Valutazione - collana dell'Associazione Italiana di Valutazione

L’Associazione Italiana di Valutazione (AIV) ha tra i suoi obiettivi principali la diffusione della cultura della valutazione. Per realizzare la sua mission AIV produce una rivista quadrimestrale, Rassegna Italiana di Valutazione (RIV) - edita da FrancoAngeli, diretta da Mita Marra e il cui Comitato editoriale è composto da Francesco Mazzeo Rinaldi e Gabriele Tomei - e promuove una collana editoriale, che qui si presenta.

Direttore scientifico: Mauro Palumbo
Comitato scientifico editoriale: Stefano Campostrini, Domenico Patassini, Guido Pellegrini, Nicoletta Stame
La collana si prefigge la diffusione della cultura della valutazione in Italia. Si articola in tre sezioni, cui i testi sono assegnati anche sulla base del giudizio di referee anonimi:
Teoria, metodologia e ricerca comprende testi di carattere teorico e metodologico, manuali di valutazione di carattere generale o settoriale, antologie di autori italiani e stranieri.
Studi e ricerche accoglie rapporti di ricerca, selezioni di contributi a Convegni, altre opere, monografiche o antologiche, che approfondiscono la valutazione all’interno di un contesto specifico.
Strumenti ospita testi più brevi, dedicati a una tecnica o a un tema specifico, orientati all’utilizzo diretto da parte del fruitore, rivolti di norma a un pubblico di professionisti e operatori.

Comitato scientifico (della Collana e della RIV)
Maria Carmela Agodi Università di Napoli “Federico II”
Gianluca Argentin Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano
Giovanni Bertin Università di Venezia
Ferruccio Biolcati Rinaldi Università di Milano
Raffaele Brancati MET-Monitoraggio Economia e Territorio
Daniele Checchi Università di Milano
Costantino Cipolla Università di Bologna
Guido Corbetta Università Bocconi
Ugo De Ambrogio IRS, Milano
Bruno Dente già Politecnico di Milano
Antonio Fasanella Sapienza Università di Roma
Osvaldo Feinstein Valutatore indipendente
Kim Forss International evalutator
Dora Gambardella Università di Napoli “Federico II”
Giampietro Gobo Università di Milano
Sebastian Lemire University of California at Los Angeles, UCLA
Andrea Lippi Università di Firenze
Andrea Mairate Commissione europea - Institute for European Studies
Giuseppe Moro Università di Bari
Daniela Oliva IRS, Bologna
Katia Papazian Institut Polytechnique de Lausanne
Aline Pennisi MEF
Carlo Pennisi Università di Catania
Donatella Poliandri INVALSI
Laura Polverari University of Strathclyde, Glasgow
Claudio Radaelli University of Exeter
Emanuela Reale CNR, Roma
Maria Stella Righettini Università di Padova
Barbara Romano ASVAPP
Paolo Severati INAPP
Claudio Torrigiani Università di Genova
Giancarlo Vecchi Politecnico di Milano
Alberto Vergani Valutatore indipendente

(leggi tutto)

Collana Peer Reviewed

La ricerca ha estratto dal catalogo 45 titoli

Nicoletta Stame, Veronica Lo Presti

Segretariato sociale e riforma dei servizi.

Percorsi di valutazione

Uno sguardo alla complessa realtà dei servizi sociali. Il volume nasce da un’insofferenza verso un atteggiamento presente nell’ambito delle politiche sociali, in tutti quegli studi sui servizi sociali che danno per scontato che essi siano quello che c’è scritto nelle leggi che li istituiscono, in tutti quegli studi sui piani di zona che danno per scontato che sia stato attuato tutto quello che avevano promesso…

cod. 1900.2.8

Obr Fondimpresa Lombardia, Ivana Pais

Valutare i Fondi Paritetici interprofessionali per la formazione continua.

