Peer Reviewed Journal



Proporre un articolo
SOCIOLOGIA E POLITICHE SOCIALI
3 fascicoli all'anno , ISSN 1591-2027 , ISSNe 1972-5116
Prezzo fascicolo (inclusi arretrati): € 25,50
Prezzo fascicolo e-book (inclusi arretrati): € 22,00

Canoni 2019
Biblioteche, Enti, Società:
cartaceo (IVA inclusa): Italia € 76,50;Estero € 109,00;
solo online (IVA esclusa):  € 85,50;

Info  abbonamenti cartaceo     Info  licenze online

Atenei:
online (con arretrati, accesso perpetuo, formula plus )
Info licenze online

Privati:
cartaceo: € 72,00 (Italia); cartaceo: € 95,50 (Estero); solo online (privati): € 62,50 ; 
Info abbonamenti  Info Soci AIS

Abbonati qui


La Rivista si pone come finalità di: presentare ricerche, studi e riflessioni di sociologia, teorica e applicata, in relazione ai grandi problemi della società contemporanea, alle grandi pubblic issues che esigono risposte di politica sociale; favorire un dialogo fra scienze sociali a base empirica, esplicativa e comprendente, e scienze sociali a base normativa; sottolineare le discontinuità tra mondo moderno e dopo-moderno, evidenziando gli scenari della società del XXI secolo.
Intende affrontare i temi della teoria sociologica generale, l’analisi dei sistemi sociali comparati e dell’organizzazione della società finalizzata al benessere, i temi dello Stato sociale, del privato sociale, della famiglia, del ciclo di vita degli individui e delle generazioni.
In collaborazione con noti studiosi italiani e stranieri analizza i diversi settori della protezione sociale, del mercato del lavoro, della cittadinanza, delle migrazioni, dell’articolazione dei servizi e delle politiche sociali per riferimento al contesto nazionale, europeo e mondiale. La struttura: una parte monografica composta da saggi che analizzano problematiche sociologiche di particolare interesse pubblico e di carattere innovativo; una parte di documenti e materiali inediti, nazionali e internazionali, e di riflessioni su di essi proposte da esperti del settore; una sezione di dibattiti e di orizzonti di ricerca che evidenzieranno le maggiori novità sociali sia dal punto di vista empirico sia da quello teorico; itinerari di lettura finalizzati a commentare la più recente pubblicistica; recensioni e segnalazioni bibliografiche volte ad aggiornare le conoscenze sulle più importanti ricerche teoriche ed empiriche a livello nazionale ed internazionale.

I fascicoli di questa Rivista usciti anche in versione "libro/ebook" sono consultabili all’interno della Collana “Sociologia, Cambiamento e politica sociale”, Sezione 4 Studi, saggi e documenti.

