Università: economia

La ricerca ha estratto dal catalogo 365 titoli

ECOLE-Enti Confindustriali Lombardi per l’Education

La sfida delle competenze digitali nei settori meccanico, tessile, alimentare

I risultati del progetto META

Il progetto META, promosso da Confindustria Como, Confindustria Lecco e Sondrio, Federmanager Lecco e Federmanager Como, con il coordinamento di ECOLE e il contributo di 4.Manager, si è posto un duplice obiettivo: analizzare il grado di possesso delle competenze digitali di manager e quadri operanti nelle imprese dei settori metalmeccanico, tessile e agroalimentare, e favorirne in prospettiva futura il consolidamento attraverso percorsi di formazione e sviluppo. Il progetto ha voluto cogliere le principali criticità e, di conseguenza, indicare in quali ambiti è maggiore l’urgenza di agire per accompagnare il processo di trasformazione digitale delle imprese.

cod. 11820.23

Benedetta Esposito, Ornella Malandrino

Le scienze merceologiche nell’era 4.0

XXIX Congresso Nazionale di Scienze Merceologiche 2020. Atti del Convegno Salerno 13-14 Febbraio 2020

Nell’attuale scenario economico e sociale si è affermata l’esigenza di orientare i sistemi di produzione e gli stili di consumo verso nuovi modelli virtuosi di gestione in cui l’innovazione, la qualità e la sostenibilità rappresentano elementi fondanti per la creazione di strategie sapienti e lungimiranti capaci di creare un valore “sostenibile” per tutti gli attori della “rete della vita”. Tale sfida rappresenta un tema ampiamente dibattuto nell’ambito delle Scienze Merceologiche e, in particolare, durante il XXIX Congresso Nazionale di Scienze Merceologiche, di cui questo volume raccoglie i contributi.

cod. 11820.22

Massimo Florio

Apologia di un economista

Una diversa idea di ricerca e valutazione

Lo studio dell’economia dovrebbe contribuire, per tentativi ed errori, al bene comune. Proverò a difendere il lavoro di economista su questo metro, rivolgendomi idealmente a chi sia all’inizio del suo percorso di ricerca, o a qualcuno che voglia avere un resoconto sincero di che cosa davvero fanno gli economisti.

cod. 11820.21

Riportando alcuni risultati del progetto PORT-5R “Per una gestione sostenibile dei rifiuti nei porti del Mediterraneo”, Programma di Cooperazione Interreg Italia Francia Marittimo 2014-2020, il volume auspica lo sviluppo di comportamenti virtuosi e rispettosi dell’ambiente che possano tutelare e salvaguardare lo straordinario patrimonio naturale che è il nostro Mare. In particolare il testo si focalizza sulle aree portuali, dove una gestione sostenibile dei rifiuti può migliorare la qualità delle acque marine, ma anche limitare le ricadute negative dei rifiuti del mare sulla terraferma, e viceversa.

cod. 1820.329

Within the framework of co-operation established between AFSOUTH and DiSAT (OPSAT) and in consideration of the significant commitment of the NATO in the Balkans, the Kosovo FORCE (Headquarters KFOR), in June 2003 invited the University of Salerno Advanced Research Team (USART) to visit Kosovo for the purpose of carrying out interdisciplinary studies and researches concerning the complex problematical social, economic and security issues of the Region. The experience gained and the planning skills acquired have consented the drawing up of an analysis, preliminary to the elaboration of a feasibility study, aimed at consolidating the process of peace and of development.

cod. 11820.20

The identity of a territory is generally perceived on the basis of place awareness in terms of experiential and relational trends created within urban areas connoted by centuries of activities and relationships. Urban areas, constituting a resource for the economy of towns and cities have to act in synergy with public and private sectors, envisaging forms of funding to incentivize new businesses and the requalification of existing businesses, in order to create alternative niche markets to those of large scale structures.

cod. 11820.19

Fabio Masini

Diario dell'integrazione europea

Eventi, teorie economiche e scelte politiche (2005-2019)

Mentre le piazze di tutto il mondo si riempiono di giovani che chiedono soluzioni globali a problemi globali, le decisioni collettive rimangono ostaggio dei governi nazionali. Quanto si sta allargando il divario fra la politica, nella sua dimensione unicamente nazionale, e i cittadini, coi loro bisogni condivisi e le molteplici identità collettive? Questo diario vuole offrire uno sguardo sui tanti fallimenti che si sono succeduti nei processi d’integrazione europea e internazionale degli ultimi quindici anni. Per capire, insieme, dove vogliamo andare. E come non farci portare altrove.

cod. 1820.328

Filippo Monge

Sistema impresa.

Cultura, valore, innovazione

Pensato per gli insegnamenti economico-manageriali delle facoltà umanistiche, il volume vuole dare evidenza empirica all’approccio sistematico al governo d’impresa e alla conseguente creazione di valore a cui essa è orientata.

cod. 1820.246

L’étude examine les aspects et les problèmes liés à la mise en oeuvre du processus partenarial et se concentre sur les modèles de Partenariat Public-Privé institutionnalisé pour la requalification des Centres Historiques Mineurs. Un champ d’action dans lequel le Géographe peut réaffirmer sa professionnalité dans la vérification de la compatibilité du développement.

cod. 11820.18

La politica di coesione può essere considerata una strategia di lungo termine, fondata sul decentramento, sul partenariato, sulla sostenibilità, sulla promozione di uno scenario policentrico, che affronti le molteplici problematiche delle Regioni. Necessita il sostegno di Istituzioni comunitarie che garantiscano la continuità delle scelte di intervento e la coerenza delle politiche, allargando la visione anche a comparti dell’economia spesso trascurati come il turismo.

cod. 11820.17