Il Servizio Sociale. Strumenti, attori e metodi
Autori e curatori
Livello
Textbook, strumenti didattici
Dati
pp. 302,   4a ristampa 2015,    1a edizione  2010, allegati: allegato on-line   (Codice editore 1044.68)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 35,00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856814491

In breve
Partendo dagli aspetti che consentono di delineare i contorni del Servizio Sociale e dai mutamenti che stanno caratterizzando il sistema dei servizi alla persona nel nostro paese, il manuale affronta le tematiche che un assistente sociale dovrebbe padroneggiare per l’esercizio del ruolo professionale: dai modelli teorici al metodo, dai principi e valori agli strumenti di lavoro, dalle funzioni che connotano la professione alle diverse tipologie di intervento.
Presentazione del volume

Cos'è il Servizio Sociale? Quali sono le teorie che ispirano i suoi metodi di intervento? Quali gli strumenti operativi da esso utilizzati? Quali le funzioni e i compiti degli assistenti sociali? A queste e altre domande cerca di fornire risposte questo manuale.
Partendo dagli aspetti che consentono di definire e delineare i contorni del Servizio Sociale e dai mutamenti che stanno caratterizzando il sistema dei servizi alla persona nel nostro paese, questo manuale affronta le tematiche che un assistente sociale dovrebbe padroneggiare per l'esercizio del ruolo professionale: dai modelli teorici al metodo, dai principi e valori agli strumenti di lavoro, dalle funzioni che connotano la professione alle diverse tipologie di intervento.
Strutturato per coprire le esigenze degli studenti dei corsi di laurea di Servizio Sociale e arricchito da allegati multimediali consultabili all'indirizzo www.francoangeli.it - Area Università, il volume si rivolge anche ai laureati che stanno per inserirsi nel mondo del lavoro e agli operatori già in servizio, con l'obiettivo di mettere a loro disposizione uno strumento agile e fruibile, che possa aiutare a comprendere lo status della disciplina e della professione e aiutare a trovare risposte concrete alle sfide poste dai mutamenti socio-strutturali che attraversano la nostra società.
Il testo propone una prospettiva di studio e lavoro che mira a connettere la dimensione micro a quella macro, integrando lavoro sul caso e lavoro con la comunità e nella comunità. Di qui la necessità di dare nuovi stimoli alla formazione perché si apra alla conoscenza e al confronto interdisciplinare, utilizzando strumenti e metodologie di lavoro che consentano di fare appropriate ricognizioni dei bisogni e di fornire risposte individualizzate, in una logica di costante promozione del benessere sociale e personale.

Annamaria Perino è ricercatrice alla Facoltà di Sociologia dell'Università degli Studi di Trento dove insegna Metodi e Tecniche del Servizio Sociale e Metodologia del Servizio Sociale; dal 2006, ricopre il ruolo di presidente della Commissione Tirocini di Servizio Sociale. Di recente ha pubblicato, per i nostri tipi, Oltre la delega (2004), curato con Costantino Cipolla; "Aids e non profit: dalla prevenzione alla difesa dei diritti dei malati", in Borzaga C. e Fazzi L. (a cura di), Del non profit sociosanitario (2006); "La prevenzione nella prassi del Servizio Sociale: progettualità, valutazione e intervento", in Bertelli B. (a cura di), Servizio Sociale e Prevenzione (2007).

Indice


Annamaria Perino, Introduzione
Il Servizio Sociale: aspetti definitori
(Introduzione; Il Servizio Sociale: definizione, finalità, oggetto di analisi; Gli attori del Servizio Sociale e il sistema dei servizi; Servizio Sociale e Politica Sociale: quale legame?; Spunti per approfondimenti e riflessioni)
I modelli teorici di Servizio Sociale
(Introduzione; Il modello problem solving; IL modello psico-sociale; Il modello funzionale; Il trattamento centrato sul cliente (o modello rogersiano); Il modello centrato sul compito; Il modello di modificazione del comportamento (o modello socio-comportamentale); Il modello esistenziale; Il modello unitario; Il modello integrato; Il modello unitario centrato sul compito; Il modello sistematico-relazionale; Il modello di rete; Spunti per approfondimenti e riflessioni)
Il metodo nel Servizio Sociale
(Introduzione; Definizione e caratteristiche; Il procedimento metodologico: obiettivi, peculiarità, fasi; Quale metodo per il Servizio Sociale?; Spunti per approfondimenti e riflessioni)
Gli strumenti del Servizio Sociale
(Introduzione; Il colloquio: definizioni, funzioni ruoli; La documentazione; La visita domiciliare; La riunione; Il lavoro d'équipe; La relazione professionale; La supervisione; Spunti per approfondimenti e riflessioni)
La ricerca nel Servizio Sociale
(Introduzione; Cosa significa "fare ricerca" nel Servizio Sociale?; Il ciclo metodologico della ricerca sociale, I tipo di ricerca e il loro utilizzo nel Servizio Sociale; Spunti per approfondimenti e riflessioni)
La professione di Assistente Sociale
(Introduzione, Valori, principi e atteggiamenti dell'Assistente Sociale; Le funzioni dell'Assistente Sociale; Gli interventi di Servizio Sociale; Rapporti di lavoro, ambiti di intervento e compiti dell'Assistente Sociale; Spunti per approfondimenti e riflessioni)
Le prospettive del Servizio Sociale
(Introduzione; Le sfide del lavoro sociale; Il nodo della formazione; Osservazione conclusive; Spunti per approfondimenti e riflessioni)
Bibliografia di riferimento
(Testi, saggi e articoli; Fonti normative; Sitografia)
Glossario.