Revisione e controlli negli enti locali.

Temi, problemi, applicazioni

Contributi
Francesco Battini, Silvia Bocci, Gabriele Bonoli, Francesco Delfino, Chiara Leardini, Raffaele Malizia, Guido Mazzoni, Giorgio Sganga, Claudio Sottoriva, Enrico Terzani, Gianni Trovati
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 242,      1a edizione  2007   (Codice editore 1820.174)

Revisione e controlli negli enti locali. Temi, problemi, applicazioni
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 23,00
Disponibilità: Nulla
Codice ISBN: 9788846489708
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 17,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846493187
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve

Il volume analizza le modalità di controllo sugli enti locali in termini di regolarità contabile-amministrativa e di controllo sulla gestione, alla luce dei cambiamenti in atto. Il percorso di innovazione dei controlli può prendere a modello le esperienze di successo realizzate in altri paesi europei: il Regno Unito, in particolare, ha trovato nella Audit Commission il motore del passaggio da Public Administration a Public Management, riforma che in Italia si tarda a realizzare.

Presentazione del volume

I controlli sugli enti locali stanno profondamente cambiando per motivi diversi ma, di fatto, convergenti: tra essi, ha inciso, anzitutto, la necessità di adeguarsi al rinnovato contesto giuridico, a seguito della riforma del titolo V della Costituzione. Dopo l'abolizione dei controlli preventivi e anche del Comitato Regionale di Controllo, l'art. 7 della c.d. legge La Loggia del 2003, ha confermato e precisato il ruolo delle Sezioni Regionali di Controllo sugli enti locali in termini di controllo di regolarità contabile-amministrativa e di controllo sulla gestione.
Oggi, in una fase di transizione, resta come punto fermo il ruolo della Corte dei Conti, a cui hanno dato ulteriore impulso i commi 166 e seguenti della legge finanziaria 2006, che ha attribuito una funzione di verifica - anche della veridicità dei bilanci e dei rendiconti - alle medesime Sezioni, stabilendo un collegamento formale tra Corte ed organo interno di revisione nell'ambito del "controllo collaborativo".
Nonostante questi significativi progressi, il sistema dei controlli e dei monitoraggi è però ancora lontano dall'avere raggiunto una buona efficacia e presenta una inutile stratificazione su vari livelli, del tutto privi di una organizzazione unitaria.
Il percorso di innovazione dei controlli può prendere a modello le esperienze di successo realizzate in altri paesi europei: il Regno Unito, in particolare, ha trovato nella Audit Commission il motore del passaggio da Public Adminis-tration a Public Management, riforma che in Italia si tarda a realizzare.

Marcella Mulazzani è professoressa ordinaria di Economia delle aziende e delle amministrazioni pubbliche presso l'Università degli Studi di Firenze. Tra i suoi scritti, per i tipi di FrancoAngeli, si ricorda: Dalla contabilità finanziaria alla contabilità economico-patrimoniale negli enti locali (2002); Il project financing negli enti locali (2004); I servizi pubblici locali di distribuzione del gas. Problemi economico-aziendali (2006).
Stefano Pozzoli è professore ordinario di Ragioneria delle amministrazioni pubbliche locali presso l'Università di Napoli Parthenope; Public Member dell'International Public Sector Accounting Standars Board ed esperto della Corte dei Conti in materia di enti locali. Con FrancoAngeli ha pubblicato, tra gli altri, Il controllo direzionale negli enti locali. Dall'analisi dei costi alla balanced scorecard (2001).

