Libri di Sociologia

La ricerca ha estratto dal catalogo 72 titoli

Osservando le strategie di comunicazione della campagna elettorale social del 2018, il volume analizza i tratti distintivi che culture politiche e stili di leadership hanno assunto nella società contemporanea. La ricerca sulle strategie di autorappresentazione seguite dai sei principali attori politici impegnati nella competizione elettorale – Berlusconi, Di Maio, Grasso, Meloni, Renzi e Salvini – consente agli autori di identificare i diversi profili di leadership che hanno caratterizzato questo periodo della storia politica nazionale.

cod. 11520.13

Il Dizionario di sociologia per la persona è un’opera collettiva  dedicata alla comprensione di categorie sociologiche e fenomeni sociali frutto di una precisa scelta di campo: da un lato, aspira a favorire un dialogo scientifico tra le tante generazioni di studiosi che animano il gruppo SPE; dall’altro, si auspica di rilanciare la categoria analitica di persona e le sue molteplici implicazioni per le scienze sociali, promuovendo un confronto critico e costruttivo per concorrere a una miglior comprensione delle persone e della loro interdipendenza con le istituzioni e le strutture sociali.

cod. 11571.2

Gabriele Manella

Oltre lo sprawl? Ambizioni, successi e problemi irrisolti

Uno studio della gestione del suolo a Portland, Denver e Minneapolis

Gli insediamenti urbani hanno un’importanza fondamentale nella società attuale, non solo per il loro peso in termini demografici, economici e culturali, ma anche per il loro fortissimo impatto ambientale.  Si è parlato dello sprawl urbano come un modello di insediamento insostenibile da tutti i punti di vista. Il libro approfondisce il contesto statunitense, dove il problema è nato prima ma dove stanno anche sorgendo coraggiose politiche e pratiche per affrontarlo.

cod. 11561.2

Scienza in discussione?

Dalla controversia sui vaccini all'emergenza Covid-19

La questione dei vaccini chiama in causa la relazione tra salute pubblica e autonomia individuale e tra evidenze scientifiche e loro traduzione in dispositivi e applicazioni sociali. Il problema è tutt’altro che semplice, investendo il rapporto tra stato, scienza e opinione pubblica e le modalità stesse di produzione della conoscenza scientifica. Il volume fornisce strumenti per fare luce sulle radici teoriche e motivazionali delle varie posizioni, ritenendo insufficienti le campagne educative o le strategie di persuasione basate sull’assunto del «deficit di comprensione», cui fa da contraltare lo spostamento del confronto scientifico sul piano mediatico.

cod. 10113.2

Hate speech e hate words

Rappresentazioni, effetti, interventi

Il fenomeno dell’hate speech e delle hate words altera il senso di parole e relazioni, mina le basi del dialogo fra diversi punti di vista, esaspera la contrapposizione Io/Altro o Noi/Loro. Il volume esplora le parole, i linguaggi, e i temi che permettono una interpretazione del fenomeno e della sua incidenza presso i giovani, ma anche una ricognizione delle risposte offerte dalla società e dalle istituzioni nel panorama culturale contemporaneo.

cod. 11781.5

Cibo, stili di vita, salute

Un’indagine empirica nel territorio della Asl di Reggio-Emilia

Il libro presenta una ricerca dedicata al servizio sperimentale GET - Gruppi di Educazione Terapeutica per il trattamento dell’obesità in età pediatrica, avviato nella Città di Reggio Emilia presso il reparto di Pediatria dell’Ospedale Santa Maria Nuova. Il volume offre una pluralità di riflessioni prendendo avvio dalla prospettiva della sociologia della cultura, per cercare di comprendere il ruolo delle culture famigliari, del territorio e dei servizi sanitari, in relazione all’obesità infantile.

cod. 11970.2

Dall’esperienza degli insegnanti alla voce degli studenti

Percorsi di ricerca nella Rete delle Scuole Multiculturali abruzzesi

Il volume presenta i risultati della ricerca realizzata dalla Coop. Soc. On The Road nell'ambito del progetto "Scommettiamo sulla cittadinanza" FAMI IMPACT 2014-2020, PROG- 2024. L’intento è di esplorare le problematiche connesse alla gestione dei processi di integrazione degli alunni con origini migratorie, con il fine ultimo di ricavare materiale utile all’elaborazione di una proposta di linee guida per l’inclusione.

cod. 11043.3

Al confine tra paura e desiderio

Politiche della memoria e soggettività di richiedenti asilo in Italia

Questo volume nasce da una ricerca, condotta all’interno di centri di accoglienza e servizi di orientamento per richiedenti asilo a Bologna, e analizza la costruzione di una serie di status giuridici (come richiedente asilo o rifugiato), mostrando la loro concreta applicazione e trasformazione nei vissuti quotidiani di soggetti e istituzioni.

cod. 10542.1

Terzo Rapporto dell'Osservatorio sui consumi delle famiglie

Consumi e consumatori al tempo del Covid-19

La pandemia di COVID-19, che ha colpito il mondo nel 2020, ha avuto un impatto pesantissimo su quasi tutti gli aspetti della nostra vita quotidiana. L’Osservatorio sui consumi delle famiglie del Dipartimento di Scienze Umane dell’Università degli Studi di Verona ha attuato un’indagine, relativa al contesto italiano, nata dal sorgere e dal protrarsi della pandemia: come sono cambiati i consumi e i consumatori nel tunnel del COVID-19? Cos’è capitato alle relazioni sociali, alle famiglie, alle persone? Quale futuro ci attende dopo questa terribile prova?

cod. 11589.4

Disabilità e società

Inclusione, autonomia, aspirazioni

Il volume affronta il tema della disabilità che si è dimostrato non solo fecondo sul piano teorico e analitico, ma è stato fondamentale nel processo che ha portato al riconoscimento dei diritti delle persone con disabilità e alla realizzazione di politiche inclusive. Dal volume emerge che la vera sfida non è solo il riconoscimento di tali diritti, ma quella di renderli esigibili, sia attraverso programmi efficienti, sia attraverso un cambiamento culturale della società.

cod. 11370.1