Metodologia delle scienze umane, sezione di metodologia dell'associazione italiana di sociologia

Direzione: Alberto Marradi

Comitato Scientifico: Enrica Amaturo, Rita Bichi, Antonio Chiesi, Giovanni Di Franco, Antonio Fasanella, Alberto Marradi, Fabrizio Martire, Paolo Montesperelli, Paolo Parra Saiani, Juan Ignacio Piovani (Universidades Buenos Aires e La Plata), Maria Concetta Pitrone, Franco Rositi.

La collana è un punto d’arrivo e allo stesso tempo un punto di partenza delle riflessioni sul metodo entro l’ampio ventaglio delle scienze umane.
Come punto d’arrivo di una tradizione complessa e ricca di solidi sedimenti, la collana intende collocarsi sul versante dell’alta divulgazione e raggiungere non solo gli studenti e i docenti universitari, ma anche il pubblico crescente delle professioni interessate alle varie forme di trattamento delle informazioni.
Come punto di partenza, essa non mancherà di presentare in modo problematico quei settori della tradizione metodologica teoricamente incerti, o fondati su presupposti discutibili, o soggetti ad abusi applicativi; né trascurerà di suggerire nuove direzioni e orientamenti.
Il piano della collana prevede ora una cinquantina di volumi, programmati su un arco di tempo di circa dieci anni e affidati a studiosi di sociologia, psicologia, statistica, storiografia, economia e altre discipline: una enciclopedia per il consolidamento e lo sviluppo delle scienze umane.

(leggi tutto)

Collana Peer Reviewed

La ricerca ha estratto dal catalogo 29 titoli

Giovanni Di Franco, Alberto Marradi

Factor analysis and principal component analysis

Within the vast archipelago of data analysis tools, factor analysis and principal component analysis are among the islands more frequently visited by human scientists. This book is devoted to those who wish to exercise full intellectual control over the tools they employ, while acquiring the ability to critically appraise the results obtained in relation to the objectives of their research projects.

cod. 1120.23

Il volume intende fornire un’introduzione alle tecniche di analisi dei dati normalmente impiegate nelle ricerche comparate trans-nazionali di orientamento quantitativo. Esse sono illustrate dopo una sistematica descrizione dei loro campi di applicazione e delle procedure di raccolta e di organizzazione dei dati.

cod. 1120.21

Dopo un excursus storico sull’invenzione e l’impiego dei grafici, il volume tratta il tema della natura dei grafici e degli scopi per i quali essi vengono realizzati: veicolare ed esaminare una mole di informazioni in modo compatto e facile da comprendere. Il testo esamina poi i diversi tipi di grafici (di “categorie per valori”, “valori per valori”, “categorie per categorie”, grafici senza assi), illustrando vantaggi, svantaggi e campo di applicazione di ognuna delle tecniche grafiche più usate.

cod. 1120.20

Maria Concetta Pitrone

Sondaggi e interviste.

Lo studio dell'opinione pubblica nella ricerca sociale

Il volume affronta analiticamente i problemi più importanti legati all’indagine sulle opinioni, partendo dalla definizione dei concetti di opinione pubblica. L’attenzione è focalizzata sul sondaggio come tecnica privilegiata di rilevazione, della quale si vogliono mettere in rilievo i tanti pregi ma anche i limiti.

cod. 1120.19

Il volume si propone di formare nel lettore la consapevolezza metodologica necessaria all’osservazione come strumento per rilevare informazioni sui modi di agire delle persone, chiarendo ambiguità concettuali e terminologiche legate al tema e fornendo elementi utili per comprendere le caratteristiche di questo strumento.

cod. 1120.17