La valorizzazione delle produzioni tipiche. Gli itinerari enogastronomici dell'Emilia-Romagna
Autori e curatori
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 224,      1a edizione  2001   (Codice editore 365.135)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 28,50
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846427885

Presentazione del volume

Il territorio rurale e le sue produzioni tipiche sono uno dei patrimoni più suggestivi della cultura di una regione. Essi richiamano una cultura fatta di tempo e di perizia. Per chi vive in aree vocate la tutela e la promozione di questa ricchezza possono essere una grande opportunità. Evidenziare, e in alcuni casi ricostruire, i legami che uniscono la terra alle sue produzioni può permettere di riconoscere con una lente di ingrandimento unica la propria storia. Per chi, in seguito a questo percorso di analisi e di riscoperta, ha la possibilità di avvicinarsi e di conoscere questa storia, tale esperienza può diventare un ricordo unico.

Dalla coscienza di questa realtà sono nate numerose esperienze di valorizzazione del territorio rurale e delle produzioni tipiche. Fra esse gli itinerari enogastronomici stanno assumendo una particolare rilevanza per la ricchezza dell'approccio adottato, per l'articolazione del sistema di gestione e, infine, per il fatto che, attraverso la legge nazionale e le diverse leggi regionali, essi stanno diventando una parte integrante delle politiche di sviluppo rurale.

Il libro nasce dalla volontà della Regione Emilia Romagna e della Associazione Nazionale Città del Vino di studiare, attraverso una ricerca, le dinamiche in atto in Emilia Romagna in campo enoturistico negli ultimi anni novanta, momento di maggiore dibattito sulla legislazione nazionale e regionale.

Dallo studio emerge un quadro della vitivinicoltura emiliano-romagnola diversificato rispetto alle aree di produzione che percorrono tutta la regione da Piacenza a Rimini. Esse presentano infatti specifiche caratterizzazioni in termini di tipologia e qualità delle produzioni, di caratteristiche delle imprese agricole e di trasformazione e di forme di organizzazione. In particolare si evidenziano ampi spazi di sviluppo delle strutture di vendita e di promozione dei vini di qualità della regione.

Dal lato turismo emerge la ricchezza delle tipologie e, in questo caso, le potenzialità offerte per lo sviluppo di progetti di percorsi enogastronomici.

Il libro è completato da una articolata presentazione dello sviluppo del progetto di percorsi enogastronomici da parte della regione Emilia-Romagna che ha portato all'approvazione della legge regionale nell'aprile 2000.

Silvia Gatti è ricercatrice di Politica economica presso la Facoltà di Scienze statistiche dell'Università di Bologna.

Indice


Salvatore Lombardo , Introduzione
Parte I. Strumenti di valorizzazione delle produzioni agricole e del territorio rurale. Le strade del vino in Emilia-Romagna
Angelo Barilli , Presentazione
Silvia Gatti , Sviluppo rurale e vitivinicoltura nell'Unione europea
(Gli orientamenti della politica di sviluppo rurale della Comunità; La politica di sviluppo rurale dopo Agenda 2000; La riforma dell'OCM per il vino; Politiche di valorizzazione della produzione vitivinicola e del territorio rurale; Le strade del vino come strumento di sviluppo delle aree rurali; Esperienze in Europa; Il ruolo dell'impresa agricola e di trasformazione)
Silvia Gatti , I vini dell'Emilia-Romagna
Silvia Gatti , La struttura viticola in Emilia-Romagna
(Il comparto vitivinicolo nazionale; Caratteristiche della struttura vitivinicola emiliano romagnola)
Silvia Gatti , Il settore della trasformazione vinicola
(Imprese leader in Emilia-Romagna; Le principali strategie di marketing delle grandi imprese dell'Emilia-Romagna; Le cantine private dell'Emilia-Romagna; Le cantine sociali dell'Emilia-Romagna)
Silvia Gatti , La promozione dei vini emiliano romagnoli
(I consorzi di tutela; Le enoteche; L'Ente Tutela Vini Romagnoli (ETVR) e la Cà de Bé; Le associazioni dei produttori; Il Centro Ricerche Produzioni Vegetali (CRPV); I musei del vino)
Silvia Gatti , Turismo e vino
(Caratteristiche del turismo in Emilia-Romagna; Le iniziative comunitarie; L'agriturismo e il turismo rurale; I parchi; Il turismo del vino)
Parte II. Gli itinerari enogastronomici dell'Emilia-Romagna
Gabriele Ronchetti , Le strade dei vini e dei sapori dell'Emilia-Romagna
(Il progetto regionale "Itinerari enogastronomici"; L'abbinamento "vini e sapori"; L'organizzazione del progetto; Lo sviluppo del progetto; L'"elemento qualità" e l'Equipe tecnico-scientifica; Il marchio e la segnaletica regionale; La metodologia; La comunicazione; La formazione professionale; La nuova Legge Regionale)
Appendice - ("Disciplina degli itinerari turistici enogastronomici dell'Emilia-Romagna". Legge regionale 7 aprile 2000 n. 23; Le strade del vino e dei sapori dell'Emilia-Romagna).