Impresa e responsabilità sociale
Contributi
Pasquale Arena, Maria-Gabriella Baldarelli, Jan Bebbington, Lorenzo Caselli, Giuseppe Catturi, Elena Cavagnaro, Cecilia Chirieleison, Massimo Contrafatto, George H. Curiel, Giuseppe Di Dio, Marco Frey, Donata Gottardi, Muel Kaptein, Mario Mazzoleni, Renato Medei, Mario Molteni, Angelo Scola
Livello
Dati
pp. 288,      1a edizione  2006   (Codice editore 1135.6)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 29,50
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846478245

Presentazione del volume

Questa raccolta di saggi rilancia con illuminati contributi alcuni dei temi affrontati nel precedente volume "Etica d'impresa", con cui si pone in linea di continuità, e al contempo indaga nuovi aspetti meritevoli di innovativi approfondimenti teorici.
In coerenza con la filosofia di approcciare interdisciplinariamente il tema della business ethics e della corporate social responsibility che ha contraddistinto il progetto editoriale, i due curatori, Gianfranco Rusconi e Michele Dorigatti, arricchiscono il sesto volume della collana "Persona, Imprese e Società" con preziosi e originali apporti di apprezzati studiosi, italiani e stranieri e di giovani ricercatori.
Teologi, filosofi, economisti, aziendalisti, giuristi e studiosi di management accompagnano il lettore in un viaggio dentro l'impresa, le sue strategie, le sue regole di funzionamento, i suoi indicatori e le sue precipue responsabilità nella doppia dimensione, interna ed esterna.
Il lessico d'impresa, grazie alle stimolanti riflessioni degli Autori, si amplia e si avvalora di concetti quali l'antropologia economica, la strategia d'impresa, la democrazia economica, l'economia di comunione, il diritto del lavoro, il profitto, la dimensione del potere, l'accountability, la sostenibilità, la leadership, gli stakeholder.

Gianfranco Rusconi è professore ordinario di Ragioneria ed Etica d'Impresa e Bilancio Sociale presso la Facoltà di Economia dell'Università degli Studi di Bergamo, dove è Direttore del Dipartimento di Economia Aziendale. Insegna anche Economia delle Aziende e delle Amministrazioni Pubbliche alla Facoltà di Giurisprudenza dell'Università degli Studi di Milano. Socio fondatore del Gruppo di Studio per il Bilancio Sociale, è Presidente della sezione italiana dell'European Business Ethics Network (EBEN) e membro del Consiglio direttivo di EconomEtica. Autore di numerose pubblicazioni. Svolge attività di consulenza per importanti aziende ed associazioni nel campo della rendicontazione sociale e di missione.

Michele Dorigatti è curatore della Collana "Persona, Imprese e Società" per la Fondazione ACLI Milanesi. È cultore della materia in "Etica d'Impresa e Bilancio Sociale" presso la Facoltà di Economia dell'Università degli Studi di Bergamo. È membro dell'European Business Ethics Network (EBEN), segretario della sezione italiana dell'EBEN. È responsabile dell'Ufficio Studi, svolge attività di ricerca e formazione nel campo della social accountability e della business ethics presso la Federazione Trentina della Cooperazione.

