Books about ECONOMICS

The search has found 5182 titles

Enrico Pezzoli

Un passo avanti

Riflessioni sulla tutela e sulla gestione dell'acqua

In un mondo che si fa ogni giorno più complesso, tutto sembra ruotare attorno a una materia semplice qual è l’acqua. Questo volume costituisce un’occasione unica per scoprire i meccanismi che regolano il Servizio Idrico Integrato, i significativi cambiamenti avvenuti negli ultimi vent’anni e soprattutto le sue prospettive per il futuro, in uno scenario fortemente influenzato da eventi che ci hanno segnato, dal Covid-19 allo scoppio di due guerre a due passi dai confini nazionali.

cod. 1820.352

Il settore giudiziario appare, oggi, stretto tra due polarità: un managerialismo tecnico-ideologico, da una parte, e la necessità, dall’altra, di continuare a garantire autonomia e indipendenza del potere giudiziario. Il libro cala le tipiche prospettive di management pubblico e governance pubblica nella specificità dell’ambito giudiziario, offrendo un’analisi del trade-off indipendenza-accountability suscettibile di integrare aspetti manageriali e valori giuridico-legali, a partire da una concettualizzazione del sistema giustizia come particolare fenomeno di governance.

cod. 374.7

Pier Franco Luigi Fraboni

Vino biologico e ristoranti stellati

Implicazioni di marketing per le piccole cantine

Lo studio evidenzia i processi e le dinamiche che una piccola cantina produttrice di vino biologico è chiamata ad affrontare per penetrare il canale della ristorazione stellata, soffermandosi sul ruolo del sommelier quale “prescrittore” del mercato. Gli autori si sono posti l’obiettivo di fornire delle implicazioni di marketing strategico per le imprese vitivinicole biologiche, desiderose di raggiungere l’«olimpo» della ristorazione per una completa affermazione della loro produzione.

cod. 366.152

Regione Piemonte Direzione Istruzione Formazione Lavoro

Innovare i processi di transizione

La gestione delle crisi aziendali nella Regione Piemonte. Storie di persone, imprese, organizzazioni sociali ed istituzioni

Le crisi aziendali costituiscono già da qualche tempo un evento “ordinario”, con il quale persone, imprese, organizzazioni sociali e istituzioni sono destinate a fare i conti con sempre maggiore frequenza. Nel sistema istituzionale italiano la gestione di una crisi aziendale chiama in causa non solo le istituzioni e le parti sociali, ma anche una quantità di altri soggetti, ognuno portatore del proprio sistema di competenza. Il volume analizza l’esperienza della Regione Piemonte al riguardo.

cod. 11137.6

Il libro propone un percorso che parte dai princìpi del pensiero libertario nelle sue varie articolazioni, con una ricostruzione storica delle idee libertarie e della cosiddetta anarchia religiosa, per poi passare a trattare i temi dell’economia e della persona nelle Sacre Scritture, nella storia della Chiesa cattolica e nella dottrina sociale della Chiesa. In campo economico e sociale, i due pensieri presentano vari punti d’intersezione, che possono portare a una differente chiave di lettura della scienza economica e a idee che possono realizzarsi qui e subito.

cod. 363.123

Il volume intende evidenziare il diverso peso che hanno gli strumenti quantitativi, contabili (dalla fonte ragionieristica) ed extracontabili (dalla fonte statistica e da quella matematica) sulla rilevazione degli accadimenti aziendali, nonché i loro limiti nell’espletamento della funzione informativa aziendale, superabili, almeno in parte, con il contributo integrativo delle descrizioni qualitative.

cod. 376.25

L'Italia al bivio

Classi dirigenti alla prova del cambiamento 1992-2022

Il volume traccia un bilancio di trent’anni di Europa, sottolineando, con rammarico, come per l’Italia si sia trattata di un’altra “occasione mancata”. Quando lo Stato imprenditore si è ritirato lasciando un’importante eredità (le imprese pubbliche), “gli eredi” delle privatizzazioni non si sono rivelati all’altezza del compito: ne è uscita compromessa la capacità di crescita del Paese, si sono aggravati gli squilibri territoriali e sociali, è andato colpevolmente disperso un solido patrimonio industriale e di competenze.

cod. 1802.26

La Relazione sulla situazione economica del Lazio 2022-2023 analizza le principali dinamiche che hanno caratterizzato l’anno 2022 e le tendenze del 2023, al fine di offrire un quadro di riferimento utile per la lettura integrata del territorio e delle relative componenti socioeconomiche. Partendo dall’analisi dello scenario macroeconomico globale e nazionale, il Rapporto approfondisce con maggiore livello di dettaglio l’andamento delle imprese e i principali mutamenti intercorsi in ambito regionale nel medio periodo.

cod. 365.1317

Questo libro ha l’obiettivo di contribuire a delineare lo stato dell’arte delle Politiche Locali del Cibo in Italia: un processo in cui le molte questioni relative ai sistemi alimentari vengono integrate in un unico quadro politico che includa tutte le fasi del sistema, dalla produzione alimentare alla gestione dei rifiuti. L’obiettivo di queste politiche è di trasformare il modo in cui viene prodotto e consumato il cibo, realizzando azioni nei settori della produzione, del consumo, della salute, della logistica, della gestione dei rifiuti.

cod. 11810.3.1

Enrico Tezza

La rappresentanza delle imprese minori

Importanza delle imprese e ruolo della rappresentanza

Le trasformazioni economiche, tecnologiche e culturali degli ultimi decenni hanno modificato la definizione di impresa minore utilizzata dalla dottrina aziendale degli anni Ottanta. Il testo prende in esame il nuovo universo imprenditoriale, costituito sia da imprese minori in condizione di bisogno e dipendenza sia da imprese minori autonome, strategicamente indipendenti e competitive. La compresenza di imprese minori forti e competitive offre l’opportunità di disegnare una politica della rappresentanza centrata sullo scambio di buone pratiche e sulle dinamiche di networking cruciali per sviluppo territoriale.

cod. 1137.103