Le ragioni della felicità. Contenuti e definizioni del piacere e della felicità: nuove ipotesi
Autori e curatori
Contributi
Enrico Cheli
Livello
Saggi, scenari, interventi
Dati
pp. 144,   4a ristampa 2008,    4a edizione, aggiornata  2006   (Codice editore 1370.1.6)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € ,00
Condizione: esaurito
Disponibilità: Nulla
Codice ISBN: 9788846471284

Utili Link
Sette (Corriere della Sera) Felici con i colori (di Franca Porciani)… Vedi...
Flemingroma Intervista a C. Boiron (della Baronessa Soares)… Vedi...
Gente Il Re dell'omeopatia e la ricetta della felicità (di Rossana Linguini)… Vedi...
Presentazione del volume

A costo di contrariare qualche anima romantica, propongo ora una definizione precisa e scientifica della felicità, distinguendola nettamente dal piacere; ed esamino le conseguenze logiche di tale definizione e in particolare i mezzi che consentono ad ognuno di raggiungere la felicità. Alcuni di questi mezzi si collegano a precetti filosofici e religiosi delle più varie origini, altri sembrano dettati semplicemente dal buon senso, altri ancora sono più originali. Ma tutti trovano senso e giustificazione nella definizione biologica e fisiologica della felicità.
Cominciamo con l'ammettere senza ipocresia che noi siamo perennemente alla ricerca della felicità, in modo più o meno cosciente, per il presente o per il futuro, o anche per quando l'avventura terrena sarà conclusa. Tutto il nostro essere tende a questo scopo, fisicamente, psicologicamente o emotivamente. Possiamo affermare che questa è una realtà biologica incontestabile. Il fatto stesso di non avere il coraggio di affrontare la ricerca della felicità è un modo di cercarla. E questa ricerca costituisce al tempo stesso un impulso e un orientamento per il nostro destino individuale e collettivo. Allora, visto che non possiamo fare a meno di cercare la felicità, perché non giocare tutte le nostre carte? Partiamo per questa caccia al tesoro pienamente consapevoli e armati di riflessione e di metodo.

Christian Boiron presidente di un'importante azienda di medicinali omeopatici, farmacista, appassionato del sociale e della ricerca, trae dalla sua attività di capo d'azienda e dalla sua esperienza politica (è vice-sindaco di Lione dall'89 al '92) alcune riflessioni sui grandi temi di attualità: disoccupazione, recessione economica, droga, violenza. È autore di: L'Homéopathie, un combat scientifique (in collaborazione con Jean Remy), Ed. Albin Michel 1993, di Et si nous pensions autrement la vie?, Ed. Albin Michel 1993 (tr. it.: E se pensassimo altrimenti la vita? Ed. Tecniche Nuove 1995) L'avenir de l'homéopathie, ed. Albin Michel 2004 (tr. it.: Il futuro dell'omeopatia, Ed. Tecniche Nuove 2004).

Indice

Enrico Cheli, Prefazione
Introduzione
Per una definizione scientifica della felicità
(La felicità e tre cervelli; L'infelicità: aggressività ansia o tristezza; Come l'infelicità si abbatte sugli umani)
Verso la felicità
(Imparare a distinguere tra felicità e piacere; La relazione asimmetrica fra piacere e felicità; Attenti alle emozioni, sono sirene pericolose; Tutte le emozioni sono patologiche?; Individuare i condizionamenti patogeni; Sfidare i "tabù" della felicità; Ritrovare la fiducia in se stessi; Imparare a neutralizzare l'emergenza; Dare spazio al silenzio; Dare spazio al tempo; Rispettare, coltivare, amare la differenza, la propria e quella degli altri; Rifiutare categoricamente ogni senso di colpa; Evitare di drammatizzare; Addomesticare la paura della morte; mettere l'atre in tutto; L'inferno delle parole)
La felicità e l'amore
(Le tre forme di amore; Felicità e sensualità; La felicità e la compassione; La felicità, la famiglia, i figli, la scuola; La comunicazione: amore per produrre senso)
La felicità, la politica, l'economia, l'ecologia
(La politica e la scuola; La politica, il lavoro e la domenica; La felicità e il lavoro; L'impresa, la felicità e il denaro; La felicità al servizio della crescita economica; La felicità e la politica ritrovata)
La felicità può sostituire Dio?
(Dio è morto, viva la religione!; L'uomo è buono o cattivo?; Religione, scienza o filosofia?).
  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura


    Pubblicità