L'Italia nella costruzione europea.

Un bilancio storico (1957-2007)

Contributi
Elena Calandri, Andrea Ciampani, Giuseppe Ciavarini Azzi, Barbara Curli, Guido Formigoni, Roberto Gualtieri, Sandro Guerrieri, Wilfried Loth, Piers N. Ludlow, Lorenzo Mechi, Marinella Neri Gualdesi, Jean-Marie Palayret, Daniele Pasquinucci, Francesco Petrini, Ilaria Poggiolini, Ruggero Ranieri, Federico Scarano, Maurizio Serra, Georges-Henri Soutou
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 512,   1a ristampa 2009,    1a edizione  2009   (Codice editore 1581.1)
Peer reviewed content
Peer Reviewed Content

L'Italia nella costruzione europea. Un bilancio storico (1957-2007)
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 50,00
Disponibilità: Discreta




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856813555
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 38,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856809305
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve

Sebbene esistano studi su aspetti specifici del ruolo italiano nella costruzione europea, manca un’analisi che prenda in considerazione le varie dimensioni in cui si è inserita la scelta europea dell’Italia. Il volume, ricco di fonti inedite, affronta i seguenti temi: l’Italia e la dimensione politica internazionale della costruzione europea, il ruolo italiano nelle istituzioni e nelle politiche europee, l’Italia in Europa nella percezione dei partner europei…

Utili Link

Passato e Presente Recensione (di Marco Galeazzi)… Vedi...

Presentazione del volume

La "scelta europea" ha rappresentato una costante nella politica estera dell'Italia repubblicana facendo registrare una continuità e una profondità superiori alle altre più importanti "scelte" - quella "americana-atlantica" e quella "mediterranea" - che hanno segnato l'azione internazionale del Paese. Col tempo la partecipazione italiana al processo di integrazione ha trasformato un aspetto di politica internazionale in un fenomeno con forti riflessi nell'ambito interno, non solo dal punto di vista politico ed economico, ma anche da quello sociale e culturale. Sebbene esistano studi su aspetti specifici del ruolo italiano nella costruzione europea, manca un'analisi esaustiva, che prenda in considerazione le varie dimensioni in cui si è inserita la scelta europea dell'Italia.
Il volume, articolato in cinque parti, affronta i seguenti temi: l'Italia e la dimensione politica internazionale della costruzione europea, il ruolo italiano nelle istituzioni e nelle politiche europee, l'economia italiana e la costruzione europea, l'europeizzazione della politica italiana, l'Italia in Europa nella percezione dei partner europei. Esso raccoglie oltre venti contributi di storici italiani e stranieri. Gran parte degli interventi è il risultato di approfondite ricerche archivistiche e si basa su fonti inedite. Ne emerge un quadro ricco e variegato, che apporta nuove conoscenze e interpretazioni, nonché importanti spunti di riflessione intorno a un fenomeno che risulta fondamentale ove si voglia comprendere in maniera compiuta la storia dell'Italia repubblicana.

Piero Craveri è professore ordinario di Storia contemporanea presso l'Università S.Orsola Benincasa di Napoli. Fra le sue pubblicazioni si segnalano: De Gasperi (Bologna, il Mulino, 2006); La democrazia incompiuta: figure del Novecento italiano (Venezia, Marsilio,2002) e La repubblica dal 1958 al 1992 (Torino, UTET, varie ed.). Sta portando a compimento una storia d'Italia dal 1992 ad oggi e una biografia di Guido Carli.
Antonio Varsori è professore ordinario di Storia delle relazioni internazionali ed è stato cattedra Jean Monnet di Storia dell'integrazione europea presso la Facoltà di Scienze Politiche dell'Università di Padova. Fra le sue pubblicazioni più recenti si segnalano le curatele di Inside the European Community: Actors and Policies in the European Integration, 1958-1972 (Baden-Baden, Nomos 2006); Alle origini del presente. L'Europa occidentale nella crisi degli anni Settanta (Milano, FrancoAngeli, 2007). Sta portando a compimento una storia dell'Italia nella costruzione europea.

Indice



Piero Craveri, Antonio Varsori, Introduzione
Parte I. L'Italia e la dimensione politica internazionale della costruzione europea
Maurizio Serra, La diplomazia italiana davanti all'Europa: scelta ideale ed interesse nazionale
Georges-Henri Soutou, L'Italie et le "couple" franco-allemand
N. Piers Ludlow, In search of a balance: Italy, britain and the dream of another European axis?
Marinella Neri Gualdesi, L'Italia e l'Europa negli anni ottanta: tra ambizione e marginalità
Elena Calandri, L'Italia e la questione dello sviluppo: una sfida fra anni sessanta e settanta
Parte II. L'Italia nelle istituzioni e nelle politiche europee
Giuseppe Ciavarini Azzi, L'esperienza dei funzionari italiani della Commissione
Antonio Varsori, L'Italia a Bruxelles: i membri italiani della Commissione
Sandro Guerrieri, Il contributo degli europarlamentari italiani ai progetti di unione politica: dall'Assemblea ad hoc al progetto Herman (1952-1994)
Lorenzo Mechi, Abilità diplomatica, insuccessi economici, progressi amministrativi. Appunti per una storia dell'Italia e i fondi strutturali
Barbara Curli, L'esperienza dell'Euratom e l'Italia. Storiografia e prospettive di ricerca
Parte III. L'economia italiana e la costruzione europea
Francesco Petrini, Grande mercato, bassi salari: la Confindustria e l'integrazione europea, 1947-1964
Ruggero Ranieri, L'industria italiana e l'integrazione comunitaria: una sfida riuscita
Andrea Ciampani, Un'Europa sociale: percorsi sindacali e ragioni politiche del contributo italiano
Roberto Gualtieri, L'Europa come vincolo esterno
Parte IV. L'europeizzazione della politica italiana
Alcide De Gasperi, Piero Craveri, Europeismo e federalismo nel pensiero e nell'azione
Guido Formigoni, Un'Europa cattolica? I cattolici italiani e la costruzione europea
Federico Scarano, Antonio Segni, Konrad Adenauer e l'integrazione europea
Daniele Pasquinucci, Nella "direzione del movimento storico". Il contributo federalista alla europeizzazione dell'Italia
Parte V. L'Italia in Europa nella percezione dei partner stranieri
Mario Del Pero, Gli Stati Uniti e l'anomalia italiana
Jean-Marie Palayret, Visto da Parigi. La Francia, l'Italia e la costruzione europea durante la presidenza di François Mitterrand 1981-1991
Wilfried Loth, L'Allemagne et l'Italie dans le processus de construction européenne: une coopération occasionnelle?
Ilaria Poggiolini, L'Italia e l'Europa negli anni settanta: una o più prospettive britanniche?
Gli autori
Indice dei nomi.