Il Conto di Sistema Fondimpresa in Lombardia dal 2007 al 2010

I risultati delle attività di valutazione realizzate in Lombardia sui primi tre Avvisi a regime di Fondimpresa, il Fondo Paritetico Interprofessionale per la Formazione Continua con più aderenti. L’obiettivo è di restituire agli operatori alcuni elementi di riflessione utili al miglioramento del sistema e di avviare un dibattito sul ruolo della valutazione nei Fondi Paritetici Interprofessionali per la Formazione Continua.

cod. 1900.2.12

Claudio Bezzi

La linea d'ombra.

Problemi e soluzioni di ricerca sociale e valutativa

Il volume affronta i grandi temi della ricerca sociale e della valutazione, da quelli epistemologico-metodologici fino alle principali tecniche di ricerca, e sottolinea la necessità di un pensiero pluralista, dell’attenzione al metodo, dei vincoli del linguaggio, dell’uso della valutazione, illustrando diverse soluzioni operative e mostrando limiti e potenzialità di molteplici tecniche.

cod. 1900.1.14

Giuseppe Moro

La valutazione possibile.

Metodi e casi

Alcune ricerche valutative, svolte in Puglia, che hanno come oggetto programmi finanziati dai fondi strutturali dell’Unione Europea e dai fondi regionali e comunali per le politiche sociali. Particolare attenzione è riservata ai contesti politici e organizzativi in cui si attuano le valutazioni, che, oltre agli obiettivi ufficiali di un programma, considerano gli obiettivi perseguiti dai diversi stakeholder spesso in conflitto fra loro.

cod. 1900.2.11

Giovanni Urbani

Valutare le pubbliche amministrazioni: tra organizzazione e individuo.

Visioni dei valutatori italiani per perfomance e competitività

Come attuare la nuova riforma della Pubblica Amministrazione in modo intelligente e utile. Come scrive Geert Bouckaert nella prefazione: "Questo libro è un esempio straordinario di come una combinazione ottimale di accademici, manager pubblici e professionisti stia osservando la riforma".

cod. 1900.2.10

Chiara Sumiraschi

La valutazione come opportunità per lo sviluppo regionale.

Esperienze lombarde

Il volume riflette sulle modalità con cui possono essere condotte le attività di valutazione di una politica o di un programma, illustrando l’approccio valutativo, precisando quali sono stati gli strumenti e le tecniche valutative utilizzati e come è stato concretamente condotto il lavoro sul campo. In particolare, vengono analizzati criticamente i passaggi più significativi del processo valutativo, focalizzando l’attenzione sulle principali caratteristiche che contraddistinguono le differenti tecniche e i diversi strumenti.

cod. 1900.2.9

Emilio Bartezzaghi, Marco Guerci

La valutazione stakeholder-based della formazione continua.

Modelli, processi, strumenti

Come impostare un sistema di valutazione della formazione continua in azienda orientato ai fabbisogni degli stakeholder? Quali passi e strumenti operativi utilizzare? E quali sono gli stakeholder tipicamente coinvolti in un processo formativo? Il volume si propone di rispondere a queste domande, presentando i risultati di un percorso di ricerca empirica sul tema della stakeholderbased evaluation della formazione.

cod. 1900.2.7

Claudio Torrigiani

Valutare per apprendere.

Capitale sociale e teoria del programma

Il volume si rivolge a studiosi e operatori impegnati nella produzione di politiche pubbliche, specialmente in campo sociale, approfondendo i temi relativi alla valutazione, e in particolare alla valutazione partecipata che, a partire dal confronto delle rispettive percezioni e posizioni, promuove processi di apprendimento che conducono gli stakeholder alla co-produzione di una teoria del programma partecipata, elemento costitutivo del capitale sociale disponibile per l’azione collettiva.

cod. 1900.1.12

Anna Cossetta

Sviluppo e cooperazione.

Idee, politiche, pratiche

Il volume affronta il concetto di sviluppo a partire dalla sua storia, attraverso il pensiero di filosofi, economisti, sociologi e antropologi che hanno fornito letture e chiavi di interpretazione diverse. Con una scansione decennale l’autrice ripercorre le tappe fondamentali delle politiche di sviluppo e di cooperazione, mettendo in luce errori, correzioni, aggiustamenti, capovolgimenti di fronte nelle diverse epoche e parti del mondo, con una particolare attenzione al caso italiano.

cod. 1900.2.6