (Univ. Cattolica di Milano); Luigi Frudà (Univ. di Roma Sapienza); Guido Gili (Univ. del Molise); Andrea Maria Maccarini (Responsabile dei rapporti con il Comitato scientifico internazionale - Univ. di Padova); Mauro Magatti (Univ. Cattolica di Milano); Stefano Martelli (Univ. di Bologna); Alberto Merler (Univ. di Sassari); Mario Morcellini (Univ. di Roma Sapienza); Giorgio Osti (Univ. di Trieste); Mauro Palumbo (Univ. di Genova); Gabriele Pollini (Univ. di Trento); Costanzo Ranci (Politecnico di Milano); Roberto Rizza (Univ. di Bologna); Giancarlo Rovati (Univ. Cattolica di Milano); Silvio Scanagatta (Univ. di Padova); Loredana Sciolla (Univ. di Torino); Giovan Battista Sgritta (Univ. di Roma Sapienza).
Comitato scientifico internazionale: Jens Alber (Univ. di Konstanz); Martin Albrow (Roehampton Institute, London); Pete Alcock (Univ. di Birmingham); Ingo Bode (Univ. Kassel); Sally Bould (Univ. Delaware); Alain Caillé (Univ. di Nanterre); Sandro Cattacin (Univ. di Ginevra); Nuria Chinchilla (IESE Business School - Barcellona); Nick Crossley (Univ. Manchester); Mathiew Deflem (Univ. South Carolina); Amitai Etzioni (Univ. di Washington); Adalbert Evers (Univ. di Giessen); Pablo Garcia Ruiz (Univ. di Zaragoza); Jacques Godbout (Univ. di Québec); Elzbieta Halas (Univ. Warsaw); Max Haller (Univ. di Graz); Hans Joas (Univ. di Freiburg); Jean-Claude Kaufmann (Univ. di Parigi); Walter Korpi (Swedish Institute for Social Research, Stockholm); Jean-Louis Laville (CRIDA, Paris); Antonio Lucas (Univ. Complutense, Madrid); Miguel Mahfoud (Univ. Federale del Minas Gerais, Belo Horizonte); Frank Moulaert (Univ. Lovanio); Birgitte Pfau-Effinger (Univ. Hamburg); Douglas V. Porpora (Univ. di Philadelphia); Lester Salamon (Johns Hopkins University, Baltimore); Carol Uhlaner (Univ. of California); Antonin Wagner (Univ. di Zurich); Karin Wall (Univ. Lisbon); Eric D. Widmer (Univ. di Ginevra).

Per contattare la Redazione:La corrispondenza e i libri per recensione, vanno indirizzati alla segreteria della Rivista: Elena Macchioni, Dipartimento di Sociologia e Diritto dell’Economia - SDE, Strada Maggiore 45, 40125 Bologna. Tel. 051 2092878; Fax 051 238004; e-mail: elena.macchioni@unibo.it

Tutti i contributi sono giudicati da almeno due valutatori anonimi scelti dalla Direzione della Rivista; agli autori è inviata la decisione di «Sociologia e politiche sociali» circa la pubblicazione ed eventuali richieste di modifica dei contributi sottoposti. Gli autori sono tenuti a indicare su pagina (e file) separata dal testo il proprio nome, indirizzo postale e indirizzo e-mail, in modo che la Redazione possa inoltrare il testo ai valutatori senza rivelare il loro nome. La Redazione si impegna a dare un giudizio sulla pubblicabilità dei testi entro un periodo massimo di tre mesi. Per maggiori informazioni consultare le norme redazionali sempre in questa pagina.

Fascia A Anvur per settore concorsuale: area 14/C1 (Sociologia generale), area 14/C2 (Sociologia dei processi culturali e comunicativi), area 14/C3 (Sociologia dei fenomeni politici e giuridici), area 14/D1 (Sociologia dei processi economici, del lavoro, dell'ambiente)

Accreditata ERIH Plus European Reference Index for the Humanities

FrancoAngeli è consapevole dell’importanza - per accrescere visibilità e impatto delle proprie pubblicazioni - di assicurare la conservazione nel tempo dei contenuti digitali. A tal fine siamo membri delle due associazioni internazionali di editori e biblioteche - Clockss e Portico - nate per garantire la conservazione delle pubblicazioni accademiche elettroniche e l’accesso futuro nel caso in cui venissero a mancare le condizioni per accedere al contenuto tramite altre forme.

