Peer Reviewed Journal
CITTADINANZA EUROPEA (LA)
2 issues per year , ISSN 2039-2788 , ISSNe 2039-9383
Printed issue price (also old issues): € 35,50
E-book issue price (also old issues): € 32,50

Subscription fees 2019
Institutional subscriber, companies:
Print (VAT included): Italy € 74,50;Other countries € 112,00;
Online only (VAT excluded):  € 74,50;

Info about  print subscription     Info about  online licence

Universities:
online (current + back issue, perpetual access, plus licence )
Info online licence

Personal subscriber:
Print: € 57,00 (Italy); Print: € 86,00 (Other countries); Online only: € 49,00 ; 
Info about subscription  

Subscribe here


The mission of the Journal is to contribute to the study - at theoretical and analytical level and documentation - on many different issues concerning the life of and in the European Union, with special emphasis on the politico-institutional, legal, socio-economic and cultural-historical aspects of the process of European integration, without losing sight of the context of global scenarios. To this effect the Journal will purport to be an instrument of knowledge, reflection, discussion and information, for the advancement of the European integration process, under the banner of European citizenship as his main source of inspiration and basis of legitimacy. The Journal is divided into a general part of essays, accompanied by a series of fixed sections: Archive, dedicated to figures, events and/or documents relevant in the history of European integration; Glossary, dedicated to the illustration of technical terms or commonly used in the lexicon of the Union; Dossier, dedicated to a comment of official records of particular importance (regulatory, judicial, political, diplomatic or otherwise). In addition, the European Observatory will offer, from time to time, surveys on experiences concerning EU countries. The section Study Seminars, in order to foster internationalization goals through debate among scholars and experts from various EU member states on current issues at European level, is dedicated to the publication of contributions resulting from meetings promoted by the Journal together with other equally committed scientific journals in the field of European integration studies.

Scientific board: Guido Alpa (Università di Roma La Sapienza), Domenico Amirante (II Università di Napoli), Gianni Bonvicini (Istituto Affari Internazionali), Antonio Cantaro (Università di Urbino), Carlo Cardia (Università Roma Tre), Luigi Di Comite (Università di Bari), Ewoud Hondius (Università di Utrecht), Massimo Fragola (Università della Calabria), Adrian Ivan (Università Babes-Bolyai, Cluj-Napoca), Maria Luisa Maniscalco (Università Roma Tre), Marc Maresceau (Università di Ghent), Giacomo Marramao (Università Roma Tre), Marco Mascia (Università di Padova), Guido Montani (Università di Pavia), Mario Morcellini (Università di Roma La Sapienza), Elena Paciotti (Fondazione Basso Issoco), Antonio Padoa Schioppa (Università di Milano), Antonio Papisca (Università di Padova), Julio Pinheiro Faro (Faculdade de Direito de Vitória), Calogero Pizolo (Universidad de Buenos Aires), Sergio Pistone (Università di Torino), Lia Pop (Università di Oradea), Paolo Ponzano (Istituto Universitario Europeo), Daniela Preda (Università di Genova), Stefano Rodotà (Università di Roma La Sapienza), Jo Shaw (Università di Edimburgo), Gaetano Silvestri (Università di Messina), Mario Telò (Università Libera di Bruxelles), Antonio Tizzano (Università di Roma La Sapienza), Tiziano Treu (Università Cattolica di Milano), Dario Velo (Università di Pavia), Jacques Ziller (Università di Pavia). Scientific editor in chief: Luigi Moccia (Università Roma Tre) - Associate editors: Francisco Balaguer Callejón (Universidad de Granada), Silvio Gambino (Università della Calabria), Stéphane Pierré-Caps (Université de Lorraine). Editorial board: Francesco Antonelli (Università Roma Tre), Salvatore Bonfiglio (Uni- versità Roma Tre), Caterina Bova (Università Roma Tre), Ermanno Calzolaio (Università di Macerata), Luisa Domenichelli (Comitato delle Regioni), Antonio Esposito (Camera dei Deputati, Ufficio per i rapporti con l’UE), Antonietta Majoli (Centro Altiero Spinelli), Filippo Palmieri (Centro Altiero Spinelli), Teresa Pullano (Centro Altiero Spinelli), Juan José Ruiz Ruiz (Università di Jaén), Raffaele Torino (Università Roma Tre), Francesco Tufarelli (Università Gugliemo Marconi), Giulia Vassallo (Università di Roma La Sapienza).

For info: Centro Altiero Spinelli per l'Europa dei popoli e la pace nel mondo, Polo di eccellenza Jean Monnet - Università Roma Tre, via Gabriello Chiabrera, 199 - 00145 - Roma; Tel. 06.57335212; fax. 06.57335366; e-mail: centrospinelli@uniroma3.it.

The journal uses a double blind peer review process. Referees are chosen according to their specific competence. The article will be sent anonymously in order to avoid possible influences, due to the author's name. The editorial board may decide not to go through the review process, when considers the article not relevant, not rigorous or non-compliant with adequate scientific standards. The referees’ judgment will be sent to the author also in the event of a negative response.

