Il cronogramma

Uno strumento per la psicoterapia

Autori e curatori
Contributi
Emanuele Cozzi, Maurizio Martorelli, Carmine Saccu
Livello
Testi per psicologi clinici, psicoterapeuti
Dati
pp. 240,      1a edizione  2010   (Codice editore 1245.34)

Il cronogramma. Uno strumento per la psicoterapia
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 32,50
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856815733

In breve

Nell’ambito della terapia familiare il cronogramma è uno strumento per cogliere le radici dell’individuo nell’appartenenza familiare e nel tempo. Il volume ne offre un’interessante chiave di lettura e fornisce strumenti e risvolti operativi a chi lo utilizza.

Utili Link

FrancoAngeli.it Storia della Collana Psicologia sociale e clinica familiare… Vedi...

Presentazione del volume



L'identità rappresenta una costruzione relazionale e temporale, dove si sperimenta la capacità di mantenersi in equilibrio tra l'essere se stessi e il senso di appartenenza. Ogni individuo struttura i suoi sistemi di significato su un canovaccio identitario in cui sono impresse le radici della famiglia, dei propri avi: un lungo e caleidoscopico cordone ombelicale psicologico, genetico, culturale, storico, che attraversa il tempo.
La psicoterapia è un viaggio sintetico e analitico nel tempo. Cerca di introdurre sequenze narrative dove la storia ha cristallizzato il tempo producendo disagio e malessere. Rappresenta un'incursione nel vago, resa ancor più complicata dalla necessità di comprendere e definire in termini oggettivi la complessità di storie che, solo apparentemente, non portano nessi, connessioni, legami.
A partire dal movimento della terapia familiare sono stati sperimentati diversi strumenti di lettura per narrare e cogliere l'appartenenza familiare dell'individuo nel tempo.
Il cronogramma si propone all'interno di questa tradizione, utilizzando il tempo come strumento epistemologico, come chiave di lettura delle storie familiari e terapeutiche, come mappa per riflettere e per agire.
In questa prospettiva, si propone di aiutare a penetrare negli eventi delle storie trigenerazionali, a cogliere i significati simbolici che si strutturano nel tempo attraverso delle convenzioni transgenerazionali, a fornire strumenti e risvolti operativi a chi lo utilizza.
Partendo da una strutturazione descrittiva, il cronogramma è uno strumento, sintattico, semantico e pragmatico, da utilizzare prevalentemente in tre contesti:
- nell'ambito clinico, dove consente una lettura diagnostica delle storie, incide sull'azione terapeutica e potenzia il lavoro di supervisione;
- nell'ambito formativo, dove aiuta a ricostruire i processi personali e familiari utili nel processo di costruzione dell'identità dell'apprendista terapeuta;
- nell'ambito della ricerca, dove si propone come strumento per la raccolta e l'organizzazione di dati sulle famiglie e sui processi terapeutici.

Luca Vallario, psicologo, psicoterapeuta ad orientamento sistemico-relazionale, didatta caratterizzante della Scuola Romana di Psicoterapia Familiare, presidente del Centro Psyche onlus di Latina, svolge attività clinica in ambito privato. Si occupa di ricerca e lavora come CTU presso il Tribunale di Latina. Per i nostri tipi ha pubblicato Naufraghi nella rete. Adolescenti e abusi mediatici (Angeli, 2008).

Indice



Carmine Saccu, Prefazione
Maurizio Martorelli, Emanuele Cozzi, Introduzione
Note dell'autore
Parte I. Tempo e identità
Tempo
(Dal Chaos a Crono; Tempo assoluto e tempo relativo)
Tempo e individuo
(L'identità; Identità e sviluppo; Lo sviluppo individuale in sei classificazioni)
Tempo e famiglia
(Individuo e famiglia; L'analisi del familiare: dalla sincronia alla diacronia; Fase, transizione, microtransizione, evento critico; Ciclo di vita familiare: dieci classificazioni)
Tempo trigenerazionale
(Trigenerazionale; Miti, paradigmi familiari, legami di lealtà, copioni familiari, storie, riti familiari)
Parte II. Tempo tra diagnosi e terapia
Il tempo come chiave di lettura
(La memoria e il gioco del tempo)
La "verità" tra storia e narrazione
(Psicologia e paradigma sistemico; Linearità e circolarità; Osservazione e osservatore; Eventi: tra processi e contenuti)
Tempo e patologia
(Tempo e patologia; Sintomo come elemento individuale; Sintomo come elemento familiare; sintomo come elemento trigenerazionale)
Tempo e terapia
(Dalla storia ufficiale alla storia terapeutica; Tempo e terapia)
Parte III. Il cronogramma
Gli strumenti di lettura del tempo
(La Carta cronologica della famiglia di Boston; La Cronologia dei fatti della vita di famiglia; Il genogramma; Il genosociogramma; Il Family Life Space; Lo storiogramma; La fotografia; Le sculture del tempo familiare; La mappa di Minuchin; L'inchiesta transgenerazionale; Il duogramma; L'intervista clinica generazionale di Cigoli)
Il cronogramma
(Una proposta nuova: il conogramma; Come si costruisce; Le diverse letture; Inserimento di un cronogramma; I cinque elementi del cronogramma; Schede cronogramma; Legenda; Le parti della cronografia)
L'applicazione del cronogramma
(Criteri di presentazione dei casi; La vertigine fra due donne: un caso di terapia individuale; Encopresi e tradimento: un caso di terapia di coppia; L'ortoressia per lo svincolo: un caso di terapia familiare)
Allegati
(Il software; Particolare della cronografia aId di Bianchi; Particolare della cronografia ?II di Bianchi; Particolare della cronografia aI di Verdi; Particolare della cronografia ?II di Verdi; Particolare della cronografia aId di Neri; Particolare della cronografia aI di Neri)
Bibliografia
Filmografia.




  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura

    Pubblicazioni in Open Access


    Pubblicità