Cum sumo. Prospettive di analisi del consumo nella società globale
Contributi
Adam Arvidsson, Roberta Bartoletti, Zygmunt Baumann, Sergio Belardinelli, Giovanni Boccia Artieri, Laura Bovone, Colin Campbell, Vanni Codeluppi, Fausto Colombo, Mauro Ferraresi, Giovanna Gadotti, Laura Gemini, Chiara Giaccardi, Roberto Grandi, Michele La Rosa, Luisa Leonini, Lella Mazzoli, Emanuela Mora, Lorenzo Morri, Pierluigi Musarò, Paola Parmiggiani, Gerardo Ragone, George Ritzer, Giovanna Russo, Roberta Sassatelli, Michele Sorice
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 432,      1a edizione  2006   (Codice editore 266.1.16)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 36.00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846479259

Presentazione del volume

Cum sumo è un'opera corale che intende dar conto del dibattito sociologico internazionale sul fenomeno dei consumi, offrendo uno sguardo d'insieme sullo stato dell'arte della sociologia dei consumi. A partire dalla consapevolezza della vastità e della pervasività del fenomeno nella vita di ciascuno di noi, lo scopo dell'opera è quello di fornire quadri interpretativi innovativi ed originali.
Lontano da interpretazioni economicistiche e da accezioni solipsistiche del consumatore, il testo, suddiviso in tre sezioni complementari, propone concetti e categorie utili per guidare la lettura del fenomeno in un'ottica socio-culturale.
Si comprende, in questo modo, cosa comporti ragionare sulla società globale in quanto "società dei consumi" e si rendono intelligibili le motivazioni ed i significati degli atti di consumo che quotidianamente si compiono, soprattutto in ragione del rapporto che esiste tra il sistema del consumo ed i sistemi dei media e delle imprese.
Concetti quali esperienza, emozioni, performance, responsabilità, che ricorsivamente tornano nei diversi contributi, tratteggiano una realtà sociale che rende legittimo parlare di "centralità del consumo", come nel passato si è parlato di centralità della produzione, a fondamento delle identità sociali degli individui.
Utile strumento per studiosi e ricercatori, interessati alle dinamiche del consumo nelle sue molteplici sfaccettature, in un gioco di continui rimandi, il libro svela la complessità dell'oggetto indagato, rendendo apprezzabili e quanto meno opportune le riflessioni di segno opposto che lo compongono.

Egeria Di Nallo, professore ordinario, insegna Teoria e tecniche della comunicazione di massa ed Etica dei consumi presso la Facoltà di Scienze politiche dell'Alma Mater Studiorum - Università di Bologna. Dalla fine degli anni '70 annovera il consumo fra i suoi interessi di studio prevalenti. Fra le sue pubblicazioni sul tema: Il significato sociale del consumo, Laterza, Bari, 1997; Quale marketing per la società complessa?, FrancoAngeli, Milano, 1998.
Roberta Paltrinieri, professore associato, insegna Sociologia dei consumi e Consumi e ricerche di mercato presso la Facoltà di Scienze politiche "Roberto Ruffilli" dell'Alma Mater Studiorum - Università di Bologna. Sull'argomento ha pubblicato: Il consumo come linguaggio, FrancoAngeli, Milano, 1998 e Consumi e globalizzazione, Carocci, Roma, 2004.

Indice


Egeria Di Nallo, Roberta Paltrinieri, Introduzione
Parte I. Il consumo nella società globale: prospettive di analisi
Egeria Di Nallo, Cum sumo: alla ricerca di nuovi quadri interpretativi per lo studio del consumo nella società globale
Zygmunt Bauman, I consumatori in una società liquida e moderna
George Ritzer, I concetti di nothing e something nella disperata ricerca del significato nei marchi e nelle comunità di marca
Colin Campbell, Il consumatore artigianale: cultura, artigianato e consumo nella società post-moderna
Laura Bovone, Consumi urbani. La circolarità produzione-consumo in un quartiere culturale
Sergio Belardinelli, La società dei consumi e il suo futuro
Gerardo Ragone, Descrivere o spiegare: un vecchio dilemma della sociologia dei consumi
Roberto Grandi, Il marketing post-moderno e le contraddizioni della modernità
Luisa Leonini, Giovani immigrati di seconda generazione: stranieri o italiani? Il ruolo dei consumi nella costruzione della identità
Marino Livolsi, I consumi mediali
Parte II. Consumo, media e società
Lella Mazzoli, Consumo e comunicazione. Vissuti e comportamenti nella società "al femminile"
Fausto Colombo, Ricezione e consumo dei media: limiti e prospettive di una (in)distinzione
Giovanni Boccia Artieri, Farsi media. Consumo e media-mondo: tra identità, esperienza e forme espressive
Michele Sorice, Il consumo performativo. Media e identità dei consumatori mediali
Adam Arvidsson, Appunti per una sociologia del marchio
Roberta Bartoletti, Il consumo come luogo della comunicazione e del sociale: dalle differenze all'indifferenza
Mauro Ferraresi, Consumo digitale e spazio sociale
Laura Gemini, L'immaginario turistico e le forme performative del consumo vocazionale
Giovanna Russo, Lo spettacolo del consumo: luoghi ed attori di un processo culturale
Parte III. Potenzialità etiche della società dei consumi
Michele La Rosa, Lorenzo Morri, La responsabilità sociale d'impresa nello spazio delle attese collettive
Vanni Codeluppi, Il consumo come paradosso
Emanuela Mora, Le (a)simmetrie dei consumi responsabili
Chiara Giaccardi, Nuove frontiere del consumo
Roberta Paltrinieri, L'etica dei consumi come narrazione
Giovanna Gadotti, La pubblicità a contenuto sociale delle aziende
Paola Parmiggiani, La produzione del consumatore esce dalla clandestinità
Roberta Sassatelli, Alternativi & critici. Consumo consapevole e partecipazione politica
Pierluigi Musarò, Per una problematizzazione sociologica dell'etica nella società dei consumi.