Alleanza di lavoro tra utenti e operatori. Dalla valutazione di processo a un metodo di trattamento
Contributi
Fiorella Corte, Elena Cova, Dario Ferrario, Giancarlo Galli, Alessandra Govi, Irene Lozar, Margherita Magni, Ilaria Pardini, Alessandro Selva
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 164,      1a edizione  2012   (Codice editore 1130.297)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 22,00
Disponibilità: Nulla
Codice ISBN: 9788820403652

In breve
Un testo per chi lavora nei servizi che si occupano di minori e di famiglie, e in particolare in quelli centrati sul mantenimento della continuità nei legami parentali nei casi di separazioni conflittuali o profonde crisi familiari.
Presentazione del volume

Nelle separazioni altamente conflittuali può accadere che un genitore ostacoli gli incontri stabiliti dal giudice fra l'altro genitore e il figlio, oppure può accadere che il genitore chieda di incontrare il figlio solo per affermare un suo diritto.
L'operatore di un servizio per il diritto di visita e di relazione deve cercare di sostenere e accompagnare il ripristino o la nascita di una buona relazione tra il bambino e i suoi genitori.
Perché questo possa avvenire l'operatore cerca di stabilire una buona alleanza di lavoro con le persone coinvolte, facendo emergere e ascoltando le ragioni di tutti.
L'alleanza di lavoro è un concetto che acquista particolare valore in queste situazioni cliniche: implica infatti la negoziazione di obiettivi comuni a partire da punti di vista differenti e apparentemente inconciliabili fra di loro per la costituzione di una partnership fra operatore e utenti.
Il volume propone riflessioni teoriche ed esemplificazioni cliniche per affrontare il tema dell'alleanza nelle situazioni complesse. Attraverso il racconto di casi trattati viene illustrata in dettaglio la metodologia di lavoro; l'attenzione è focalizzata sulle situazioni di crisi dell'alleanza che offrono spesso un'opportunità per dare nuovo impulso e significato al lavoro.
Il testo si rivolge a coloro che lavorano in servizi che si occupano di minori, di famiglie e, in particolare, in quelli centrati sul mantenimento della continuità nei legami parentali oltre la crisi familiare.

Paola Dallanegra , giudice onorario presso il Tribunale dei Minori di Milano, assistente sociale e formatore, nel 1993 ha ideato e curato l'avvio di Spazio Neutro. Per la Provincia di Milano segue il coordinamento dei Servizi per il diritto di visita e di relazione e le relative attività di formazione e supervisione. Per i nostri tipi è autrice, con Diego Bissacco, di Difendere i legami familiari. Storie di conflitti e interventi (2008) e ha curato Le radici nel futuro. La continuità della relazione genitoriale oltre la crisi familiare (2005).
Emilio Fava insegna Psichiatria e Psicoterapia presso al Facoltà di Medicina e Chirurgia dell'Università degli Studi di Milano e Psicopatologia presso la Facoltà di Psicologia dell'Università Cattolica del Sacro Cuore. Direttore della S.C. Unità di Psichiatria e Psicoterapia dell'Ospedale di Niguarda, per i nostri tipi è autore, con Cinzia Masserini, di Efficacia delle psicoterapie nel servizio pubblico. Il contributo della ricerca valutativa alla clinica (2002).

Indice


Massimo Pagani, Prefazione
Paola Dallanegra, Introduzione
Margherita Magni, Dario Ferrario, Emilio Fava, Sul concetto di alleanza
(Valutare nei servizi: una necessità che nasce da lontano; La valutazione della qualità nei servizi; L'alleanza di lavoro)
Dario Ferrario, Margherita Magni, Emilio Fava, Costruire e mantenere l'alleanza di lavoro
(Le fasi della costruzione dell'alleanza; Applicazione del modello)
Paola Dallanegra, Irene Lozar, Ilaria Pardini, L'alleanza di lavoro declinata nei servizi per il diritto di visita e di relazione
(Operare in un contesto di invio coatto; Il ruolo dei servizi per il diritto di visita e di relazione; L'alleanza e la continuità genitoriale; Dalla coazione all'alleanza: costruzione, rotture e riparazioni)
L'avvio del trattamento, la costruzione iniziale dell'alleanza
(Non lo chiami papà davanti a lei; Due mamme?; La storia infinita; Uguale diverso, buono cattivo; Parlando s'impara)
Rotture e riparazioni, rinegoziare l'alleanza
(Cosa ci vuole per essere un bravo papà?; Lo voglio davvero?; Occhio non vede, cuore non duole; Il signor Garda: l'alleanza in equilibrio su un filo)
Giancarlo Galli, Colloquio psicosociale e alleanza di lavoro
(Il setting operativo nel colloquio psico-sociale)
Emilio Fava, Alleanza: dalla teoria alla pratica
(Lotta per il potere o alleanza nelle relazioni d'aiuto; Relazioni interpersonali e alleanza di lavoro; Limiti dell'approccio basato sull'alleanza; Psicoterapie e relazioni che aiutano: la questione dei confini)
Alessandra Govi, Alleanza di lavoro: una questione aperta nei servizi per la famiglia e la tutela dei minori
(La favola della cura; Servizi per le famiglie e valutazione d'efficacia)
Paola Dallanegra, Alessandro Selva, Conclusioni
Bibliografia
Autori .