Fondatore della Rivista: Pierpaolo Donati (Univ. di Bologna).
Direttore scientifico della Rivista: Riccardo Prandini (Univ. di Bologna).
Consiglio di Direzione: Margaret S. Archer (EPFL, Univ. Warwik), Ivo Colozzi (Univ. di Bologna); Paola Di Nicola (Univ. di Verona); Michel Forsé (CNRS Parigi), Charles Glenn (Boston University), Giovanna Rossi (Univ. Cattolica di Milano), Gunther Teubner (J.W. Goethe Universität, Frankfurt a.M.).
Redazione: Andrea Bassi (Univ. di Bologna-Forlì); Elisabetta Carrà (Responsabile dei rapporti con il Comitato scientifico italiano - Univ. Cattolica di Milano); Isabella Crespi (Responsabile dei rapporti con il Comitato scientifico internazionale - Univ. di Macerata); Giulia Ganugi (Univ. di Bologna); Luca Guizzardi (Univ. di Bologna); Elena Macchioni (Segretario di Redazione - Univ. di Bologna); Gianluca Maestri (Univ. di Bologna); Luca Martignani (Univ. di Bologna); Giuseppe Monteduro (Univ. di Bologna); Sara Mazzucchelli (Univ. Cattolica di Milano); Luca Pesenti (Univ. Cattolica di Milano); Sandro Stanzani (Univ. di Verona); Paolo Terenzi (Univ. di Bologna-Forlì); Luigi Tronca (Univ. di Verona); Martina Visentin (Univ. di Padova).
Comitato scientifico italiano: Maurizio Ambrosini (Univ. Milano); Sergio Belardinelli (Univ. di Bologna-Forlì); Giovanni Bertin (Univ. di Venezia, Cà Foscari); Andrea Bixio (Univ. di Roma Sapienza); Lucia Boccacin (Univ. Cattolica di Milano); Donatella Bramanti (Univ. Cattolica di Milano); Vincenzo Cesareo (Univ. Cattolica di Milano); Costantino Cipolla (Univ. di Bologna-Forlì); Roberto Cipriani (Univ. di Roma Tre); Consuelo Corradi (Univ. Lumsa); Vittorio Cotesta (Univ. di Roma Tre); Luca Diotallevi (Univ. Roma Tre); Carla Facchini (Univ. di Milano, Bicocca); Antonio Fadda (Univ. di Sassari); Fabio Ferrucci (Univ. del Molise); Fabio Folgheraiter (Univ. Cattolica di Milano); Luigi Frudà (Univ. di Roma Sapienza); Guido Gili (Univ. del Molise); Andrea Maria Maccarini (Responsabile dei rapporti con il Comitato scientifico internazionale - Univ. di Padova); Mauro Magatti (Univ. Cattolica di Milano); Stefano Martelli (Univ. di Bologna); Alberto Merler (Univ. di Sassari); Mario Morcellini (Univ. di Roma Sapienza); Giorgio Osti (Univ. di Trieste); Mauro Palumbo (Univ. di Genova); Gabriele Pollini (Univ. di Trento); Costanzo Ranci (Politecnico di Milano); Roberto Rizza (Univ. di Bologna); Giancarlo Rovati (Univ. Cattolica di Milano); Silvio Scanagatta (Univ. di Padova); Loredana Sciolla (Univ. di Torino); Giovan Battista Sgritta (Univ. di Roma Sapienza).
Comitato scientifico internazionale: Jens Alber (Univ. di Konstanz); Martin Albrow (Roehampton Institute, London); Pete Alcock (Univ. di Birmingham); Ingo Bode (Univ. Kassel); Sally Bould (Univ. Delaware); Alain Caillé (Univ. di Nanterre); Sandro Cattacin (Univ. di Ginevra); Nuria Chinchilla (IESE Business School - Barcellona); Nick Crossley (Univ. Manchester); Mathiew Deflem (Univ. South Carolina); Amitai Etzioni (Univ. di Washington); Adalbert Evers (Univ. di Giessen); Pablo Garcia Ruiz (Univ. di Zaragoza); Jacques Godbout (Univ. di Québec); Elzbieta Halas (Univ. Warsaw); Max Haller (Univ. di Graz); Hans Joas (Univ. di Freiburg); Jean-Claude Kaufmann (Univ. di Parigi); Walter Korpi (Swedish Institute for Social Research, Stockholm); Jean-Louis Laville (CRIDA, Paris); Antonio Lucas (Univ. Complutense, Madrid); Miguel Mahfoud (Univ. Federale del Minas Gerais, Belo Horizonte); Frank Moulaert (Univ. Lovanio); Birgitte Pfau-Effinger (Univ. Hamburg); Douglas V. Porpora (Univ. di Philadelphia); Lester Salamon (Johns Hopkins University, Baltimore); Carol Uhlaner (Univ. of California); Antonin Wagner (Univ. di Zurich); Karin Wall (Univ. Lisbon); Eric D. Widmer (Univ. di Ginevra).

Per contattare la Redazione:La corrispondenza e i libri per recensione, vanno indirizzati alla segreteria della Rivista: Elena Macchioni, Dipartimento di Sociologia e Diritto dell’Economia - SDE, Strada Maggiore 45, 40125 Bologna. Tel. 051 2092878; Fax 051 238004; e-mail: elena.macchioni@unibo.it

Tutti i contributi sono giudicati da almeno due valutatori anonimi scelti dalla Direzione della Rivista; agli autori è inviata la decisione di «Sociologia e politiche sociali» circa la pubblicazione ed eventuali richieste di modifica dei contributi sottoposti. Gli autori sono tenuti a indicare su pagina (e file) separata dal testo il proprio nome, indirizzo postale e indirizzo e-mail, in modo che la Redazione possa inoltrare il testo ai valutatori senza rivelare il loro nome. La Redazione si impegna a dare un giudizio sulla pubblicabilità dei testi entro un periodo massimo di tre mesi. Per maggiori informazioni consultare le norme redazionali sempre in questa pagina.