Fascia A Anvur per l’area 12-Scienze giuridiche.

FrancoAngeli è consapevole dell’importanza - per accrescere visibilità e impatto delle proprie pubblicazioni - di assicurare la conservazione nel tempo dei contenuti digitali. A tal fine siamo membri delle due associazioni internazionali di editori e biblioteche - Clockss e Portico - nate per garantire la conservazione delle pubblicazioni accademiche elettroniche e l’accesso futuro nel caso in cui venissero a mancare le condizioni per accedere al contenuto tramite altre forme.

Sono repository certificati che offrono agli autori e alle biblioteche anche la garanzia dell’aggiornamento tecnologico e di formati per permettere di fruire in perpetuo e nel modo più completo possibile dei full text.

Per saperne di più: Home - CLOCKSS; Publishers – Portico.

The circulation of the journal is intended to enhance the impact in the academic community, the world of research, professional associations and representative institutions.



Articolo gratuito Free PDF Articolo a pagamento Pay per view access Acquista il fascicolo in e-book Issue available as e-book


Issue 2/2016 
Buy the issue as e-book


Silvio Gambino, Cittadinanza e governance europea: quale effettività per i diritti sociali e la concezione normativa della Costituzione
Luigi Moccia, Democrazia, sovranità e diritti nella crisi europea: spunti per un discorso su riforme e futuro dell’Unione
Ermanno Calzolaio, L’omesso rinvio pregiudiziale tra diritto europeo e diritto interno
Giampaolo Gerbasi, Cittadinanza europea e solidarietà nazionali
Salvatore Aloisio, Osservatorio Europeo. Considerazioni sul ruolo delle autonomie nei rapporti tra stati membri e Unione europea: il caso italiano del Senato nella proposta di riforma costituzionale
Atti del seminario internazionale Towards a European Defence? Origins and Challenges of the European Project on Common Defence (Roma, 19-20 maggio 2016)
Frontini Andrea, Maria Giulia Amadio Viceré, Master or Servant? The European External Action Service in the EU Common Security and Defence Policy
Jean Pierre Darnis, Un marché intégré pour l’industrie de la sécurité et défense en Europe ? Le cas du secteur spatial
Pirozzi Nicoletta, More efficient and coherent CSDP? Mechanisms and operations in the post-Lisbon phase
Schutz Torben, New technologies for defence: the role of the European Defence Agency
Gli Autori


Issue Suppl. 1/2016 
Buy the issue as e-book


Oreste Pollicino, Presentazione. Costruendo le tradizioni dei diritti in Europa: il senso di un gerundio, e di un seminario
Giorgio Repetto, La dignità umana e la sua dimensione sociale nel diritto costituzionale europeo
Alessandra Di Martino, Riservatezza e tutela dei dati personali. Profili comparativi, giurisprudenza europea e interazioni ordinamentali
Laura Vagni, Brevi riflessioni su cittadinanza, diritti fondamentali e proprietà
Francesco Bilotta, Il diritto di famiglia tra cultura e natura
Graziella Romeo, Riposizionare i diritti sociali nelle tradizioni costituzionali comuni
Benedetta Barbisan, Apprendimento e resistenze nel dialogo fra Corte costituzionale e Corte di Strasburgo: il caso del diritto all’anonimato della madre naturale
Barbara Pezzini, Discutendo delle tradizioni dei diritti: nodi metodologici e problematici della costruzione di una dimensione sociale dei diritti fondamentali
Claudio Martinelli, Il Regno Unito tra specificità britannica e dialogo con l’Europa
Pietro Faraguna, Il "sospettoso" cammino europeo del Bundesverfassungsgericht da Solange a Gauweiler
Maria Dicosola, Gli stati dell’Europa centro-orientale tra identità nazionale e costituzionalismo europeo
Antonio Ruggeri, Come costruire e preservare le tradizioni dei diritti in Europa?
Indice degli Autori


Issue 1/2016 
Buy the issue as e-book


Antonio Papisca, Cuius Europa, Eius (nova) Civitas. Per una legge europea uniforme sulla cittadinanza
Luigi Moccia, Brexit: cronaca di una separazione annunciata e alcune riflessioni di scenario
Fulvio Attinà, Building management in the midst of the crisis: EU up ‘against’ the migrants
Verica Trstenjak, Comparative Law and the Influence and the Importance of the Court of Justice of the EU
Raffaele Torino, European consumer contract law: outlines, principles and perspectives
Fausto Vecchio, Le intercettazioni da remoto e i diversi modelli di bilanciamento tra esigenze investigative e diritto alla riservatezza e all’integrità dei sistemi informatici
Gaetana Trupiano, Strategia europea per le relazioni culturali internazionali
Indice degli Autori


Table of contents

2019   2018   2017   2016   2015   2014   2013   2012   2011   2010