L'interazione madre-bambino: oltre la teoria dell'attaccamento

Autori e curatori
Contributi
B. Beebe, S. L. Bennett, J. S. Bruner, G. M. Collis, W. S. Condon, J. B. Dunn, A. Fogel, J. Hermann, R. A. Hinde, J. Jaffe, O. H. M. Jones, K. Kaye, D. J. Messer, C. M. Murphy, J. Newson, M. Papousek, H. Papousek, G. Parsons, S. J. Pawbly, M. P. Richards, D. N. Stern, C. Trevarthen, A. Whiten
Collana
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 560,   figg. 118,     4a edizione  1993   (Codice editore 1222.45)

L'interazione madre-bambino: oltre la teoria dell'attaccamento
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 45,50
Condizione: fuori catalogo
Disponibilità: Nulla
Codice ISBN: 9788820432621

Presentazione del volume

I primi stadi dello sviluppo sociale sono diventati uno dei settori di ricerca delle discipline psicologiche più vivi, avanzati e innovativi.

Questo volume, che si inserisce in questo filone di studi, è specificamente dedicato all'analisi dei processi e dei meccanismi attraverso cui il bambino stabilisce le sue prime relazioni trasformandosi da essere biologico a membro sempre più competente del proprio gruppo sociale.

Frutto della collaborazione di alcuni fra gli studiosi più prestigiosi in campo internazionale, tra cui in particolare Schaffer, Bruner, Kaye, Newson e Trevarthen, il testo si rivela di notevole interesse per psicologi, pedagogisti, sociologi e, più in generale, per tutti coloro che si occupano professionalmente dello sviluppo infantile e per quanti, pur non specialisti, desiderano un'informazione non superficiale sui problemi dell'età evolutiva.

Gli autori, infatti, nel tentativo di superare la teoria dell'attaccamento di Bowlby, prospettano un approccio teorico-metodologico di tipo interattivo-cognitivista che, evitando la sterile contrapposizione fra biologico e sociale, getta un ponte fra processi di socializzazione e sviluppo cognitivo.

Uno dei temi centrali dell'opera è l'influenza delle prime interazioni sociali sullo sviluppo cognitivo e linguistico e, in questa prospettiva, la funzione dei primi rapporti sociali e dello stesso legame madre-bambino risulta l'apprendimento delle regole e dei modelli di interazione caratteristici della nostra specie e necessari per lo sviluppo comunicativo-linguistico e cognitivo oltre che, naturalmente per quello affettivo.

Indice

TEMI E PROBLEMI
• I primi stadi dello sviluppo interattivo, di H.R. Schaffer
LA DESCRIZIONE DEL COMPORTAMENTO INTERATTIVO
• Il problema della misurazione nello studio delle relazioni diadiche e triadiche,di R.A. Hinde, J. Herrmann
• La descrizione sistematica dell'interazione madre-bambino: un approccio intersoggettivo,
di J. Newson
L'ORGANIZZAZIONE DEL COMPORTAMENTO DIADICO
• Verso le origini del dialogo,
di K. Kaye
• L'organizzazione temporale dell'interazione faccia-a-faccia madre-bambino, di A. Fogel
• L'organizzazione del comportamento del bambino: una fase primaria, di W.S. Condon
• Il mondo degli stimoli del bambino durante l'interazione sociale: una ricerca sui comportamenti del partner adulto con particolare riferimento alla ripetizione e ai modelli temporali, di D.N. Stern,
B. Beebe, J. Jaffe, S.L. Bennett
• L'interazione imitativa,
di S. J. Pawlby
LA COMPETENZA COMUNICATIVA
• Analisi descrittiva del comportamento comunicativo dei bambini, di C. Trevarthen
• Prime interazioni sociali e acquisizione del linguaggio,
di J. S. Bruner
• Scambio vocale e interazione visiva in bambini allo stadio verbale e preverbale, di H.R. Schaffer, G.M. Collis, G. Parsons
• L'indicare prelinguistico: una ricerca su un gesto,
di C.M. Murphy, D. J. Messere
• Co-orientazione visiva e comportamento verbale della madre, di G.M. Collis
IMPLICAZIONI SULLO SVILUPPO
• La comunicazione madre-bambino in bambini allo stadio prelinguistico affetti da sindrome di Down e in bambini normali,
di O.H.M. Jones
• Gli effetti degli eventi perinatali sul successo della relazione madre-bambino, di A. Whiten
• Osservazioni sullo sviluppo della relazione madre-bambino nel periodo neonatale,
di J.B. Dunn, M.P.M. Richards
• I pattern della prima interazione: gli elementi di continuità e le conseguenze sul successivo sviluppo, di J.B. Dunn






newsletter facebook rss

Linkedin Facebook Twitter RSS Informatemi
  • Psichiatria, neuropsichiatria, neuroscienze, psicofisiologia, psicobiologia
  • Psicologia cognitiva, psicologia della personalità
  • Psicologia sociale, di comunità, politica, ambientale, dell'emergenza, del turismo
  • Scienze e tecniche psicologiche per l'intervento clinico

    Scienze e tecniche psicologiche per il lavoro, l'impresa, le organizzazioni

    Teoria e tecniche dei test, psicometria, psicodiagnostica

    Scienze e tecniche psicologiche dello sviluppo e dell'educazione

    Teoria e tecniche per la riabilitazione

    Prevenzione e clinica delle dipendenze

    Psicologia giuridica, investigativa, forense, criminale, psicologia della devianza

    Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

    Psicologia dell’arte e della letteratura, psicologia estetica

    Storia della psicologia

    Professione psicologo

    Servizi di cura


    Pubblicità