Sono repository certificati che offrono agli autori e alle biblioteche anche la garanzia dell’aggiornamento tecnologico e di formati per permettere di fruire in perpetuo e nel modo più completo possibile dei full text.

Per saperne di più: Home - CLOCKSS; Publishers – Portico.

La circolazione della rivista mira a valorizzarne l’impatto presso la comunità accademica e il mondo della ricerca.



Articolo gratuito Articolo gratuito Articolo a pagamento Articolo a pagamento Acquista il fascicolo in e-book Fascicolo disponibile in e-book


Fascicolo 3/2015 
Acquista il fascicolo in formato e-book


Luisa Boccacin, Annette Zimmer, Presentazione
Annette Zimmer, Germany´s nonprofit organizations: continuity and change
Eddy Hogg, Jeremy Kendall, Beth Breeze, Knitting together? the third sector and the state in England
Isabel Vidal, Supplement and complement models of governmentthird sector relations in spain: a historical perspective
Fred Powell, The third sector in ireland
Gojko Bezovan, Jelena Matancevic, Danijel Baturina, The third sector in croatia: impact on social service provision
Lucia Boccacin, Il terzo settore in italia: profili organizzativi e relazionali
Francesca Cremonini, Giovani volontari fra tradizione e innovazione: un’indagine tra gli studenti dell’Emilia Romagna
Elena Macchioni, Studio di caso della mutua sanitaria cooperazione salute di Trento: un esempio di innovazione sociale?
Recensioni


Fascicolo 2/2015 La valutazione della ricerca sociologica: analisi delle criticità e indicazioni. Matteo Orlandini, Niels Åkerstrom Andersen
Acquista il fascicolo in formato e-book


Ivo Colozzi, Presentazione
Brigida Blasi, Severità di giudizio: dinamiche valutative nell’area della sociologia nella VQR 2004-2010
Antonio Fasanella, Annalisa Di Benedetto, La valutazione dei pari nelle scienze sociali e politiche. la lezione della VQR 2004-2010
Mauro Palumbo, Carlo Pennisi, Criteri corretti e condivisi per una valutazione buona e utile della ricerca
Michael Ochsner, Tobias Wolbring, Sven E. Hug, Quality criteria for sociology? What sociologists can learn from the project «developing and testing research quality criteria in the humanities»
Ivo Colozzi, Per un ri-orientamento del dibattito italiano sulla valutazione della qualità della produzione scientifica
Donatella Bramanti, Capitale sociale e ambiente amichevole: quali risorse per le famiglie con figli (0-13 anni)
Simone D'Alessandro, Corporate networks and we-relation: the italian experience
Alessandra Fasano, Silvia Lucciarini, Le opportunità di conciliazione cura-lavoro nelle regioni italiane tra circoli virtuosi e viziosi
Recensioni


Fascicolo 1/2015 
Acquista il fascicolo in formato e-book


Matteo Orlandini, Niels Akerstrom Andersen, Presentazione
Niels Akerstrom Andersen, Promettere una promessa. Quando si desidera una partnership a tempo indeterminato
Ingo Bode, Liberalizzazione del corporativismo? L’evoluzione del welfare mix tedesco in una prospettiva internazionale
Matteo Orlandini, Partnership e sequenzializzazione dell’incertezza. Esempi di logiche generative
Lucia Boccacin, Partnership sociali e terzo settore: indicazioni dai dati del censimento istat sulle istituzioni non profit
Isabella Crespi, Maria Letizia Zainer, Condizione femminile, percorsi di vita e politiche sociali: nuove diseguaglianze nell’età anziana
Garcìa Pilar Ortiz, Laura Cosimi, L’evoluzione del lavoro a tempo parziale in Spagna e Italia: una questione di genere?
John Woolham, Guy Daly, Nicole Steils, Katrina Ritters, The evolution of person-centred care to personalised care, personal budgets and direct payments in england: some implications for older users of social care services
Recensioni


Sommari delle annate

2019   2018   2017   2016   2015   2014   2013   2012   2011   2010   2009   2008   2007   2006   2005   2004   2003   2002   2001   2000   1999   1998