Il primo vocabolario del bambino. Guida all'uso del questionario MacArthur per la valutazione della comunicazione e del linguaggio nei primi anni di vita
Livello
Testi per psicologi clinici, psicoterapeuti
Dati
pp. 160,   figg. 50,  8a ristampa 2014,    4a edizione  2002, allegati: allegato on-line   (Codice editore 1305.5)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € ,00
Condizione: esaurito
Disponibilità: Nulla
Codice ISBN: 9788820495084

Utili Link
Insieme Parole Parole Parole (di Shamiran Zadnich)… Vedi...
Presentazione del volume

I bambini imparano a comunicare in tempi straordinariamente rapidi, prima con lo sguardo, le azioni, i gesti e poi, progressivamente, si appropriano di uno strumento ben più complesso e sofisticato che è il linguaggio, o meglio la lingua parlata nell'ambiente che li circonda.

* Ma come valutare le prime fasi di questo sviluppo?

* Come raccogliere dati attendibili con un bambino di uno-due anni che sta appena cominciando a comunicare nel suo ambiente familiare e che si ritrae o ha paura in contesti nuovi ed estranei?

* Come interpretare le capacità comunicative e linguistiche di un bambino rispetto a quelle di coetanei che possono essere considerati "la norma"?

A queste esigenze vuole rispondere il Questionario "ll primo vocabolario del bambino" e il manuale che lo accompagna. Lo strumento, che consiste in due schede distinte chiamate l'una "Gesti e Parole" e l'altra "Parole e Frasi", permette di raccogliere dati sistematici sulla comunicazione e il linguaggio nei primi anni di vita, e di valutarli e confrontarli con quelli di altri bambini. I dati riportati nel manuale, infatti, raccolti con circa 700 bambini italiani attraverso l'uso di queste schede, hanno permesso di stabilire dei valori "normativi" di riferimento.

Maria Cristina Caselli è ricercatore presso l'lstituto di Psicologia del Cnr di Roma dove da molti anni conduce progetti di ricerca sull'acquisizione del linguaggio in bambini normali e con particolari patologie. Autrice di numerose pubblicazioni nazionali ed internazionali collabora attivamente con istituzioni straniere quali la Purdue University e la University of California a San Diego.

Paola Casadio lavora come logopedista presso un reparto di neuropsicologia dell'lrccs S. Lucia di Roma ed è docente presso la Scuola regionale di logopedia nello stesso Istituto. Da anni collabora con l'lstituto di psicologia del Cnr di Roma e con la University of California a San Diego per la realizzazione di studi cross-linguistici.

Indice

Premessa, di Virginia Volterra
Il linguaggio dei bambini
* voglia di comunicare
* Gesti per "parlare"
* Le prime parole
* Una parola dopo l'altra: le frasi
* Parlare come i grandi: la comparsa della morfologia
Il primo vocabolario del bambino. Il questionario per valutare le abilità comunicative e linguistiche nei primi anni di vita
* Aspetti metodologici nella valutazione del linguaggio infantile
* Obbiettivi del questionario
* Il primo vocabolario del bambino: "Gesti e parole"
* Una griglia per valutare l'uso simbolico e comunicativo di gesti e parole
* Il primo vocabolario del bambino: "Parole e frasi"
Tanti bambini, tutti diversi: valori normativi e indici di rischio
* La valutazione e l'interpretazione dei questionari
* Modalità di somministrazione e di compilazione
* Attribuzione dei punteggi e valori normativi per la scheda "Gesti e parole"
* Attribuzione dei punteggi e valori normativi per la scheda "Parole e frasi"
L'applicazione dello strumento in situazioni cliniche: alcune esperienze italiane
Conclusioni, di Elizabeth Bates
Il questionario
Appendici
Riferimenti bibliografici







  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura


    Pubblicità