Fascia A Anvur per settore concorsuale: area 14/C1 (Sociologia generale), area 14/C2 (Sociologia dei processi culturali e comunicativi), area 14/C3 (Sociologia dei fenomeni politici e giuridici), area 14/D1 (Sociologia dei processi economici, del lavoro, dell'ambiente)

Accreditata ERIH Plus European Reference Index for the Humanities

FrancoAngeli è consapevole dell’importanza - per accrescere visibilità e impatto delle proprie pubblicazioni - di assicurare la conservazione nel tempo dei contenuti digitali. A tal fine siamo membri delle due associazioni internazionali di editori e biblioteche - Clockss e Portico - nate per garantire la conservazione delle pubblicazioni accademiche elettroniche e l’accesso futuro nel caso in cui venissero a mancare le condizioni per accedere al contenuto tramite altre forme.

Sono repository certificati che offrono agli autori e alle biblioteche anche la garanzia dell’aggiornamento tecnologico e di formati per permettere di fruire in perpetuo e nel modo più completo possibile dei full text.

Per saperne di più: Home - CLOCKSS; Publishers – Portico.

La circolazione della rivista mira a valorizzarne l’impatto presso la comunità accademica e il mondo della ricerca.



Articolo gratuito Articolo gratuito Articolo a pagamento Articolo a pagamento Acquista il fascicolo in e-book Fascicolo disponibile in e-book


Fascicolo 3/2017 I working carers: culture, diritti e policies
Acquista il fascicolo in formato e-book


Elena Macchioni, Ariane Ollier-Malaterre, Presentazione
Ariane Ollier-Malaterre, Care across the globe: the impact of national culture and structure
Luca Pesenti, Welfare occupazionale e sostegno ai working carer in europa: la difficile ricomposizione di un mosaico complesso
Iacopo Senatori, Carlotta Favretto, La tutela del Caregiver nel diritto del lavoro: profili legislativi e contrattuali
Elena Macchioni, Matteo Orlandini, Valerio Vanelli, Il benessere familiare tra i Working Carer che usano misure di Familyaudit
Alberto Ardissone, Giuseppe Monteduro, Il welfare bolognese nella lotta alla povertà, tra esternalizzazione e innovazione
Rita Salvatore, Mara Maretti, "Competenze sociali" e relazioni prossimali nei percorsi emergenti di impoverimento
Michele Bertani, Welfare state europei e capitale sociale. L’effetto della Crowding out Hypothesis in prospettiva comparata
Maria Giulia Pezzi, Gabriella Punziano, La categoria di "distanza" come proxy delle questioni ruralità, perifericità e sviluppo locale nella strategia nazionale per le aree interne
Recensioni


Fascicolo 2/2017 
Acquista il fascicolo in formato e-book


Remo Siza, Chris Deeming, Presentazione
Pete Alcock, The case for collective investment in welfare: challenges and opportunities
Remo Siza, Welfare for the middle classes: the case for reinforcement
Steve Pressmann, Why has the italian middle class remained so constant?
Theo Papadopoulos, Antonios Roumpakis, The erosion of southern Europe’s middle-classes: debt, insecurity and the political economy of austerity
Nicoletta Pavesi, La valutazione partecipata come strumento di ricerca, formazione, cambiamento: uno studio di caso sul Peiv (piano educativo integrato del vergante)
Pier Paolo Bellini, Realizzarsi in un lavoro vocazionale: gli aspiranti medici
Francesco Balducci, Tatiana Saruis, Uno studio di caso sui senza dimora: profili, caratteristiche e interazione fra le problematiche
Recensioni


Fascicolo 1/2017 
Acquista il fascicolo in formato e-book


Luigi Tronca, Stefania Giada Meda, Presentazione
Luigi Tronca, L’analisi delle semantiche fondamentali della relazione sociale attraverso la social network analysis
Isabella Crespi, Stefania Giada Meda, Metodi qualitativi e sociologia relazionale: dimensioni culturali e riflessività nello studio delle relazioni sociali
Elisabetta Carrà, Donatella Bramanti, Verso la misura della qualità familiare degli interventi: un percorso entro la sociologia relazionale
Vincenzo Marrone, Pratiche di conciliazione famiglia-lavoro e gestione delle risorse umane. Quale valore aggiunto per le imprese?
Fabio Gaspani, Neet: questioni definitorie e linee guida all’utilizzo della categoria
Cristiano Bee, Paola Villano, Cittadinanza attiva, partecipazione politica e identità europea. Discorsi e pratiche in italia e regno unito
Recensioni


Sommari delle annate

2019   2018   2017   2016   2015   2014   2013   2012   2011   2010   2009   2008   2007   2006   2005   2004   2003   2002   2001   2000   1999   1998