Contaminazioni. Studi sull'Intercultura
Autori e curatori
Contributi
Maria Ajello, Salvatore Costantino, Manuela Gallerani, Riccardo Garbini, Rosaria Gulotta, Carlo Pancera, Maurizio Riotto, Rosaria Ruberto, Filippo Spagnolo, Athanasios Trilianos
Collana
Livello
Dati
pp. 224,      1a edizione  2007   (Codice editore 116.3)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 25,00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846490209

In breve
Il libro racchiude significativi contributi di studiosi di scienze umane, che nei loro settori di competenza trovano una prospettiva interculturale e interdisciplinare, che unisce dialetticamente l’Identità, l’Alterità e le Differenze culturali. Dalla pedagogia all’orientalistica, dall’indologia all’antroposofia, dalla sociologia alla matematica cinese, l’intenzione è quella di creare un fattivo confronto tra la cultura occidentale e quella orientale, creando un ponte di comunicazione, che, unendo, mantenga vive le specificità di ciascuna.
Presentazione del volume

L’essenza europea affonda le sue radici in un patrimonio culturale, che ci accomuna e identifica. Offrire spunti di riflessione sui nostri paradigmi culturali, attraverso una prospettiva pluriscientifica, vuol dire riflettere su un percorso formativo ed educativo consapevole e maturo.
Siamo alla continua ricerca di noi stessi, della nostra appartenenza culturale e della nostra identità. Tramite le scienze altre possiamo realmente ritrovare la nostra identità di pensiero.
Contaminazioni racchiude significativi contributi di studiosi di scienze umane, che nei loro settori di competenza trovano una prospettiva interculturale e interdisciplinare, che unisce dialetticamente l’Identità, l’Alterità e le Differenze culturali.
Dalla pedagogia all’orientalistica, dall’indologia all’antroposofia, dalla sociologia alla matematica cinese, l’intenzione è quella di creare un fattivo confronto tra la cultura occidentale e quella orientale, creando un ponte di comunicazione, che, unendo, mantenga vive le specificità di ciascuna. Forti gli agganci con l’attualità, con quelle fondamentali esigenze che accomunano l’uomo di tutti i tempi, che hanno a che fare con lo strato più profondo della «pianta uomo».

Dario Costantino, dottore di ricerca, è ricercatore presso l’IRRE Sicilia. Oltre a vari articoli di argomento pedagogico, ha pubblicato: Scuola e dintorni (L’Aquila-Roma, 2004), Alle radici dell’Intercultura... (Palermo, 2005), Il maestro naturale Pestalozzi e la Schweizerschule di Bergamo (Palermo, 2006), Ulisse e l’Altro. Itinerari della Differenza nell’Odissea (Milano, 2007). Attualmente cultore della materia nel settore pedagogico, svolge attività di ricerca presso l’Università degli Studi di Palermo.

Indice


Dario Costantino, Presentazione
Parte I.
Dario Costantino, Il rapporto allievo-maestro e la “ricerca della via” ne L’uccello dalle ali d’oro di Yi Munyŏl
Riccardo Garbini, Che cos’è la cultura
Rosaria Gulotta, Il cinema come linguaggio interculturale. L’Africa vista dagli Africani
Salvatore Costantino, Informazione, conoscenza, comunicazione in prospettiva interdisciplinare
Manuela Gallerani, La pedagogia interculturale tra scelta, progetto e impegno
Athanásios Trilianós, Valentina Sensale, L’Educazione interculturale in Grecia: emigrati di ritorno e studenti stranieri
Parte II.
Rosaria Ruberto, Medicina antropofisica, una proposta per il futuro
Carlo Pancera, Sulla figura educativa del guru
Maria Ajello, Filippo Spagnolo, Apprendimento delle Matematiche: analogie e differenze di schemi di ragionamento tra la cultura Cinese e Italiana
Maurizio Riotto, Un caso di philoxenìa nella Corea “medievale”: l’uighur Sŏl Son alla corte di re Kongmin
Salvatore Costantino, Yi Munyŏl, Il Nostro Eroe Decaduto. L’incomunicabilità che genera sofferenza
Glossario
Gli autori.