La responsabilità dei professionisti nei Ser.T. La responsabilità organizzativa, professionale e legale
Contributi
Emanuele Bignamini, Giorgio Calesella, Giovanni Cordova, Enrico Della Ratta Rinaldi, Cesare Di Carlo, Maurizio Fea, Claudio Leonardi, Alfio Lucchini, Aniello Nappi, Gianna Sacchini, Antonio Smeriglio, Nicola Trifuoggi
Livello
Testi per insegnanti, operatori sociali e sanitari
Dati
pp. 144,      1a edizione  2012   (Codice editore 231.1.50)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 16,50
Disponibilità: Buona


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856847017

In breve
I temi della responsabilità nei vari ambiti: nel circuito penale, legale, organizzativo e professionale. Il libro vuole offrire un supporto all’operatività quotidiana, individuando una serie di “raccomandazioni” condivise che fungano da guida al lavoro dei professionisti e all’organizzazione dei servizi.
Presentazione del volume

Tutti gli operatori del sistema sanitario nazionale si trovano quotidianamente ad affrontare alcuni dilemmi carichi di tensione etica e di preoccupazioni legali, che generano demotivazione e conflitti nei gruppi di lavoro.
Tali problematiche hanno da sempre caratterizzato la nostra attività ma progressivamente stanno assumendo maggiore importanza non solo in relazione alle maggiori competenze professionali acquisite dagli addetti e dall'intera comunità scientifica, ma anche e soprattutto in relazione alla maggiore complessità del sistema di tutela della salute individuale e collettiva, nonché per il degrado del sistema.
In questo quadro i cambiamenti istituzionali e normativi hanno determinato ulteriori modifiche nell'organizzazione dei Servizi, con una forte differenziazione dell'offerta tra le diverse Regioni, a volte accentuata da situazioni di deficit economico, con conseguenti tagli delle risorse dedicate.
In quest'ottica il libro affronta i temi della responsabilità in differenti ambiti e accezioni: la responsabilità nel circuito penale, la responsabilità legale, la responsabilità organizzativa e la responsabilità professionale.
Scopo del libro è quello di offrire uno spazio di approfondimento teorico ed un supporto tecnico all'operatività quotidiana.
L'apporto di esperti di diversi sistemi, come quello della Giustizia, è finalizzato ad individuare una serie di "raccomandazioni" condivise che fungano da guida al lavoro dei professionisti e all'organizzazione dei Servizi. Il settore delle dipendenze patologiche da cui trae spunto questo volume appare paradigmatico per riflessioni più ampie.

Pietro Fausto D'Egidio , medico, direttore Servizio per le tossicodipendenze ASL Pescara, segretario esecutivo nazionale FeDerSerD.
Claudio Leonardi , medico, direttore U.O.C. Prevenzione e cura delle tossicodipendenze ed alcolismo Ser.T. D11 ASL Roma C, componente ufficio di presidenza di FeDerSerD.

Indice


Pietro Fausto D'Egidio, Claudio Leonardi, Premessa
Pietro Fausto D'Egidio,
Il Contratto Terapeutico e la garanzia della cura Aniello Nappi, Il confine tra la responsabilità del governo del sistema sanitario e quello dei professionisti Giorgio Calesella, Il rapporto contrattuale con il paziente
Nicola Trifuoggi,
La responsabilità professionale nella evoluzione del diritto
Enrico Della Ratta Rinaldi,
Finalità della pena e criteri di valutazione della Magistratura
Antonio Smeriglio,
Dipendenze tra protezione e punizione. La capacità di intendere e volere e di giudizio. Le limitazioni della capacità di agire quale strumento di tutela delle persone fragili
Emanuele Bignamini,
Confini tra clinica e norma
Maurizio Fea,
Le procedure tra responsabilità e deresponsabilità
Cesare Di Carlo,
Qualità dei servizi e diritti del paziente
Claudio Leonardi, Gianna Sacchini, Gianni Cordova,
Commento
Alfio Lucchini, Postfazione
Allegati
La Costituzione
(Articolo 3)
Codice Civile
(Art. 1173; Art. 1218; Art. 2236)
Codice penale
(Art. 649)
Suprema corte di cassazione sezioni unite civili
(Sentenza 11 gennaio 2008, n. 577)
Suprema corte di cassazione
(Sentenza 22 gennaio 1999, n. 589)
Suprema corte di cassazione sezioni unite penali
(Sentenza 10 luglio 2002 - 11 settembre 2002, n. 30328)
Suprema corte di cassazione sezione quarta penale
(Sentenza 9 febbraio 2006 - 12 aprile 2006, n. 12894).
  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura


    Segnalazioni

    Pubblicità