Indice


Angelo Scola, Atropologia, etica ed affari
(La business ethics: un novum nel rapporto economia/etica?; Antropologia, etica ed economia; Criteri irrinunciabili per realizzare "buoni affari")
Cecilia Chirieleison, Etica, responsabilità sociale e vantaggio competitivo
(Etica, responsabilità sociale e vantaggio competitivo: trade-off o sinergia?; I vantaggi nell'approvvigionamento di capitali; I vantaggi nell'attrazione e gestione delle risorse umane; I vantaggi nei rapporti con i consumatori; Alcune conclusioni; Riferimenti bibliografici)
Lorenzo Caselli, Democrazia economica e azionariato dei lavoratori
(L'impresa ha bisogno di consenso e di partecipazione; Lavoro, impresa, partecipazione; L'azionariato dei lavoratori; Democrazia economica e assetto del capitalismo italiano; Una grande scommessa per il sindacato)
Donata Gottardi, Responsabilità sociale d'impresa e diritto del lavoro
(Fuori dalle illusioni; Complementarietà e volontarietà; Una nuova prospettiva: la responsabilità sociale territoriale; Tutti gli stakeholder sullo stesso piano?; Lo stakeholder lavoro tra individui e loro rappresentazione; La CSR tra conflitto, contratto e partecipazione; Rendiconti e partecipazioni. Uguali per tutti?; Oltre l'obbligo. Il test dei divieti di discriminazione e delle azioni positive; La sostenibilità ambientale e sociale; Qualche considerazione conclusiva; Riferimenti bibliografici)
Mario Mazzoleni, Il profitto come indicatore della responsabilità sociale d'impresa
(Introduzione; Il finalismo d'impresa: un concetto dinamico; La doppia ricaduta del profitto; La sintesi di un corretto finalismo d'impresa; Responsabilità sociale: una conseguenza del profitto?; Riferimenti bibliografici)
Giuseppe Catturi, Potere aziendale e responsabilità socio-politica
(Introduzione; Significato di potere e di responsabilità; I presupposti ed i limiti all'indagine: l'azienda nell'attuale contesto socio-economico; Le "dimensioni" operative dell'azienda; Potere e responsabilità sociale; Dimensione, potere e responsabilità a carattere politico; Una nuova dimensione del potere aziendale: l'etica "della responsabilità" o "delle relazioni" ed i "moderni profeti")
Mario Molteni, L'integrazione della CSR nella strategia d'impresa
(La concezione di CSR accolta; I vantaggi potenziali nella CSR; L'individuazione e il vaglio delle attese sociali; La piramide dell'innovazione socio-competitiva; Considerazioni conclusive; Riferimenti bibliografici)
Pasquale Arena, Giuseppe Di Dio, Riorientare strategicamente le imprese alla luce della responsabilità sociale
(Introduzione; Il finalismo aziendale e il comportamento economico-sociale nel governo delle aziende; La responsabilità sociale dell'azienda: identificazione del framework scientifico di riferimento; Il processo di integrazione tra Corporate Strategy e Corporate Social Responsability; Conclusioni)
Maria-Gabriella Baldarelli, Renato Medei, Il ruolo dell'accountability nelle imprese di Economia di Comunione (EdC)
(Le linee evolutive delle aziende EdC dal 1991 al 2005: considerazioni tecniche; Le linee evolutive delle aziende EdC dal 1991 al 2005: evidenze empiriche; Le novità del sistema informativo eticamente orientato nelle aziende EdC: proposizioni teoriche; L'accountability delle aziende EdC: prospettive di ricerca futura; Riferimenti bibliografici)
Marco Frey, Etica d'impresa e sostenibilità: coinvolgimento e comunicazione con gli stakeholder
(Sostenibilità, responsabilità sociale ed etica d'impresa; La spinta alla sostenibilità da parte degli stakeholder; Cosa chiedono i cittadini/consumatori con riguardo alla sostenibilità; Come l'impresa può agire; Come strutturare un'adeguata rendicontazione e comunicazione dell'impegno a favore della sostenibilità da parte delle imprese; Riferimenti bibliografici)
Jan Bebbington, Massimo Contrafatto, Sviluppo sostenibile: una rivisitazione della letteratura
(Introduzione; Il dibattito sullo sviluppo internazionale; Immaginare un'impresa sostenibile; Accounting per lo sviluppo sostenibile; Commenti conclusivi)
Elena Cavagnaro, George H. Curiel, Leadership e i Tre Livelli di Sostenibilità (TLS (c) )
(Introduzione; La struttura dei Tre Livelli della Sostenibilità (TLS (c) ); Sviluppo sostenibile e società sostenibili; Le organizzazioni come agenti per il cambiamento; La leadership personale; La sostenibilità: un processo che va dall'interno verso l'esterno; Conclusione; Riferimenti bibliografici)
Muel Kaptein, Sei principi di integrità manageriale
(Introduzione; Il diamante dell'integrità manageriale; Il manager come persona dotata di integrità; La mano gentile; La mano protettiva; La mano ferma; Come gestire la propria integrità; Riferimenti bibliografici)
Note biografiche degli autori.


Management

Finanza. Amministrazione. Controllo

Marketing. Pubblicità. Comunicazione. Vendite

Produzione. Logistica. Qualità.

Risorse umane

Banca, credito e assicurazioni

Commercio e turismo

Pubblicazioni in Open Access


Pubblicità