Teoria, metodi e modelli per la logistica e la logistica inversa

Autori e curatori
Contributi
Gabriella M. Acaccia, Maurizio Flick, Rinaldo C. Nichelini, Nicola Qualich, Roberto P. Razzoli, Roberto Revetria, Sonia Ruggiero, Flavio Tonelli
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 368,      1a edizione  2007   (Codice editore 380.349)

Teoria, metodi e modelli per la logistica e la logistica inversa
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 39,50
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846496423

In breve

Gli aspetti relativi alla contrattualistica nella supply chain, analizzata come aggregato di imprese che necessita di essere governato e monitorato attraverso idonei strumenti di misura delle performance. Il testo tratta il tema dell’integrazione dei processi aziendali attraverso il modello SCOR, e quello della logistica inversa dal punto di vista economico-tecnologico-organizzativo. Chiude una rassegna delle metodologie operative e degli algoritmi necessari per supportare i processi decisionali nell’ambito della supply chain.

Presentazione del volume

Questo volume contiene i risultati di una ricerca condotta nell'ambito del CIELI (Centro Italiano di Eccellenza per la Logistica Integrata), avente come oggetto il tema dei "Modelli di gestione delle reti logistiche". Nella ricerca sono stati coinvolti studiosi delle Facoltà di Economia, Giurisprudenza e Ingegneria dell'Università di Genova, con l'obiettivo di affrontare in un'ottica integrata il tema sempre più rilevante del supply chain management.
Il volume è organizzato in cinque sezioni.
Nella prima parte, il Dipartimento "Casaregi" della Facoltà di Giurisprudenza esamina aspetti relativi alla contrattualistica nella supply chain e tratta delle implicazioni del vuoto normativo lasciato dal legislatore italiano in tema di regolamentazione delle reti di imprese.
Nella seconda sezione, il Dipartimento di Tecnica ed Economia delle Aziende (DITEA) della Facoltà di Economia analizza la supply chain come aggregato di imprese che necessita di essere governato, controllato e monitorato attraverso idonei strumenti di misura delle performance.
La terza parte del volume, curata dal Dipartimento di Ingegneria della Produzione, della Termoenergetica e Modelli Matematici (DIPTEM) della Facoltà di Ingegneria, tratta, con un taglio marcatamente operativo, il tema dell'integrazione dei processi aziendali attraverso il modello Supply Chain Operations Reference Model (SCOR).
Nella quarta sezione, il Gruppo di ricerca del PMARlab/DIMEC (Dipartimento di Meccanica e Costruzione delle Macchine della Facoltà di Ingegneria), inquadra il tema emergente della logistica inversa, che viene analizzato dal punto di vista economico-tecnologico-organizzativo. In questa parte, poi, viene descritto lo strumento PMARRLELV, ideato e realizzato dal Gruppo di ricerca del PMARlab per la progettazione di reti di reverse logistic.
Nell'ultima parte del volume, infine, il DIPTEM effettua una rassegna delle metodologie operative e degli algoritmi necessari per supportare i processi decisionali nell'ambito della supply chain.

Indice



Roberto Mosca, Prefazione
Maurizio Flick, Atti contrattuali nella supply chain e nelle reti di imprese
(I contratti di supply chain; Reti di imprese supply chain; Governo delle reti e rapporti coi terzi)
Sonia Ruggiero, Il controllo delle performance in ambito supply chain
(La supply chain in quanto assetto ibrido e il controllo delle sue performance: considerazioni introduttive; Creazione di valore nella supply chain; Management e controllo della performance della supply chain; Conclusioni)
Roberto Mosca, Roberto Revetria, Flavio Tonelli, Come migliorare la gestione della supply chain usando SCOR
(Il valore dell'iniziativa SCOR; Supply Chain Management, Supply Chain Council e Supply Chain Operations Reference Model; La roadmap per un progetto di miglioramento)
Gabriella M. Acaccia, Rinaldo C. Nichelini, Nicola Qualich, Roberto P. Razzoli, Logistica inversa: dalla dismissione, al recupero, riuso, riciclo
(Crescita sostenibile e logistica inversa; La logistica inversa nell'unione europea; Strumenti di progetto per la logistica inversa; Commenti conclusivi e sviluppi futuri; Appendice: esempio applicativo e considerazioni illustrative)
Roberto Mosca, Roberto Revetria, Flavio Tonelli, Modelli e metodi analitici per la logistica diretta e inversa
(Network design: strumenti e metodi; L'organizzazione logistica del trasporto; Gestire il flusso dell'informazione).