Indice



Marcella Mulazzani, Stefano Pozzoli, Prefazione
Giorgio Sganga, Il ruolo della professione contabile negli enti locali
(La professione contabile e il sistema dei controlli; I principi di revisione e di comportamento dell'organo di revisione degli enti locali; Ruolo e attività del Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti negli Enti Pubblici; Prospettive future)
Stefano Pozzoli, Monitoraggio e controllo
(Un percorso di New Public Management; Le informazioni sono strumento di democrazia; Il monitoraggio come elemento di competizione)
Raffaele Malizia, Il patto di stabilità
(Premessa; I principi del nuovo patto: autonomia e responsabilità; Il patto come work in progress permanente; Aspetti tecnici ed effetti del meccanismo; Gli elementi di criticità; Conclusioni)
Gianni Trovati, Verso il sistema dei controlli contabili
(Introduzione; Il nuovo Patto di stabilità interno; Autonomia e responsabilità; Una finanza sempre meno derivata; I revisori dei conti; Gli altri attori dei controlli; Conclusioni)
Marcella Mulazzani, L'introduzione della contabilità economica negli enti locali
(Il nuovo management pubblico; L'ampliamento del sistema informativo contabile degli enti locali dalle rilevazioni finanziarie alle rilevazioni economiche; Conclusioni)
Matteo Pozzoli, Il controllo di regolarità contabile: oggetto, finalità e prassi
(Funzione e finalità del controllo di regolarità contabile; La sistemazione delle norme e della prassi di riferimento; L'attività del revisore con specifico riferimento ai controlli di regolarità contabile; Le tecniche di revisione con specifico riferimento al rischio di revisione; Considerazioni conclusive)
Francesco Battini, Il ruolo della Corte dei conti nel controllo di regolarità contabile
(Premessa: l'incerta definizione del controllo di regolarità contabile; Le "zone grigie" tra controllo di regolarità e controllo di gestione; Gli spazi di valutazione concessi dal sistema legislativo; Il controllo di regolarità svolto dalle Sezioni regionali della Corte dei conti)
Francesco Delfino, La funzione di revisione economico-finanziaria e l'aziendalizzazione dell'ente locale: le politiche e la gestione
(Criticità nell'attuazione dell'ordinamento contabile; Lo sviluppo dell'azienda modifica il sistema contabile; Guardare al nuovo ordinamento percorrendo la strada dei principi contabili: il concetto di sistema di bilancio; Il sistema dei valori nel processo decisionale pubblico: la valutazione economica; La gestione nel sistema di bilancio: fondamenti in ottica aziendale; Fondamenti relativi ai responsabili degli uffici e dei servizi; Strumenti relativi alla rilevazione delle operazioni gestionali; L'attività di collaborazione con l'organo consiliare secondo le disposizioni dello statuto e del regolamento; La funzione "finanza" ; Il deficit nelle Amministrazioni locali: responsabilizzazione della dirigenza
Guido Mazzoni, Il ruolo del revisore nell'ambito del controllo collaborativo della Corte dei conti
(Il controllo collaborativo; Gli strumenti del controllo collaborativo; I primi anni di esperienza del controllo collaborativo)
Gabriele Bonoli, Le responsabilità dell'organo di revisione negli enti locali
(Introduzione; Norme deontologiche comportamentali dell'organo di revisione; La qualifica di Pubblico Ufficiale; La responsabilità dei Revisori secondo il Tuel; Altre responsabilità penali del Revisore; La responsabilità patrimoniale del Revisore; Il Revisore unico negli enti locali)
Claudio Sottoriva, Le funzioni del revisore in materia di inventario e di conto del patrimonio con riferimento alle immobilizzazioni materiali
(Introduzione; La funzione degli inventari all'interno di un sistema di rilevazione contabile e analisi dei profili della revisione contabile in materia di inventario delle immobilizzazioni materiali; La funzione e la struttura del conto del patrimonio e analisi dei profili della attività di revisione contabile relativa alle immobilizzazioni materiali; Profili della revisione contabile relativa alle immobilizzazioni materiali: modalità di svolgimento e criteri di riferimento; Conclusioni)
Silvia Bocci, I controlli dell'ente locale sulle partecipate: problematiche e prospettive di sviluppo
(La tutela del potere dell'Ente sui Servizi Pubblici Locali esternalizzati; Il controllo sulle partecipate; Le informazioni per il controllo sulle partecipate; Proposte per una governance equilibrata ed efficiente al servizio della municipalità)
Chiara Leardini, Il bilancio consolidato dell'ente locale quale strumento di controllo e di rendicontazione
(Premessa; Il gruppo di aziende come modello di coordinamento dei servizi pubblici locali; Il bilancio consolidato quale strumento di controllo e rendicontazione; Conclusioni)
Enrico Terzani, La fiscalità passiva degli Enti Pubblici e degli enti locali territoriali in particolare
(Premessa; La soggettività passiva in materia IVA negli Enti Locali; La soggettività passiva ai fini IRAP negli Enti Locali; La soggettività passiva IRES)
Marcella Mulazzani, Appendice. Rassegna delle funzioni e dei compiti dei revisori negli enti locali
(Premessa; La composizione e la nomina del collegio dei revisori; Le funzioni dei revisori secondo il testo unico; La collaborazione con il Consiglio; I pareri obbligatori e non; La relazione al bilancio di previsione e ai suoi allegati; La relazione al rendiconto di gestione; La vigilanza e le verifiche sulla regolarità della gestione; I controlli; Le verifiche di cassa e sugli agenti contabili; Le responsabilità dei revisori)
Gli autori.




Management

Finanza. Amministrazione. Controllo

Marketing. Pubblicità. Comunicazione. Vendite

Produzione. Logistica. Qualità.

Risorse umane

Banca, credito e assicurazioni

Commercio e turismo

Pubblicazioni in Open Access


Pubblicità