ICF-CY nei servizi per la disabilità. Indicazioni di metodo e prassi per l'inclusione
Contributi
Sergio Dugone, Carlo Francescutti, Vanna Sandre, Sandro Silvestri, Renato Tomasella
Livello
Testi per insegnanti, operatori sociali e sanitari. Testi per psicologi clinici, psicoterapeuti
Dati
pp. 160,      1a edizione  2011   (Codice editore 1305.145)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 21,00
Disponibilità: Discreta




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856838237
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 14,50
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856865356
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve
Il volume presenta un modello e le schede valutative e programmatiche utilizzabili da medici, terapisti, insegnanti, ricercatori (ma anche da genitori e amministratori) per definire in modo standardizzato i bisogni relativi alla salute, all’apprendimento e allo sviluppo del bambino disabile.
Presentazione del volume

Il sistema di Classificazione ICF (International Classification of Functioning), sviluppato dall'OMS, descrive lo stato di salute dell'individuo in base ai fattori personali e ambientali che limitano o facilitano il suo funzionamento nel contesto di vita, dando la possibilità di definirne i bisogni e i diritti.
Il volume propone un modello di applicazione dello strumento ICF, nella sua versione specifica per l'infanzia e l'adolescenza (ICF-CY), all'ambito della disabilità. Partendo dalla realtà specifica dell'inclusione scolastica, il modello intende contribuire alla creazione di quel linguaggio comune di cui i Servizi per la persona disabile sentono il bisogno da vent'anni. Gli operatori dell'assistenza-riabilitazione e della scuola hanno avuto poche opportunità di condividere i propri percorsi e questo, oltre a rallentare i progressi del settore, riduce anche l'efficacia dei loro interventi. L'adozione su larga scala dello strumento ICF-CY vuole proprio colmare il divario che ancora esiste tra le diverse professionalità implicate nel trattamento del disabile in età evolutiva, favorendo inoltre il processo di inclusione a tutti i livelli.
Le schede valutative e programmatiche illustrate nel testo dimostrano che ICF-CY può essere concretamente usato da medici, terapisti, insegnanti, operatori sociali, ricercatori, ma anche da genitori e amministratori, per definire i bisogni relativi alla salute, all'apprendimento e allo sviluppo del bambino disabile, troppo spesso destinatario di interventi privi di un vero "filo conduttore" e quindi poco idonei a soddisfarne le reali necessità.

Gianni De Polo, neuropsichiatra infantile e fisiatra, è responsabile medico del Presidio di Riabilitazione annesso all'IRCCS "E. Medea" di Conegliano. È membro e docente del Disability Italian Network (DIN), che si occupa della divulgazione e sperimentazione di ICF in Italia.
Monica Pradal è pedagogista e coordinatrice educativa presso l'IRCCS "E. Medea" di Conegliano, dottore di ricerca in scienze pedagogiche e didattiche, membro e docente del DIN. Collabora con l'Università in progetti di ricerca e di formazione relativi alla classificazione ICF.
Sonia Bortolot è pedagogista presso l'IRCCS "E. Medea" di Conegliano e referente per i progetti educativo-formativi del Centro di Formazione Professionale annesso al Presidio di Riabilitazione. Segue l'inclusione nelle scuole del territorio di soggetti con disabilità. È membro del DIN.

Indice
Carlo Francescutti, Prefazione
Introduzione
Parte I.
Monica Pradal, Classificazione ICF e pedagogia inclusiva
(Una questione terminologica: integrazione o inclusione?; La normativa internazionale dell'inclusione; L'inclusione nel contesto internazionale; La pedagogia inclusiva in relazione alla classificazione ICF)
Monica Pradal, Le classificazioni ICF e ICF-CY
(L'ICF: International Classification of Functioning, Disability and Health; Dall'ICIDH all'ICF: percorso storico e metodologico; Le origini della classificazione ICF - Children and Youth)
Sergio Dugone, Sandro Silvestri, Riferimenti normativi ed epidemiologia
(I riferimenti normativi nazionali; Il progetto riabilitativo e il progetto sociale; Il progetto scolastico; Le "Linee guida sull'integrazione"; Dati epidemiologici nazionali, regionali e provinciali)
Sonia Bortolot, Gianni De Polo, Uso dell'ICF-CY nel percorso di inclusione scolastica dei bambini e adolescenti con disabilità
(La scheda di Segnalazione; La Diagnosi Funzionale; Il Profilo Dinamico Funzionale e il Piano Educativo Individualizzato; L'Assegnazione del personale addetto all'assistenza; Terminologia ICF)
Parte II.
Monica Pradal, Progettare l'integrazione: gli strumenti di documentazione secondo l'ICF-CY
(Il progetto nella provincia di Treviso; Prima fase: la Scheda di Segnalazione; Seconda fase: la Diagnosi Funzionale; Terza fase: il Profilo Dinamico Funzionale e il Piano Educativo Individualizzato; Conclusioni e prospettive del progetto)
Gianni De Polo, Sonia Bortolot, Presentazione di un caso clinico
(La relazione clinica di Irene; La scheda di Segnalazione; La scheda della Diagnosi Funzionale; La scheda del PDF; La scheda del PEI; La scheda per la richiesta del personale addetto all'assistenza; La scheda per l'assegnazione del personale addetto all'assistenza)
Conclusioni
Renato Tomasella, Vanna Sandre, Appendice. Esempio di guida alla compilazione della Scheda di Segnalazione della scuola.




newsletter facebook rss

Linkedin Facebook Twitter RSS Informatemi
  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura


    Segnalazioni

    Pubblicità