Il fantasma di Bettino. Genesi di uno spettro: la leggenda del barone Bettino Ricasoli
Autori e curatori
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 152,   figg. 3,     1a edizione  1988   (Codice editore 1573.117)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € ,00
Condizione: fuori catalogo
Disponibilità: Nulla
Codice ISBN: 9788820427375

Presentazione del volume

Il Chianti come Highlands? L'accostamento, improponibile per molti aspetti, non lo è affatto se l'attenzione si volge alle leggende dei fantasmi.

Come le terre alte della Scozia, anche le colline della Toscana centrale, note per il loro ottimo vino e per la varietà e la dolcezza del paesaggio, sono popolate da spettri. Non solo vecchie torri medioevali, dirute o riadattate ad abitazioni coloniche, ma anche casolari di più recente costruzione e poi, all'aperto, crocevia, ponti, radure sono luoghi in cui si dice che possano essere avvertiti fenomeni spiritici. Ad opera di chi? In genere di ignoto messaggeri dell'aldilà, di anime inquiete di cui non si conosce nè il nome nè tanto meno la storia. Ma sopra questa vasta schiera di fantasmi anonimi si erge, aleggiando nei dintorni del castello di Brolio, lo spettro del barone di ferro, come era stato soprannominato, per il rigore verso se stesso e verso gli altri, quel Bettino Ricasoli che fu tra i principali protagonisti del Risorgimento toscano e che ricoprì per due volte la carica di primo ministro nell'Italia postunitaria.

Partendo dall'analisi della ricca tradizione narrativa fiorita intorno ad un personaggio di così alto rilievo, questo libro ne rilegge l numerose biografie ed il vasto carteggio, indaga negli archivi ecclesiastici ed impiega gli strumenti della storia accanto a quelli della storia delle tradizioni popolari per individuare le radici della leggenda.

Il risultato è un interessante documento linguistico e di cultura contadina che emerge dal contesto contadino di un'attenta descrizione della società mezzadrile nella Toscana ottocentesca.

Il libro è stato segnalato come il più interessante studio critico del folklore fra quelli esaminati, nel 1987, dalla giuria del premio Italo Calvino.

Indice

Prefazione
1. La morte del barone
2. Il fantasma di Bettino ed altri spettri
Le prime apparizioni
Una campagna popolata da fantasmi
Il confino di un'anima schiava di Satana
Le apparizioni nella zona del confino
Le colpe del Ricasoli
Una triade feudale di fantasmi
3. Analisi della leggenda
4. Il barone e i contadini
5. Il beneficio di S. Marcellino in Avane
6. Il Ricasoli e la veglia
7. Appendice
I racconti
Glossario
La proprietà fondiaria di Bettino Ricasoli nel comune di Gaiole in Chianti
Fonti