Etica e performance nella pubblica amministrazione. Strumenti e strategie per una gestione efficace e trasparente della Res Publica
Contributi
Gianluca Bocchi, Maria Teresa Brassiolo, Gian Ambrogio Crevenna, Emilio D'Orazio, Ugo Draetta, Linda Gilli, Micaela Giocondi, Alberto Guerrini, Remo Morzenti Pellegrini, Nicola Pasini, Marcello Puppi, Marco Reguzzoni, Cristiana Rogate, Andrea Santini, Mariangela Zaccaria
Livello
Testi advanced per professional
Dati
pp. 144,      1a edizione  2006   (Codice editore 1481.125)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 18,00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846478139

Presentazione del volume

Il processo di trasformazione della Pubblica Amministrazione, avviato sin dall’inizio degli anni ’90, si è concentrato sullo sviluppo di strategie e processi d’innovazione volti a migliorare la qualità dei servizi e delle politiche pubbliche, basati sulla valorizzazione delle conoscenze e del capitale umano e sulla creazione di condizioni di contesto favorevoli ad una più trasparente ed efficace gestione della Res publica.
Gli utenti della pubblica amministrazione, cittadini ed imprese, in cambio delle risorse versate con il prelievo fiscale, chiedono servizi di qualità, realizzati con economia di costi e tempi. La risposta delle pubbliche amministrazioni è l’avvio di una rivoluzione politica e tecnica basata sull’adozione di strumenti e sistemi di trasparenza che consentano la misurazione della qualità, dell’economia, dell’efficacia dei servizi erogati e del conseguente livello di soddisfacimento delle aspettative sociali. La ricerca dell’efficienza nella gestione della PA, obiettivo già di per sé complesso, presuppone un’attività di prevenzione e contrasto rispetto a quelle patologie, interne ed esterne al sistema, da cui derivano danni e costi gravissimi alla società: conflitti di interesse, nepotismo, clientelismo, abuso di potere, corruzione, concussione, ecc.
Questo libro è stato pensato da Transparency International Italia per approfondire la relazione che esiste tra la gestione etica di un ente pubblico ed il suo livello di performance, vale a dire la capacità di rispondere alle legittime aspettative della cittadinanza.
Strutturando e coordinando le relazioni di esperti e docenti sui temi dell’etica nella PA, della rendicontazione sociale, della trasparenza nelle gare d’appalto e della valorizzazione dei talenti, Anna Marra ci offre un manuale didattico interattivo che, richiamando le principali normative italiane e comunitarie in merito, alterna vivacemente dialoghi, strategie, strumenti, esempi pratici e casi studio.

Transparency International Italia (TI-It) è il Capitolo italiano di Transparency International, un’organizzazione internazionale non governativa, no profit, che lotta contro la corruzione nel mondo, sviluppando un approccio globale al fenomeno.
Anna Marra avvocato ha collaborato con il Segretariato di Amnesty International nel campo della tutela dei diritti umani e con il Terrorism Prevention Branch delle Nazioni Unite per la prevenzione al terrorismo internazionale. Dal 2003 al 2005 è stata Direttore esecutivo di Transparency International Italia.

Indice


Maria Teresa Brassiolo, Prefazione
Ugo Draetta, Introduzione
Regole etiche e Pubblica Amministrazione
(Gianluca Bocchi, Dialoghi tra scienza, etica e istituzioni)
Ethos burocratico ed ethos democratico: una convivenza difficile
(Nicola Pasini, Imparzialità, pubblicità e trasparenza del processo decisionale: il rapporto complesso tra democrazie e burocrazia)
Fiducia, trasparenza buona amministrazione
(Andrea Santini, Il principio di trasparenza nell’Unione europea; Appendice – Il Codice di buona condotta amministrativa della Commissione europea)
Un ente senza valori è un ente senza valore
(Marco Reguzzoni, I Valori della Provincia di Varese; Remo Morzenti Pellegrini, La “tormentata” evoluzione del principio di distinzione tra politica e amministrazione e la Carta Etica per i Pubblici Amministratori della Provincia di Varese; Appendice – La Carta Etica per Pubblici Amministratori della Provincia di Varese)
La Pubblica Amministrazione ed i suoi “clienti”
(Emilio D’Orazio, Etica, impresa e Pubblica Amministrazione: il ruolo degli stakeholder)
Trasparenza e rendicontazione: come costruire un dialogo aperto
(Cristiana Rogate, La rendicontazione sociale nelle Pubbliche Amministrazioni: finalità, contenuti e metodologia del bilancio sociale; Appendice – Linee guida per le amministrazioni pubbliche contenute nella direttiva del Ministro della Funzione Pubblica sulla rendicontazione sociale nelle amministrazioni pubbliche, 17 febbraio 2006)
Accessibilità alle informazioni, consapevolezza e responsabilità
(Gian Ambrogio Crevenna, Alberto Guerrini, Obiettivi strategici, piani di realizzazioni e risultati: la Balanced Scorecard nella Pubblica Amministrazione; Caso Studio – L’esperienza del Comune di Plymouth, Inghilterra)
Il costo della non etica: patologie della Pubblica Amministrazione
(Anna Marra, Implicazioni economiche e sociali di comportamenti patologici nella Pubblica Amministrazione: il rapporto tra etica e performance)
Lotta ai fenomeni distorsivi della concorrenza negli appalti pubblici
(Mariangela Zaccaria, Trasparenza nelle gare d’appalto: i Patti di Integrità; Appendice – Il Patto di Integrità e il Comune di Milano; Marcello Puppi, Sistemi di integrità nelle gare di appalto: il Protocollo d’Intesa tra AVLLPP ed Ente appaltante; Appendice - Il Protocollo d’Intesa tra il Comune di Bergamo e l’Autorità per la Vigilanza sui Lavori Pubblici)
Gli acquisti con procedure telematiche: trasparenze e semplificazione
(Micaela Giocondi; Soluzioni e servizi per le attività di approvvigionamento on line dei governi locale e delle aziende pubbliche; Caso studio – Bas S.p.a, Bergamo; Caso studio – British Library, Londra)
La valorizzazione delle “sorgenti” umane
(Linda Gilli, La gestione del potenziale umano: il Portale Risorse Umane: Caso Studio – Il Portale Risorse Umane di Inaz)
I dieci anni di Transparency International Italia TI-It).


Management

Finanza. Amministrazione. Controllo

Marketing. Pubblicità. Comunicazione. Vendite

Produzione. Logistica. Qualità.

Risorse umane

Banca, credito e assicurazioni

Commercio e turismo

Pubblicazioni in Open Access


Segnalazioni

Pubblicità