La catena del valore dell'intermediazione creditizia nell'economia delle imprese bancarie. Profili di innovazione finanziaria, organizzativa e tecnologica
Autori e curatori
Contributi
Francesco Faraci
Livello
Studi, ricerche. Textbook, strumenti didattici
Dati
pp. 400,      1a edizione  2011   (Codice editore 365.716)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 35,00
Disponibilità: Discreta




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856812244
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 24,50
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856872880
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve
Il volume si propone di analizzare come il modello bancario integrato, attorno al quale tradizionalmente le imprese bancarie avevano fondato le loro strategie aziendali, stia mostrando chiari segni di de-integrazione, in seguito all’evoluzione del contesto competitivo, ambientale, normativo e strategico-organizzativo. L’evoluzione delle tecnologie dell’informazione si sta rivelando una variabile decisiva che accelera tali trasformazioni.
Utili Link
Banche e Banchieri Recensione (di Francesca Faraci)… Vedi...
Presentazione del volume

Cambiamenti radicali di natura finanziaria, tecnologica ed organizzativa stanno determinando una profonda trasformazione istituzionale ed organizzativa del settore creditizio, con significative implicazioni per la gestione bancaria. Il volume si propone di analizzare come il modello bancario integrato, attorno al quale tradizionalmente le imprese bancarie avevano fondato le loro strategie aziendali, stia mostrando chiari segni di de-integrazione, in seguito all'evoluzione del contesto competitivo, ambientale, normativo e strategico-organizzativo. L'evoluzione delle tecnologie dell'informazione si sta rivelando una variabile decisiva che accelera tali trasformazioni. Elementi di de-integrazione verticale della catena del valore dell'intermediazione creditizia emergono significativamente nell'economia delle imprese bancarie.
Il lavoro monografico si articola in cinque parti: nelle prime si pongono le premesse dottrinali e di metodo per lo studio dei processi di de-integrazione verticale della catena del valore dell'intermediazione creditizia, in una prospettiva interdisciplinare di analisi; nelle parti successive si delineano le scelte strategiche e operative per taluni stadi della catena del valore nell'economia degli intermediari bancari e dei sistemi finanziari.
Il volume si rivolge a tutti coloro che sono interessati a conoscere i profili evolutivi della catena del valore dell'intermediazione creditizia nell'economia delle imprese bancarie; in particolare, può essere utilizzato nei corsi di laurea specialistica ad indirizzo economico-aziendale ed economico-finanziario, nei corsi master e nei corsi di dottorato di ricerca.

Enzo Scannella è docente di Economia degli Intermediari finanziari e Finanza aziendale presso l'Università degli Studi di Palermo. Si occupa di Economia dei mercati e degli Intermediari finanziari, Risk Management, Innovazione finanziaria, Regolamentazione. Autore di numerosi articoli in tema di Economia degli Intermediari finanziari, Economia delle aziende di credito, Tecnica bancaria.

Indice

Francesco Faraci, Prefazione
Enzo Scannella, Introduzione
Ringraziamenti
Il sistema finanziario: imprese bancarie e intermediazione creditizia
(Considerazioni introduttive; Le funzioni del sistema finanziario: il quadro teorico di riferimento; I tratti distintivi dell'economia degli intermediari bancari: l'intermediazione creditizia)
La catena del valore dell'intermediazione creditizia nell'economia delle imprese bancarie
(Introduzione; La catena del valore quale strumento di analisi economico-aziendale dei processi di de-integrazione verticale degli intermediari bancari; L'articolazione della catena del valore dell'intermediazione creditizia: l'emergere di talune forme di de-integrazione verticale; L'articolarsi delle scelte di de-integrazione verticale nell'economia degli intermediari bancari)
Contributi per un'analisi aziendale e settoriale della de-integrazione verticale della catena del valore
(Considerazione introduttive; La transaction cost economics e i drivers dei processi di de-integrazione; Le determinanti dei processi di de-integrazione nella prospettiva di studio manageriali; Information Technology quale driver dei processi di de-integrazione: aspetti strategici e operativi della standardizzazione; Il processo di unbundling della catena del valore: la ricerca di una sintesi delle prospettive metodologiche di analisi)
La de-integrazione della catena del valore dell'intermediazione creditizia: L'Origination dei crediti bancari
(Considerazioni introduttive; Il ruolo dei loan brokers nella catena del valore dell'intermediazione creditizia; Origination dei crediti bancari e processi di de-integrazione verticale: il mercato dei loan brokers; Il credit assessement delle richieste di affidamento: i sistemi di rating interno; La valutazione del merito creditizio tra transaction banking e relationship banking; Il mercato del credit reporting e il ruolo degli information providers nella valutazione del merito creditizio; Il processo di de-integrazione verticale della fase di origination dei crediti bancari e la creazione del mercato del credit reporting)
La de-integrazione della catena del valore dell'intermediazione creditizia: la securitization dei crediti bancari
(Considerazioni introduttive; Asset securitization e intermediazione finanziaria: profili di financial innovation nell'economia degli intermediari bancari e dei sistemi finanziari; La securitization dei crediti bancari e la de-integrazione della catena del valore dell'intermediazione creditizia; Analisi della de-integrazione verticale della catena del valore dell'intermediazione creditizia; Il mercato secondario dei crediti bancari e l'instabilità sistemica)
Conclusioni
Bibliografia